Corel Paint Shop Pro X6: architettura a 64 bit e nuovi strumenti di selezione

Corel Paint Shop Pro X6: architettura a 64 bit e nuovi strumenti di selezione

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Corel ha lanciato l'ultima versione di Paint Shop Pro, tra le migliorie spicca l'arrivo del supporto pieno ai sistemi 64 bit ”

Tra i tanti software di fotoritocco presenti sul mercato Paint Shop Pro è certamente uno dei più conosciuti; forte del connubio tra alcune funzionalità abbastanza evolute offerte dal software ed un prezzo aggressivo, Paint Shop Pro è riuscito costantemente a presidiare la propria fascia di mercato. Ora Corel ha lanciato la nuova versione del popolare programma: Paint Shop Pro X6.

La novità di maggior peso portata in dote dall'ultima versione del software Corel è sicuramente costituita dalla nuova architettura a 64 bit; upgrade arrivato probabilmente senza troppa tempestività ma che consente all'ultima versione di essere decisamente più performante rispetto alle generazioni precedenti, specialmente quando si ha a che fare con grandi quantità di immagini. Tra le nuove funzionalità introdotte dalla versione X6 si trovano "selezione automatica" e "pennello selezione intelligente", due nuovi strumenti che, come si intuisce dalle relative denominazioni, sono pensati per realizzare selezioni in modo rapido e più o meno automatizzato. Contestualmente al lancio di Paint Shop Pro X6 la casa ha presentato anche Discovery Center, una libreria di tutorial ed esercitazioni video (in inglese) dedicata a chi desidera imparare ad usare il software Corel.

Malgrado alcuni difetti mai affrontati in maniera risolutiva (come ad esempio l'interfaccia, migliorabile sotto molti punti di vista) Paint Shop Pro si evolve, offrendo pieno supporto ai sistemi a 64bit e migliorando diverse funzionalità minori. Il software è disponibile in due differenti versioni: Paint Shop Pro X6 e la più completa Paint Shop Pro X6 Ultimate ai prezzi rispettivamente di €69.99 e €89.99, per il download delle versioni prova e di upgrade è possibile visitare il sito della casa.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Pier de Notrix pubblicato il 19 Settembre 2013, 19:28
a 64 bit? Direi che era ora , considerando che l'utilità dei 64 bit per un processore da PC è dare a programmi come questo più di 2 GB di RAM.


.
BenQ Monitor