Il Gufo allarga i suoi orizzonti: annunciato Zeiss Otus 1.4/28

Il Gufo allarga i suoi orizzonti: annunciato Zeiss Otus 1.4/28

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La famiglia è nata con il normale Otus 1.4/55, ha poi allungato con Otus 1.4/85 e infine ora allarga le sue visioni con Otus 1.4/28, grandangolare luminoso, che promette di essere il compagno perfetto per fotografie di paesaggio e architettura”

Con la serie Otus, Zeiss ha voluto creare una famiglia di obiettivi senza compromessi, adatti per equipaggiare al meglio le reflex top di gamma di Canon e Nikon. La famiglia è nata con il normale Otus 1.4/55, ha poi allungato con Otus 1.4/85 e infine ora allarga le sue visioni con Otus 1.4/28, grandangolare luminoso, che promette di essere il compagno perfetto per fotografie di paesaggio e architettura e soprattutto di regalare immagini nitide anche a tutta apertura, come già avviene con i due fratelli maggiori. Costruito totalmente in metallo e vetro ha il suo unico neo (a parte il prezzo di listino) nel peso, caratteristiche che lo accumona ai due obiettivi già in gamma. Basato su design Distagon vede al suo interno 16 lenti in 13 gruppi, compresi un elemento asferico e uno con doppia superficie asferica e otto elementi in vetro speciale ad elevata dispersione, per la massima correzione delle aberrazioni cromatiche.

Il 'Gufo' grandangolare ha una distanza minima di messa a fuoco di 15 centimetri, offrendo così anche grandi possibilità creative. L'ottica offre sul barilotto una finestra dove è indicata la profondità di campo e, come nel caso degli altri due obiettivi, è stata scelta la livrea con numeri in giallo, particolarmente apprezzata in ambito cinematografico. L'ottica viene annunciata oggi, ma sarà disponibile in baionetta Canon e Nikon (ZE e ZF.2) solo a partire dal secondo trimestre del 2016, periodo in cui sarà annunciato anche il prezzo ufficiale.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Tedturb0 pubblicato il 14 Ottobre 2015, 13:19
non c'e' niente da fare, Zeiss vince!
Commento # 2 di: Taurus19-T-Rex2 pubblicato il 14 Ottobre 2015, 18:00
titolo da correggere "28 1.4" non 1.5
Commento # 3 di: AleLinuxBSD pubblicato il 14 Ottobre 2015, 20:21
Sicuramente risulterà ottima come il resto della linea, certo è che con questo tipo di prezzi, non metterci l'AF e probabilmente il weather sealing mi sembra una mancanza non leggera.
BenQ Monitor