Leica SL: ora c'è anche il telezoom luminoso Leica Apo-Vario-Elmarit 90-280mm F2.8-4

Leica SL: ora c'è anche il telezoom luminoso Leica Apo-Vario-Elmarit 90-280mm F2.8-4

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Telezoom luminoso il nuovo 90-280mm F2.8-4 promette di essere un ottimo compagno per i fotografi che si dedicano allo sport e alla caccia fotografica soprattutto sul fronte della velocità dell'autofocus, grazie a un sistema interno di messa a fuoco che prevede lo spostamento di due elementi tramite motori passo-passo”

Leica SL è la fotocamera con cui il produttore tedesco vuole tornare protagonista nel segmento professionale 35mm, dopo essere riuscito a conquistare il cuore di alcuni di essi nel segmento delle medio formato con Leica S. Presentata lo scorso ottobre - a questo indirizzo trovate la nostra anteprima per le strade di Milano -, si è presentata al pubblico con l'ottica Leica Vario-Elmarit-SL 1: 2.8-4 / 24-90mm ASPH, ma aveva promesso di espandere nel giro di un anno il parco ottiche con il telezoom Leica Apo-Vario-Elmarit-SL 1: 2.8-4 / 90-280mm, e con il normale a focale fissa Leica Summilux-SL 1: 1.4 / 50mm ASPH. In questi giorni è stato alzato il sipario sul telezoom, che arriverà sul mercato nei prossimi giorni, per la precisione il 24 marzo.


Leica Apo-Vario-Elmarit-SL 1: 2.8-4 / 90-280mm

Telezoom luminoso il nuovo 90-280mm F2.8-4 promette di essere un ottimo compagno per i fotografi che si dedicano allo sport e alla caccia fotografica soprattutto sul fronte della velocità dell'autofocus, grazie a un sistema interno di messa a fuoco che prevede lo spostamento di due elementi tramite motori passo-passo. La distanza minima di messa a fuoco di 0,6-1,4m dovrebbe poi garantire la possibilità di scatti close-up con rapporto di ingrandimenti 1:4.8/1:5. Si tratta di un'ottica stabilizzata e Leica dichiara 3,5 stop di efficacia sul tempo di sicurezza. Nato per accompagnare Leica SL anche sui terreni più difficili è protetto da polvere e spruzzi d'acqua, mentre offre un piedino staccabile per il montaggio su cavalletto.

L'obiettivo è costituito da 23 elementi in 7 gruppi, utilizzando anche vetri a dispersione anomala. Messa a fuoco e movimento dello zoom non vanno a modificare la lunghezza dell'ottica. Il prezzo è da Leica e da attrezzatura professionale: € 4,995,00.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccia1234 pubblicato il 18 Marzo 2016, 11:20
Con il prezzo mi aspettavo (molto) peggio.

Leica + ""medio formato""+ triccheballacche elettroniche, mi aspettavo un prezzo da 5 cifre.

In rapporto, il 70-200 2.8 pentax (2000€ al lancio) è molto più costoso...
Commento # 2 di: AlexSwitch pubblicato il 18 Marzo 2016, 12:11
Ma la " SL " non è una 35mm.?
Commento # 3 di: AleLinuxBSD pubblicato il 18 Marzo 2016, 12:41
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Ma la " SL " non è una 35mm.?

Si è una mirrorless con sensore full-frame.
BenQ Monitor