6 anni e 720.000 scatti per la perfetta immagine del martin pescatore

6 anni e 720.000 scatti per la perfetta immagine del martin pescatore

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Tanto ci è voluto al fotografo dilettante Alan McFayden per ottenere lo scatto desiderato del velocissimo pennuto. ”

La fotografia naturalistica richiede indubbiamente molta pazienza, ma il fotografo dilettante Alan McFayden ha probabilmente superato ogni limite conosciuto: per 6 anni, in media un giorno su tre, si è infatti recato allo stesso lago con l'intento di scattare la perfetta foto del martin pescatore. Gli ci sono voluti 720.000 tentativi, ma alla fine ce l'ha fatta!

Questa la curiosa storia raccontata dal sito petapixel.com, che spiega anche la ragione di tanta dedizione: dopo una vita spesa come pescatore e un ritiro forzato dall'attività in seguito a infortunio, Alan si è appassionato di fotografia e, fotocamera alla mano, ha iniziato a frequentare il lago dove, da bambino, era solito andare con il nonno a osservare i martin pescatore.

In onore del nonno, ha deciso di dedicarsi alla ricerca della foto perfetta. Una ricerca non facile perché, come ben sa chiunque abbia approcciato questo uccello, si tratta di un pennuto piccolo e velocissimo, l'equivalente di un proiettile. Riempire il fotogramma richiede solitamente l'utilizzo di lunghissime focali, il che complica ulteriormente il compito, e le occasioni in cui si tuffa a pesca non sono poi così frequenti ...

Che dire ... Complimenti ad Alan, che ha coronato il suo sogno catturando, nel frattempo, una grande quantità di altre splendide foto.


Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 26 Novembre 2015, 12:33
Che spettacolo!!
Complimenti!!
Commento # 2 di: the_joe pubblicato il 26 Novembre 2015, 12:37
Non c'è niente da dire, passione e perseveranza per un vero pezzo unico.

Perfetta simmetria con il riflesso, il becco che entra in acqua senza creare increspature, veramente emozionante.

BRAVO
Commento # 3 di: walter sampei pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:03
foto stupenda

il martin pescatore e' la mia bestia nera, sono 5 anni che ci provo e non riesco a fotografarne uno anche se ne vedo spesso

bellissime anche le altre sue foto. chiunque egli sia e' uno dei miei miti.
Commento # 4 di: TheZeb pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:05
praticamente ha buttato una reflex per uno scatto.. appasionato davvero
Commento # 5 di: AleLinuxBSD pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:09
Complimenti per la dedizione.

Nota:
Il Martin Pescatore è una creaturina fantastica, lo considero uno degli uccelli più belli tra quelli esistenti.
Commento # 6 di: NickNaylor pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:11
Secondo me è un po' sfocata, meglio se ne fa un altra
Commento # 7 di: TheZeb pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:17
Originariamente inviato da: NickNaylor
Secondo me è un po' sfocata, meglio se ne fa un altra



Commento # 8 di: marchigiano pubblicato il 26 Novembre 2015, 13:46
prenderne uno imbalsamato e fare un set di posa?
Commento # 9 di: cronos1990 pubblicato il 26 Novembre 2015, 14:34
Bellissima
Originariamente inviato da: NickNaylor
Secondo me è un po' sfocata, meglio se ne fa un altra
Scriviglielo. Così poi magari cambia hobby, compra un fucile a canne mozze e si dedica alla caccia... la tua...
Commento # 10 di: Balthasar85 pubblicato il 26 Novembre 2015, 15:09
Originariamente inviato da: marchigiano
prenderne uno imbalsamato e fare un set di posa?

Pensavo la stessa cosa..

CIAWA
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor