Sony Alpha A99: la Full Frame SLT alla prova

Sony Alpha A99: la Full Frame SLT alla prova

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Sony Alpha A99 porta la tecnologia SLT a specchio traslucido sulla ammiraglia full frame da 24 megapixel di Sony. La mettiamo a nudo nella nostra recensione: inaspettati punti di forza e qualche incertezza laddove invece dovrebbe primeggiare”

L'ammiraglia diventa SLT

Sony, dopo l'acquisizione di Minolta e l'ingresso nel mondo reflex con Sony Alpha A100, non ha mai nascosto la volontà di entrare nel novero dei grandi marchi della fotografia e di sfidare blasoni del calibro di Nikon e Canon a viso aperto sul loro campo. L'evoluzione di Sony verso i prodotti top di gamma è cominciata con prodotti APS-C ed è sfociata nella produzione di due reflex full frame, Alpha A900 e Alpha A850, due pietre miliari per la storia del marchio nipponico. In particolare Alpha A850 è passata alla storia per essere la prima reflex full frame digitale a scendere sotto il tetto dei 2000 euro. I due prodotti non hanno però raccolto il successo sperato, facendo fatica a scalzare i prodotti Canon e Nikon dal cuore degli appassionati, soprattutto di chi aveva un parco ottiche già abbastanza sviluppato.

Sul finire dell'estate 2012 Sony ha piazzato il suo nuovo colpo, utilizzando un sensore Exmor CMOS Full Frame da 24,3 megapixel: la mossa ha inserito un interessante concorrente in mezzo alla battaglia delle full frame attiva in quel momento, con Canon EOS 5D Mark III e Nikon D800 a spartirsi la gamma alta delle formato pieno non strettamente professionali e con i vecchi modelli Canon EOS 5D Mark II e Nikon D700 a rappresentare alternative più economiche, ma più datate.

Il duo Canon/Nikon ha però poco dopo sparigliato le carte nel segmento con Nikon D600 e Canon 6D, due reflex full frame che puntano ad avvicinarsi maggiormente al pubblico consumer con prezzi, pesi e dimensioni più contenuti rispetto al passato. La mossa dei due marchi che al momento detengono un vero e proprio duopolio nel segmento delle pieno formato 35mm ha sicuramente creato qualche difficoltà in più a Sony, anche se Alpha A99 per le sue caratteristiche è posizionata dal marchio nipponico (giustamente) non in diretta concorrenza con le neonate full frame, ma come alternativa con una sua anima ben differenziata. In questa recensione vogliamo andare a scoprire meglio i punti di differenziazione con le proposte Canon e Nikon, che abbiamo recentemente recensito (trovate la recensione completa di Canon EOS 6D a questo indirizzo e quella di Nikon D600 a questo indirizzo).

BenQ Monitor