Canon EOS C300: la videocamera Super 35mm con ottiche EF e PL

Canon EOS C300: la videocamera Super 35mm con ottiche EF e PL

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Canon presenta la sua videocamera a ottiche intercambiabili Canon EF e PL dedicata al mondo del cinema: EOS C300 Digital Cinema Camera offre registrazione Full HD”

Come ci si aspettava l'annuncio di Canon ieri a Hollywood ha aperto il sipario su un nuovo sistema video dedicato al mondo del cinema. Dopo il crescente successo sperimentato da reflex come Canon EOS 5D Mark II, il colosso giapponese ha deciso di travasare alcune tecnologie in ambito video, proponendo una nuova videocamera professionale dotata di innesto per ottiche fotografiche Canon EF. La nuova Canon EOS C300 Digital Cinema Camera sarà disponibile oltre che con baionetta Canon EF, anche in versione PL, attacco molto utilizzato nel mondo del cinema.

Il sensore CMOS utilizzato in questa videocamera adotta dimensioni equivalenti al formato Super35, con un rapporto 16:9 e una larghezza del fotogramma di circa 24mm. Il sensore CMOS offre 8.29 megapixel è pensato per registrare informazioni Full HD (1920x1080 pixel) per ogni canale RGB, offrendo in uscita un flusso video MPEG-2 Full HD (con compressione MPEG2 422@HL) e campionamento colore 4:2:2, con un flusso massimo a 50Mbps.

Il formato di registrazione scelto è lo standard open MXF (Material eXchange Format), mentre per il supporto di registrazione la scelta è caduta sulle schede Compact Flash, con un doppio slot CF. La registrazione può avvenire a diversi frame rate: oltre al classico 24.00p troviamo 59.41i, 50.00i, 29.97P, 25.00P e 23.98P. Trea le opzioni poi la possibilità di registrare filmati accelerati e in slow motion.

Canon ha scelto di mantenere il corpo di dimensioni compatte, poco più di una reflex professionale, e di replicare i principali comandi in diversi punti del corpo macchina, in modo da offire diverse possibilità di impugnatura. Il prezzo di Canon EOS C300 Digital Cinema Camera è pari a $20.000 dollari sia per la versione EF sia per quella PL.

Assieme alla nuova videocamera arrivano anche nuove ottiche pernsate per il mondo della cinematografia, già pronte per il formato 4K (4096x2160 pixel) che rappresenta il futuro di questo settore. Tra le ottiche troviamo gli zoom per formato Super35mm CN-E14.5-60mm T2.6 L S e SP (versione EF e PL), CN-E30-300mm T2.95-3.7 L S e SP, i fissi Canon EF CN-E24mm T1.5 L F, CN-E50mm T1.3 L F, CN-E85mm T1.3 L F, studiati invece per coprire al meglio anche l'area dei sensori full frame 35mm. Le ottiche fisse dovrebbero avere un prezzo di circa $6800 l'una e gli zoom di 45.000$ e 47.000$.


Commenti (47)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ]Rik`[ pubblicato il 04 Novembre 2011, 10:40
non faccio video, ma ne voglio una!
Commento # 2 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 04 Novembre 2011, 10:41
Mi sembra un po' costosa rispetto alla Red Scarlet-X, ma bisogna vedere nel dettaglio...
Commento # 3 di: Zak84 pubblicato il 04 Novembre 2011, 10:43
Veramente nel comunicato si parla di 45.000$ per il 14.5-60mm e di 47.000$ per il 30-300mm.
6.800$ l'uno costano invece i fissi.

Per il corpo macchina spero che a quel prezzo offra almeno l'auotofocus per le lenti EF standard per consentirne un ambito di utilizzo più vario, perchè altrimenti l'utilizzo sarebbe esclusivamente per il cinema e a quel prezzo ci si compra una Red One MX che registra in 4K RAW.
EDIT: Niente automatismi né per l'esposizione, né per la messa a fuoco. Mah...


EDIT2: Non registra in 4k.

http://www.usa.canon.com/cusa/profe...#Specifications
Commento # 4 di: Nenco pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:00
Il sensore CMOS offre 8.29 megapixel è pensato per registrare informazioni Full HD (1920x1080 pixel)

Veramente 8.29 megapixel sono 4 volte il fullhd
credo si tratti di una videocamera 4K
Commento # 5 di: Zak84 pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:04
Commento # 6 di: the_joe pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:04
Originariamente inviato da: Nenco
Veramente 8.29 megapixel sono 4 volte il fullhd
credo si tratti di una videocamera 4K


Non mi vorrei sbagliare, ma nell'articolo si dice che fornisce il 1920x1080 per ogni canale RGB quindi se il sensore ha la solita matrice RGRB sono 4 canali e il conto torna......o no???????
Commento # 7 di: takezo84 pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:07
Originariamente inviato da: Zak84
Veramente nel comunicato si parla di 45.000$ per il 14.5-60mm e di 47.000$ per il 30-300mm.
6.800$ l'uno costano invece i fissi.

Per il corpo macchina spero che a quel prezzo offra almeno l'auotofocus per le lenti EF standard per consentirne un ambito di utilizzo più vario, perchè altrimenti l'utilizzo sarebbe esclusivamente per il cinema e a quel prezzo ci si compra una Red One MX che il 4K lo registra in RAW e non in Motion JPEG come questa roba ibrida qui.

EDIT: Niente automatismi né per l'esposizione, né per la messa a fuoco. Mah...


è ovvio che non abbiano messo questi automatismi visto che nessun professionista si sognerebbe mai di utilizzarli e visto che nessun non professionista si sognerebbe mai di comprare un prodotto del genere… Comunque registra in 4K, l'articolo è evidentemente sbagliato.
Commento # 9 di: Zak84 pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:13
Originariamente inviato da: takezo84
è ovvio che non abbiano messo questi automatismi visto che nessun professionista si sognerebbe mai di utilizzarli e visto che nessun non professionista si sognerebbe mai di comprare un prodotto del genere… Comunque registra in 4K, l'articolo è evidentemente sbagliato.


Non registra in 4k: http://www.usa.canon.com/cusa/profe...#Specifications

La macchina è indirizzata ai filmmaker e alle televisioni. E in questi ambiti gli automatismi non si usano e sorattutto non servono.
Ma a quel prezzo ci sono macchine molto più performanti.
Se avessero messo anche gli automatismi per il fuoco per poterla usare in ambiti dove invece sono fondamentali (e i "professionisti" li usano quando servono) avrebbe avuto un successo strepitoso imho.
Commento # 10 di: utentenonvalido pubblicato il 04 Novembre 2011, 11:29
L'annuncio in pompa magna che avevano fatto mesi fà e che aveva riportato pure la redazione alla fine non mi pare sia stato di chissà quale epica entità. Nel comunicato sembrava dovessero presentare qualcosa di unco e rivoluzionario ...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor