Snapzoom: l'accessorio per collegare gli smartphone a binocoli e telescopi

Snapzoom: l'accessorio per collegare gli smartphone a binocoli e telescopi

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Due amici surfisti hanno pensato un accessorio per poter unire le capacità di ripresa di prodotti come iPhone e Samsung Galaxy S4 o HTC One a quelle di ingrandimento dei propri binocoli”

Sempre in costante crescita il trend che indica quanto i moderni smartphone vengano utilizzati come fotocamere e videocamere. Se è vero che il livello qualitativo è andato alzandosi molto velocemente negli ultimi anni è tuttavia innegabile come tra le caratteristiche fotografiche degli smartphone una delle note più dolenti risulti probabilmente l'impossibilità di utilizzare focali differenti da quella dell'ottica incorporata nel telefono (escludendo lo zoom digitale ovviamente). 

Daniel Fujikake e Mac Nguyen, Due amici surfisti residenti negli Stati Uniti, si sono infatti ingegnati per poter utilizzare i propri device per riprendersi durante le loro imprese tra le onde, senza dover necessariamente acquistare ottiche aggiuntive specifiche per un modello particolare di smartphone.

L'idea che ne è scaturita è Snapzoom; si tratta sostanzialmente di un accessorio in grado di posizionare e fissare l'obiettivo di qualsiasi smartphone (iPhone, Samsung Galaxy, HTC One, ma anche smartphone di gamma inferiore) davanti all'oculare di binocoli, cannocchiali e telescopi. In questo modo naturalmente si ottiene un ingrandimento ottico pari a quello di cui è capace il gruppo di lenti posto davanti al telefono. Per ora si tratta di un progetto ed i due surfisti hanno realizzato solamente qualche prototipo che a prima vista non brilla per design, ma Daniel Fujikake e Mac Nguyen hanno iniziato a cercare i fondi necessari alla realizzazione del prodotto tramite Kickstarter, riuscendo a suscitare l'interesse di molti.

Come abbiamo ricordato anche in altri casi, riteniamo interessante segnalare il continuo proliferare di prodotti di questo tipo, che probabilmente non diventeranno propriamente un must have per la maggior parte dell'utenza, ma il cui continuo aumento è sintomo di una tendenza che indica in che modo stia (velocemente) mutando la maniera nella quale oggi vengono non solo prodotti ma anche pensati contenuti foto e video.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Italia 1 pubblicato il 02 Maggio 2013, 13:09
Chissà se andrà bene anche per un telefonino con un'ottica fatta bene come quella del mio 808.
Commento # 2 di: *tony* pubblicato il 02 Maggio 2013, 13:37
Imho puoi avere tutti i telefoni di questo mondo con le migliori ottiche che questi inutili accessori non faranno altro che peggiorare la qualità finale di quello che vedi/eventualmente fotografi.
E' pur sempre un'altra lente posta davanti a una lente che in un telefono ha evidenti limiti progettuali.
Commento # 3 di: frankie pubblicato il 02 Maggio 2013, 13:49
difatti per utilizzare i vecchi e veri adattatori per fotocamera reflex, dovevi togliere l'oculare e mettere l'adattatore!!!
BenQ Monitor