Sony HDR-AS100VR: l'action cam Sony si rinnova

Sony HDR-AS100VR: l'action cam Sony si rinnova

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony presenta l'evoluzione della sua prima Action Camera: la nuova Sony HDR-AS100VR migliora ottica e stabilizzazione e diventa splash proof”

Tra i prodotti che Sony ha presentato al CES 2014 figura anche l'evoluzione della sua Action Camera: la casa giapponese ha lavorato per rendere ancora più saldi i punti di forza dell'apparecchio e seguire le indicazioni arrivate dal pubblico che ha utilizzato il primo modello, che anche noi avevamo recensito.

Sony HDR-AS100VR offre ad esempio uno stabilizzatore SteadyShot migliorato rispetto alla versione precedente, dichiarandone un'efficacia migliore di 2,5 volte, facendo così risaltare maggiormente questo punto di differenziazione rispetto alla concorrenza.

Sony ha deciso di rendere il corpo della videocamera resistente agli schizzi d'acqua, in modo da non richiedere l'utilizzo della custodia per gli sport che non prevedono immersioni. Per sottolineare la differenza con il modello precedente Sony ha anche cambiato livrea, passando al bianco.

La videocamera può connettersi a smartphone e tablet via Wi-Fi e NFC, ma visto che spesso non si vuole estrarre lo smartphone in contesti difficili, Sony ha inserito nella dotazione di serie anche il telecomando Live-View RM-LVR1, indossabile al polso come un orologio e che permette di controllare in modalità wireless fino a cinque Action Cam AS100V.

L'ottica ZEISS Tessar da 170° è stata ottimizzata e ora il sensore CMOS Exmor in formato 1/2,3" arriva a 18,9 megapixel di risoluzione. Con il supporto del nuovo processore BIONZ X la fotocamera registra filmati Full HD 1920x1080 fino a 50/60p (fino a 50Mbps), mentre in risoluzione HD 720p si spinge fino a 120fps, che diventanto 240 con risoluzione 800x480 pixel. La nuova videocamera indossabile Action Cam di Sony sarà in vendita a partire da aprile 2014, ma è già prenotabile sul sito al prezzo di €399,00.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: dtreert pubblicato il 14 Gennaio 2014, 12:43
interessato. Ero molto indirizzato verso il contour Roam, ma se questo fa video migliori... ci penserei. Un dubbio, splash-proof non è rain-proof vero? quindi non è effettivamente utile xD che sia splash-proof o meno
Commento # 2 di: punix pubblicato il 14 Gennaio 2014, 13:32
Ma non e' un po' tanto come prezzo? A meno si trova la GoPro Black+ che credo sia la sua rivale diretta (per lo meno come popolarita').
Commento # 3 di: doc1980 pubblicato il 17 Gennaio 2014, 18:43
Originariamente inviato da: punix
Ma non e' un po' tanto come prezzo? A meno si trova la GoPro Black+ che credo sia la sua rivale diretta (per lo meno come popolarita').


Popolarità non è sinonimo di qualità...

comunque si... il prezzo di questi aggieggini mi sembra sempre troppo alto. Soprattutto quando vedo la qualità dei video fatti da amici. Lontana anni luce da quella mostrata nelle pubblicità
BenQ Monitor