Con Itzitru.com si controlla l'autenticità delle fotografie: gli imbroglioni sono avvertiti

Con Itzitru.com si controlla l'autenticità delle fotografie: gli imbroglioni sono avvertiti

di Fabio Boneschi, pubblicata il

“Itzitru effettua un preliminare test sull'autenticità di un'immagine verificando se tale elemento è stato in qualche modo editato o clonato. Il servizio è gratuito e offre alcune semplici informazioni”

Social network e internet in generale offrono un'enorme quantità di fotografie, e controllare che tali contenuti siano realmente stati condivisi dai legittimi proprietari non è sempre facile. Infatti, scaricare dal web una foto altrui, modificarla leggermente e ripubblicarla facendo credere che si tratti di un proprio lavoro non è cosa così difficile.

A causa di questa prassi appena descritta e sempre più diffusa chi si occupa di fotografia in modo professionale può ricevere anche perdite economiche. Sia che ci si trovi in questa estrema condizione oppure che si debba fronteggiare un più semplice comportamento scorretto fatto da terzi è importante conoscere e utilizzare i possibili strumenti a disposizione.

I più esperti sanno bene come fare: l'inserimento di un logo, la pubblicazione di immagini in un formato qualitativamente degradato e altri metodi simili sono tra gli stratagemmi più diffusi. Per chi invece vuole verificare l'autenticità di uno scatto segnaliamo il servizio Itzitru.com. Con questo servizio è sufficiente effettuare l'upload di un file .JPG per ricevere in pochi secondi un primo giudizio sulla veridicità.

Itzitru informa l'utente in merito alla possibilità che il file in esame sia potenzialmente stato modificato e offre un minimo livello di informazioni in merito al tipo di editing apportato. Purtroppo la versione di test effettuata online si limita a questo e solo ulteriori analisi condotte dagli esperti di Itzitru possono fornire ulteriori dettagli.

Itzitru svolge verifiche ulteriori solo su particolari file, qualora ad esempio un'immagine venga inserita da un elevato numero di utenti. Questo dettaglio, infatti, è sufficiente per considerare l'immagine potenzialmente interessante e degna di ulteriori indagini.

Il servizio offerto all'utente finale è totalmente gratuito ma Itzitru mette a disposizione anche un set di API che possono essere utilizzate da terze parti: per l'utilizzo di tali componenti sono previsti appositi piani commerciali.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Portocala pubblicato il 08 Maggio 2014, 16:51
Mamma mia sig. Fabio, TUTTO l'articolo ha il riferimento al nome del sito ERRATO
E' "Is It True" che scritto in 'muricanese diventa izitru ... non itzitru.

Wow.


Con Itzitru.com

“Itzitru effettua

il servizio Itzitru.com.

Itzitru informa

Itzitru svolge


Ma poi l'immagine con il nome corretto: Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 2 di: megthebest pubblicato il 08 Maggio 2014, 16:56
ma che servizio del piffero è quello del sito di hosting pubblicizzato??
ti dice semplicemente, che se sul jpg non ci sono exif o sono parziali, che il file è stato modificato e non è proveniente dirattamente dalla macchina.
Sappiamo che è prassi comune durante il salvataggio dei jpg, partendo dai raw, rimuovere gli exif (qualcuno crede che ci siano informazioni riservate che consentano ad altri di copiarne la tecnica e le impostazioni di scatto ).

un controllo di un proprio scatto usato in altri siti, era già fattibile con l'upload del proprio scatto su google immagini, ricerca tramite immagine!
Commento # 3 di: Therinai pubblicato il 08 Maggio 2014, 17:16
Originariamente inviato da: Portocala
Mamma mia sig. Fabio, TUTTO l'articolo ha il riferimento al nome del sito ERRATO


"ctrl+v ctrl+v ctrl+v ctrl+v ctrl+v ctrl+v ctrl+v ... articolo fatto "

E' il caso di dire izitru story
Riquoto il raporto generato dall'esempio nell'articolo
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Credo che sia una svolta per il genere umano... praticamente l'unica informazione raccolta è che la foto proviene da un computer...
Commento # 4 di: DKDIB pubblicato il 08 Maggio 2014, 17:45
Nemmeno io capisco il senso del servizio.
Son buono anch'io a leggere i metadati d'una JPEG e se devo sperare che qualche altro migliaio di utenti carichi la mia stessa foto, campa cavallo...
Commento # 5 di: viscm pubblicato il 09 Maggio 2014, 11:59
beh è logico che qui siamo tutti capaci a controllare i metadati di una JPEG, ma forse la segretaria di novara o il ragioniere di benevento non ne sono capaci e non vogliono nemmeno imparare come si fa, quindi ben venga qualcuno che te lo fa gratis.
BenQ Monitor