Facebook mette anche Lightbox nella lista della spesa

Facebook mette anche Lightbox nella lista della spesa

di Roberto Colombo, pubblicata il 18 Maggio 2012, alle 09:46

“"Oggi cosa compro? Prendo Lightbox e poi la chiudo!". Sarà passato questo nella mente di Mark Zuckerberg? Non possiamo saperlo, quello che è certo è l'interesse di Facebook per tutto quello che riguarda le immagini”

Con l'IPO alle porte Facebook non smette di mettere società sulla sua lista della spesa. Nei giorni scorsi la compagnia nata dall'idea di Mark Zuckerberg ha acquisito Lightbox una startup che aveva sviluppato un'app per Android.

L'app fotografica permetteva di ritoccare e condividere le proprie foto. Dopo l'acquisto di Instagram, Facebook ha deciso di puntare ancora sullo stesso tema: in questo caso però Lightbox ha già annunciato la chiusura e non accetta più nuovi iscritti. A differenza di Instagram, che continuerà a vivere come marchio a sé stante, nel caso di Lightbox Facebook era interessata al team di persone che stava dietro l'applicazione.

L'interesse di Facebook per le immagini è uno dei temi caldi, ne abbiamo parlato recentemente anche con il Country Manager di Facebook Italy Luca Colombo, che vede nel futuro di Facebook un utilizzo sempre maggiore dell'impatto emotivo delle fotografie.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: polkaris pubblicato il 18 Maggio 2012, 11:20
Facebook pensa a un network di immagini scattate con lo smartphone...ma non è detto che alla fine la gente non si stanchi di fare foto a raffica e di condividerle all'istante...
Commento # 2 di: simonk pubblicato il 19 Maggio 2012, 20:29
Oddio c'é mancato poco, pensavo Facebook avesse acquisito il plugin jQuery Lightbox... Dio che spavento O_O
Commento # 3 di: opelio pubblicato il 22 Maggio 2012, 15:00
Io non auguro mai il male a nessuno ma Facebook lo considero un cancro sociale. Spero che tutto questo sistema del social nothing imploda.