Sigma lancia il 'Servizio di Conversione Innesto' per cambiare baionetta

Sigma lancia il 'Servizio di Conversione Innesto' per cambiare baionetta

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sigma lancerà a settembre il servizio a pagamento 'Conversione Innesto' per cambiare baionetta e passare in modo indolore da un sistema reflex all'altro”

Uno dei freni maggiori a passare da un sistema reflex a un'altro, magari attirati da un corpo macchina che ha prestazioni nettamente superiori a quello in nostro possesso, è rappresentato dalla necessità di ricostruire il proprio parco ottiche. Se nella propria borsa (o valigia in alcuni casi) ci sono ottiche di grosso calibro e di grande peso economico spesso il freno è definitivo.

Per mitigare, in parte, il problema SIGMA, ben noto produttore di ottiche di terze parti, lancerà, a partire dal 2 settembre 2013 il "Servizio di Conversione Innesto". Gli obiettivi Sigma sono spesso una valida alternativa per i fotografi e fanno parte del corredo anche di molti professionisti.
"Lo scopo è rendere più liberi i fotografi e fare in modo che possano scegliere il corpo macchina che meglio risponde alle loro esigenze senza preoccuparsi del diverso sistema d'innesto delle ottiche", queste le parole di Sigma nel lanciare l'iniziativa".

Possono usufruire del "Servizio di Conversione Innesto" tutti gli obiettivi SIGMA della nuova linea di prodotti Art, Contemporary, Sports, mentre per gli obiettivi più vecchi la sostituzione non è possibile. Permettono infatti la sostituzione del loro innesto e la sostituzione dell'elettronica. Naturalmente non è possibile convertire un obiettivo ad un innesto che Sigma non abbia commercializzato, in quanto particolari specifiche dell'obiettivo, ad esempio le funzione OS di stabilizzazione ottica, devono ottimizzate dopo la variazione dell'innesto. In Italia sono previste 4/6 settimane come tempo per l'esecuzione del lavoro.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 06 Agosto 2013, 09:41
Adaptall II docet!
Commento # 2 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 06 Agosto 2013, 14:32
beh figata! certo che se cambiare innesto costasse il 50% del prezzo dell'ottica..
Commento # 3 di: cryfra pubblicato il 06 Agosto 2013, 15:24
Uhh che bella notizia , forse è la volta buona che compro il sigma 180 macro per qualsiasi innesto esistente e gli faccio mettere la baionetta pentax K
BenQ Monitor