Fujifilm FinePix S1: la bridge 50x che non teme acqua e sabbia

Fujifilm FinePix S1: la bridge 50x che non teme acqua e sabbia

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Fujifilm FinePix S1 è una bridge molto particolare: il corpo e l'ottica Fujinon 50x da 24-1200 millimetri equivalenti sono tropicalizzati per non temere acqua e polvere”

"Quando comincia a piovere, la maggior parte delle compatte e delle fotocamere bridge devono essere rapidamente stivate in borse e tasche per essere protette. Con FinePix S1, grazie al suo corpo resistente agli agenti atmosferici, non sarà più necessario" - queste le parole con cui Fujifilm presenta la sua novità più interessante in ambito bridge.

Il marchio nipponico ha una solida tradizione in questo segmento, con una storia caratterizzata da primati, ma anche da prodotti molto particolari, come ad esempio Fujifilm X-S1. In questo caso la particolarità sta nella tropicalizzazione della fotocamera, che permette di scattare anche in ambienti polverosi, come la spiaggia, o quando c'è da aprire l'ombrello per la pioggia. Per raggiungere questo scopo Fujifilm ha sigillato l'obiettivo in circa 70 punti, per evitare che nella sua escursione porti con sé polvere o umidità.

La base è quella di modelli già visti: Fujifilm FinePix S1 dispone di uno zoom ottico Fujinon 50x 24-1200 millimetri equivalenti, con apertura F2.8-F5.6 e 3-stop di stabilizzazione immagine 5 assi (lens-shift). L’obiettivo è costruito con 13 elementi in 11 gruppi, con 2 lenti asferiche e 4 lenti ED e lo zoom è comandabile anche con il commutatore posto sul barilotto. La fotocamera offre display snodato da 920mila punti e mirino elettronico con funzione Focus Peaking Highlight per la messa a fuoco manuale

Il sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3” e 16,4 megapixel è il cuore della fotocamera, assieme al processore multi-core: l'accoppiata può lavorare con una sensibilità fino a ISO 12.800. In ambito video il supporto video è Full HD 1920x1080 pixel 60p. Tra le specifiche tecniche non manca la connettività Wi-Fi, anche con il supporto allo scatto remoto.


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 08 Gennaio 2014, 17:14
Il sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3” e 16,4 megapixel è il cuore della fotocamera, assieme al processore multi-core: l'accoppiata può lavorare con una sensibilità fino a ISO 12.800

chissà che meraviglia di acquerelli che vengono fuori!
Meno male che non teme acqua e sabbia che così quando la lanci in mare per il nervoso almeno puoi andarla dopo a recuperare quando ti passa..
Commento # 2 di: bonzoxxx pubblicato il 09 Gennaio 2014, 08:32
AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAH

ROTFL!!!

ti stimo fratello
Commento # 3 di: nemesis90 pubblicato il 09 Gennaio 2014, 19:16
Io ho una Canon SX40 con caretteristiche simili...
Con zoom da 30x a 35x (a circa 15Km di distanza) ho fatto foto paragonabili a quelle scattate con delle reflex entry-level:

Quì alcuni esempi:
https://imageshack.com/a/rn7q/1
Commento # 4 di: fasolaster pubblicato il 09 Gennaio 2014, 21:16
@demon77: mi hai fatto scompisciare dalle risate, ho avuto una 4500 e ho proprio avuto l'impeto di gettarla ovunque pur di togliermela dalle scatole, però quella non era tropicalizzata... Ma gli acquarelli li faceva anche lei, eccome se li faceva...
Commento # 5 di: F64 Adams pubblicato il 28 Gennaio 2016, 22:06
La Fujifilm finepix S1 , fotocamera di altissimo livello.

Fotografo da diversi anni (16 anni per professione).
Con la S1 ci lavoro come fotocamera d'appoggio, ausiliaria.
Che dire! Immagini straordinariamente nitide. Altro che acquerelli !
Stampo formato poster jpeg e Raw e il dettaglio è impressionante.
Ricordo che monta un'ottica fujinon e ha un sensore retroilluminato (andate a vedere cosa significa in termini di recupero gamma dinamica)
Commento # 6 di: F64 Adams pubblicato il 29 Gennaio 2016, 22:18
Quoto Nemesis.
Una bridge può fare scatti eccellenti.
Demon ...ma chi è che fotografa a 12000 Iso???!!!!....manco lo scienziato pazzo di Ritorno al Futuro ! Quindi non diciamo sciocchezze. Hai mai visto una stampa ampio formato di uno scatto prodotto dalla finepix s1 in condizioni di media luminosità a 400 Iso? Io si. E ti assicuro che il dettaglio è notevole.
La Fujifilm in quanto a bridge sta un passo avanti a tutti. E lo affermò senza temere smentite.
Prodotti come Hs30, Hs 25 exr e hs50 non hanno rivali degni.
Questa S1 è sulla stessa linea . Una fotocamera superlativa.
Ripeto: la qualità delle ottiche Fujinon supera perfino le Zeiss. La Fujifilm le ottiche se le produce da se, con dovizia artigiana, dagli anni 50.
Oggi la Fujifilm sta aggredendo anche il mercato delle reflex prosumer con le sue x Pro.
BenQ Monitor