Sony A6300, la mirrorless APS-C sfida le ammiraglie

Sony A6300, la mirrorless APS-C sfida le ammiraglie

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Discreta (grazie al sensore APS-C) e non molto costosa, la Sony A6300 vanta specifiche che sfidano le ammiraglie reflex: un sistema AF a rilevazione di fase presentato come "il più veloce al mondo", cadenza di scatto da 11 fps, video 4K e molte funzioni avanzate. ”

Introduzione

A prima vista, diciamolo francamene, la Sony A6300 non colpisce l'immaginario. Appare come una delle tante mirrorless con sensore formato APS-C: compatta, molto discreta se utilizzata con ottiche non ingombranti, e certamente ben realizzata, con materiali che appaiono subito di ottima qualità; pochi, però, direbbero che si tratta di una fotocamera ad alte prestazioni.

Eppure, la A6300, partendo dalla già ottima base della precedente A6000, vanta specifiche e caratteristiche da far tremare le ammiraglie reflex - AF a rilevazione di fase su 425 punti che coprono di fatto l'intera area inquadrata con una densità elevatissima, capacità di tracking avanzate, cadenza di scatto che arriva a 11 fps, video 4K...   


Il know-how Sony nella costruzione di sensori compatti ad alte prestazioni ha prodotto un 24,2 Mpixel con cablaggio in rame ad alta densità che espande l'area utile disponibile per i fotoricettori, così nonostante il formato ridotto, la gamma ISO arriva a 25.600 ISO (51.200 in estensione) e promette una buona qualità d'immagine anche in condizioni di luce non ottimali.

Naturalmente, le reflex top-di-gamma per fotografia sportiva offrono più di un corpo macchina - dietro di loro c'è un collaudato sistema fotografico che il professionista difficilmente sceglierà di abbandonare. La Sony A6300 però, con dei limiti ma anche con alcuni vantaggi rispetto alle reflex top di gamma, porta a un pubblico molto ampio la possibilità di ottenere (con facilità) risultati fino a poco tempo fa impensabile nella fotografia dinamica.

Il prezzo ufficiale al momento della prova è pari a 1300 Euro per il solo corpo macchina (ILCE-6300) oppure 1500 Euro per il kit con obiettivo Power Zoom 16-50mm (ILCE-6300L).    

La fotocamera è stata testata con obiettivo Zeiss Vario-Tessar T* E 16-70mm F4 ZA OSS (SEL1670Z), zoom standard di riferimento tra gli obiettivi APS-C con attacco E.

 

BenQ Monitor