Canon: upgrade a pagamento del sensore anche per EOS C300

Canon: upgrade a pagamento del sensore anche per EOS C300

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dopo la sorella minore C100, ora anche Canon EOS C300 potrà ricevere il nuovo sensore CMOS Dual Pixel AF con un intervento di aggiornamento a pagamento”

Una delle caratteristiche che in molti rimpiangono dei vecchi dispositivi analogici era il loro essere più facilmente aggiornabili, al contrario degli apparecchi elettronici che, quando sono surclassati dalle nuove generazioni, vedono facilmente la via della discarica. La lunghezza della vita di un prodotto è fondamentale quando si passa a parlare del segmento professionale, dove ogni acquisto è un vero e proprio investimento.

Canon aveva lanciato sul finire dello scorso anno il servizio di upgrade a pagamento per la sua piccola cinepresa digitale EOS C100, con la possibilità di installare il più recente sensore CMOS Dual Pixel AF, caratterizzato dalla tecnologia - che ha debuttato sulla reflex EOS 70D - che trasforma ogni pixel del sensore in un punto a rilevazione di fase fornendo prestazioni decisamente migliori rispetto alla messa a fuoco Live View e video basata sul contrasto.

Ora questo tipo di servizio di aggiornamento a pagamento viene annunciato per la sorella maggiore Canon EOS C300: il servizio negli USA sarà disponibile presso alcuni centri Canon Service specializzati e accreditati al prezzo di $500. L'operazione è possibile solo per le videocamere caratterizzate da baionetta Canon EF.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Rubberick pubblicato il 27 Maggio 2014, 16:50
era chiaro si sarebbe arrivato a questi upgrade in stile red, il chè è + che sensato... sprecare un corpo cambiandolo completamente per cambiare un pezzettino di silicio et similia è un tantino troppo
Commento # 2 di: Bestio pubblicato il 27 Maggio 2014, 23:25
Sarebbe bello poter upgradare il sensore della mia 40d, la fotocamera è ottima ma 10mpixel cominciano a starmi un po strettini.

Dovrebbero implementare reflex con sensore intercambiabile, non è che uno può cambiare tutta la fotocamera ogni anno, però magari qualche centinaio di euro per cambiare il sensore le spenderebbe volentieri...
Commento # 3 di: Rubberick pubblicato il 28 Maggio 2014, 09:58
Originariamente inviato da: Bestio
Sarebbe bello poter upgradare il sensore della mia 40d, la fotocamera è ottima ma 10mpixel cominciano a starmi un po strettini.

Dovrebbero implementare reflex con sensore intercambiabile, non è che uno può cambiare tutta la fotocamera ogni anno, però magari qualche centinaio di euro per cambiare il sensore le spenderebbe volentieri...


ma sai... na cosa è una macchina foto di quel range

e una cosa sono telecamere da molti kapponi di euro
Commento # 4 di: street pubblicato il 28 Maggio 2014, 10:07
Originariamente inviato da: Bestio
Sarebbe bello poter upgradare il sensore della mia 40d, la fotocamera è ottima ma 10mpixel cominciano a starmi un po strettini.

Dovrebbero implementare reflex con sensore intercambiabile, non è che uno può cambiare tutta la fotocamera ogni anno, però magari qualche centinaio di euro per cambiare il sensore le spenderebbe volentieri...


è anche vero che spendere 500 euro per cambiare solo il sensore ad una 40d, rimanendo con il vecchio otturatore, con lo stesso modulo af etc quando alla stessa cifra ti compri un corpo usato (anche una 7d ad esempio che è notevolmente superiore in tutti i comparti rispetto alla 40)...
Commento # 5 di: lelemar pubblicato il 28 Maggio 2014, 10:30
Il problema non è solo il sensore, ma anche il fatto che i processori DIGIC di generazione in generazione sono molto più potenti... una 40D non penso riuscirebbe a gestire il doppio dei pixel...
Commento # 6 di: roccia1234 pubblicato il 28 Maggio 2014, 10:34
Originariamente inviato da: Bestio
Sarebbe bello poter upgradare il sensore della mia 40d, la fotocamera è ottima ma 10mpixel cominciano a starmi un po strettini.


Avrebbe ben poco senso, eh...

Se va bene, te lo farebbero pagare 200-300€, per un corpo che vale più o meno quella cifra, con un modulo AF vecchio, otturatore con tot. scatti, corpo vecchio, ecc ecc.

A quel punto, tieni in saccoccia i 200-300€, vendi la 40d arrivando a circa 500€ che usi per arrivare a 60d o 70d...

Also, che te ne fai di più di 10 mpx? stampi cartelloni? hai ottiche all'altezza?

Dovrebbero implementare reflex con sensore intercambiabile, non è che uno può cambiare tutta la fotocamera ogni anno, però magari qualche centinaio di euro per cambiare il sensore le spenderebbe volentieri...


Basta non farsi fregare dal bisogno indotto dai vari reparti marketing. Cambiare corpo macchina ogni anno con il modello successivo è solamente uno spreco di soldi.
Commento # 7 di: theJanitor pubblicato il 28 Maggio 2014, 10:46
infatti....
molto meglio investire in ottiche

personalmente dubito di aver bisogno di qualcosa di più della 500D, finchè campa i soldi li spendo in lenti
BenQ Monitor