A Martin Parr l'Outstanding Contribution to Photography dei SWPA 2017

A Martin Parr l'Outstanding Contribution to Photography dei SWPA 2017

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Quest'anno durante la cerimonia di premiazione dei Sony World Photography Awards 2017 che si terrą il 20 aprile prossimo a Londra, sarą il fotografo britannico Martin Parr a ricevere Outstanding Contribution to Photography. Come spesso accade magari il nome non fa scattare la scintilla nella mente di tutti, ma alcune delle sue immagini sono certamente di quelle che tutti hanno visto una volta nella vita. Gli appassionati dei gruppi anni '80 sapranno poi che č sua la direzione del video della canzone 'London' dei Pet Shop Boys”

L'Outstanding Contribution to Photography assegnato dai Sony World Photography Awards č sempre una buona occasione per approfondire la carriera di alcuni dei fotografi piū importanti della scena globale. Se nei primi anni del concorso il premio alla carriera ha rappresentato una consacrazione dei mostri sacri, tanto da essere per alcuni uno degli ultimi riconoscimenti in vita, negli ultimissimi tempi la giuria pare aver cambiato rotta, andando a premiare fotografi ancora nel pieno della loro attivitą.

Il caso dell'anno scorso, con il premio andato alla coppia asiatica RongRong & inri, aveva inoltre spostato l'occhio della giura lontano dall'Occidente e soprattutto dagli USA, paese che aveva visto molti dei protagonisti del premio alla carriere. Quest'anno durante la cerimonia di premiazione dei Sony World Photography Awards 2017 che si terrą il 20 aprile prossimo a Londra, sarą il fotografo britannico Martin Parr a ricevere Outstanding Contribution to Photography.

Martin Parr - www.martinparr.com/

Come spesso accade magari il nome non fa scattare la scintilla nella mente di tutti, ma alcune delle sue immagini sono certamente di quelle che tutti hanno visto una volta nella vita. Gli appassionati dei gruppi anni '80 sapranno poi che č sua la direzione del video della canzone 'London' dei Pet Shop Boys.

Parr č un documentarista della vita moderna e con degli scatti che a volte si muovono sul confine del grottesco ha sempre avuto un occhio critico sulla globalizzazione, su turismo di massa e sul consumismo. Dal 1994 č fa parte dell'agenzia Magnum Photos di cui č attualmente presidente.


Commenti

BenQ Monitor