Sony Alpha A5100: piccola e con il cuore da 24,3 megapixel di A6000

Sony Alpha A5100: piccola e con il cuore da 24,3 megapixel di A6000

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony Alpha A5100 racchiude in un corpo dalle dimensioni compatte le funzionalità della sorella maggiore A6000, a partire dal sensore CMOS APS-C da 24,3 megapixel con messa a fuoco ibrida fase/contrasto”

In questo agosto 2014, che precede il mese in cui avrà luogo Photokina, la vetrina internazionale della fotografia, c'è da aspettarsi più di una novità dai diversi produttori. Quest'anno è Sony ad aprire le danze, mettendo sul piatto la nuova Sony Alpha A5100 piccola mirrorless dotata di sensore CMOS APS-C Exmor da 24,3 megapixel. Il sensore è quello che ha ottimamente figurato su A6000, caratterizzato per la messa a fuoco ibrida fase/contrasto con ben 179 punti a rilevazione di fase annegati sulla superficie del CMOS.

Il sistema è utilizzabile in modo molto naturale anche selezionando il soggetto da mettere a fuoco direttamente dal display LCD touchscreen orientabile di 180° da 3", 921.600 punti, caratterizzato da tecnologia WhiteMagic per una migliore visibilità anche in pieno sole. Dotata di otturatore in grado di operare fino a 1/4000s grazie al lavoro svolto dal processore BIONZ X ha una raffica che raggiunge 6fps. La sensibilità ISO si muove tra 100 e 25600 ISO.

Dal punto di vista video offre supporto Full HD con registrazione in formato AVCHD e XAVC S2 con bitrate massimo fino a 50Mbps. La fotocamera permette di registrare due formati in contemporanea, uno di quelli ad alata risoluzione e un MP4 a risoluzione ridotta, utile per la condivisione diretta sui social o sul web. A questo scopo Sony Alpha A5100 è anche dotata di modulo Wi-Fi e tecnologia NFC per una connessione rapida con smartphone e tablet, anche per il controllo remoto della fotocamera.

Si tratta di un prodotto molto interessante, viste le dimensioni contenute, le ottime prestazioni già dimostrate dal 'cuore' su Alpha A6000 e il prezzo che parte da €549,00 per il solo corpo e arriva a €699,00 per la versione kit con ottica powerzoom 16-50mm.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 18 Agosto 2014, 10:42
Per la potenza che ha in termini di sensore è davvero compattissima.
Sicuramente eccessivi 24 mpx per un uso "normale" ma per il resto è davvero una signora mirrorless.

il prezzo non è proprio popolare visto che volgliono 700 euro per il kit base, ma confido in uno street price attorno ai 550.
Commento # 2 di: genesi86 pubblicato il 18 Agosto 2014, 18:39
Il problema di Sony sono sempre gli obiettivi che sono pochi e con un pessimo rapporto compattezza/qualità.
Commento # 3 di: nitrusoxide pubblicato il 19 Agosto 2014, 11:40
Che gli obiettivi sony siano cari ok, ma a livello qualitativo non hanno nulla ad invidiare alla famosa serie L di Canon per esempio.. Ho un 18-105 F/4 che ha una nitidezza invidiabile su un sensore denso come quello dell'A6000... Se vuoi vedere qualche scatto basta chiedere... Se monto il 50mm ancora meglio, anzi a volte è talmente nitido che con i ritratti devo ridurre la nitidezza.. Sul numero di lenti ormai coprono praticamente tutte le focali da 10 a 200mm su F/4 costante...
http://en.wikipedia.org/wiki/Sony_E-mount

L.
Commento # 4 di: dexter769 pubblicato il 19 Agosto 2014, 11:43
genesi86 sei rimasto al 2010? Le lenti emount sono più di 30...cosa manca esattamente?
BenQ Monitor