Ecco Ondu Camera: medio formato a pellicola con foro stenopeico, in legno!

Ecco Ondu Camera: medio formato a pellicola con foro stenopeico, in legno!

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Sulla piattaforma Kickstarter pare stia riscuotendo parecchia attenzione il progetto di realizzare una serie di fotocamere pinhole medio formato in legno”

Con l'avvento del web ed il moltiplicarsi delle modalità per far conoscere i propri progetti al mondo, ci si imbatte sempre più spesso in operazioni più o meno particolari che riescono a suscitare l'interesse della rete. La piattaforma probabilmente più nota dedicata esclusivamente a questo tipo di operazioni è Kickstarter: parte infatti dal noto sito americano la raccolta fondi del progetto di cui vi parliamo oggi. Ideato dallo sloveno Elvis Halilović, appassionato di fotografia stenopeica, il progetto ha come idea quella di unire concetti differenti in un unico prodotto.

Ondu Pinhole Camera, questo il nome del progetto, si propone infatti di unire fotografia analogica (anche medio formato) e fotografia stenopeica in un corpo macchina dal design minimal e completamente in legno. Diversi sono i modelli in cantiere appartenenti alla gamma: si passa dai classici formati 6x6 e 6x12 da usare con i rulli 120 fino ai formati più ridotti con i quali sfruttare i più piccoli rullini da 35mm.

Con prezzi variabili tra i $60 ed i $200 per fotocamera il progetto si era posto come obiettivo minimo necessario per andare in porto $10.000 ma al momento, con ancora 21 giorni utilizzabili per raccogliere fondi, è già riuscito a raccogliere oltre $60.000, sintomo che il connubio tra la fotografia steniopeica, il mondo dell'analogico ed un caratteristico design in legno è riuscito ad attrarre più di qualche sparuto appassionato. Fenomeni di questo tipo, che per certi versi possono essere catalogati assieme a tendenze come quelle relative alle toy camera, mostrano come la fotografia analogica -declinata nelle maniere più svariate- sia in grado di attrarre tuttora discrete fette d'utenza.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 22 Maggio 2013, 15:33
mah..
ho idea che sarà una bella sfida tirare a casa il budget necessario..
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 22 Maggio 2013, 15:40
Originariamente inviato da: demon77
mah..
ho idea che sarà una bella sfida tirare a casa il budget necessario..


Veramente l'hanno già raggiunto e superato di 6 volte
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 22 Maggio 2013, 15:51
Originariamente inviato da: roccia1234
Veramente l'hanno già raggiunto e superato di 6 volte


Opppss!!
C'hai ragione.. ho letto a c@zzo..

Ue allora chè proprio gente che che non sa come occupare la giornata eh!
Commento # 4 di: DjLode pubblicato il 22 Maggio 2013, 15:56
Da ignorante... si apre il foro e si aspetta un certo lasso di tempo per "imprimere" la pellicola?
I fori sopra che vengono mostrati a cosa servono? Per far entrare luce?
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 22 Maggio 2013, 16:39
Originariamente inviato da: demon77
Opppss!!
C'hai ragione.. ho letto a c@zzo..

Ue allora chè proprio gente che che non sa come occupare la giornata eh!


Però penso che con 100-150€ venga fuori una medio formato d'annata...
Commento # 6 di: AleLinuxBSD pubblicato il 22 Maggio 2013, 19:02
Io penso che il prezzo proposto per una pinhole sia privo di senso mentre riguardo al successo di questa iniziativa penso che il vero motivo non dipenda dal fatto che è una fotocamera pinhole, quanto che ci sarebbe una importante richiesta per una medio formato a pellicola moderna.
Ma tanto quanti tra chi partecipa nel finanziamento di questo progetto capisce che esiste una certa differenza tra una pinhole ed una fotocamera con tanto di ottica?
Certo, in quest'ultimo caso, ci sarebbe pure da capire se potrebbero adottare uno standard antecedente oppure crearne uno di sana pianta, ma perfino in quest'ultimo caso esistono alcuni produttori asiatici di ottiche manuali, quindi non sarebbe qualcosa di impossibile.
Commento # 7 di: roccia1234 pubblicato il 22 Maggio 2013, 19:46
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Io penso che il prezzo proposto per una pinhole sia privo di senso mentre riguardo al successo di questa iniziativa penso che il vero motivo non dipenda dal fatto che è una fotocamera pinhole, quanto che ci sarebbe una importante richiesta per una medio formato a pellicola moderna.
Ma tanto quanti tra chi partecipa nel finanziamento di questo progetto capisce che esiste una certa differenza tra una pinhole ed una fotocamera con tanto di ottica?
Certo, in quest'ultimo caso, ci sarebbe pure da capire se potrebbero adottare uno standard antecedente oppure crearne uno di sana pianta, ma perfino in quest'ultimo caso esistono alcuni produttori asiatici di ottiche manuali, quindi non sarebbe qualcosa di impossibile.


Sinceramente in questa non vedo nulla di moderno rispetto ad una rolleiflex qualunque.

Cioè se devo spendere 100$ per una pinhole camera, preferisco di gran lunga una biottica che con 100-150€ ho a casa.
Commento # 8 di: Faster_Fox pubblicato il 22 Maggio 2013, 20:00
Originariamente inviato da: roccia1234
Sinceramente in questa non vedo nulla di moderno rispetto ad una rolleiflex qualunque.

Cioè se devo spendere 100$ per una pinhole camera, preferisco di gran lunga una biottica che con 100-150€ ho a casa.


si ok...ma la tua biottica mica la vendono ancora?
Commento # 9 di: AleLinuxBSD pubblicato il 22 Maggio 2013, 20:07
Giusto per chiarire meglio il concetto, per moderno intendo qualcosa prodotto oggi.
In particolare penso che esisterebbe mercato per una medio formato a pellicola, perfino utilizzasse le "plastiche" moderne, per il corpo macchina - in modo da contenere costi e peso - ma abbinata ad ottiche di qualità, basta guardare al successo - fortemente immeritato - delle due soluzioni disponibili attualmente sul mercato.
Se prodotti mediocri riscontrato successo, figuriamoci il giorno che venisse prodotto qualcosa di valido ....
Commento # 10 di: roccia1234 pubblicato il 22 Maggio 2013, 20:45
Originariamente inviato da: Faster_Fox
si ok...ma la tua biottica mica la vendono ancora?


No no, io non ho nessuna biottoca medio formato, con la pellicola mi fermo al 35mm .

Ovviamente , che io sappia, si trova solo usata .

Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Giusto per chiarire meglio il concetto, per moderno intendo qualcosa prodotto oggi.
In particolare penso che esisterebbe mercato per una medio formato a pellicola, perfino utilizzasse le "plastiche" moderne, per il corpo macchina - in modo da contenere costi e peso - ma abbinata ad ottiche di qualità, basta guardare al successo - fortemente immeritato - delle due soluzioni disponibili attualmente sul mercato.
Se prodotti mediocri riscontrato successo, figuriamoci il giorno che venisse prodotto qualcosa di valido ....


Sinceramente non ne vedo il motivo.
Cioè se devo prendere una cosa moderna (leggi: prodotta oggi), la cerco con tutti i vari automatismi possibili, anche se fosse a pellicola.
Se devo prendere oggi e pagare per nuovo una rolleiflex di plastica... si attaccano e prendo la rolleiflex di più di 30 anni fa, usata, ma fatta tutta in metallo.
A meno che il nuovo costi sensibilmente meno dell'usato e/o abbia qualità nettametne migliore.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor