SanDisk annuncia la 'prima scheda SD al mondo da 1TB'

SanDisk annuncia la 'prima scheda SD al mondo da 1TB'

di Nino Grasso, pubblicata il

“Al Photokina di Colonia SanDisk ha annunciato una SD che contiene più spazio di archiviazione di molti computer desktop e portatili. Al momento però si tratta solo di un prototipo”

Il mondo tecnologico sta andando ben oltre la semplice "alta definizione". In un futuro che si compone di 4K, soluzioni di realtà virtuale, videocamere a 360° che richiedono risoluzioni elevatissime diventa sempre più indispensabile disporre di unità sempre più performanti e capienti per archiviare i dati. Ed è con questo obiettivo che a due anni dal rilascio della sua Extreme Pro da 512GB SanDisk ha mostrato un primo prototipo di scheda di memoria SD da 1TB di spazio di archiviazione integrato.

SanDisk, scheda SD da 1TB

Dal 2014 ad oggi SanDisk è riuscita a raddoppiare la capacità della scheda e sono passati circa 16 anni da quando si introduceva la prima SD da 64 MB di storage. Bisogna comunque specificare che l'annuncio di SanDisk è relativo ad un prototipo che ad oggi sembra più un esercizio di stile che un prodotto pronto per essere immesso sul mercato a prezzi ragionevoli. Ma basta analizzare un attimo il mercato per capire che soluzioni di questo tipo potrebbero prendere piede in tempi molto brevi.

"Sedici anni fa abbiamo introdotto la prima scheda SanDisk da 64MB e oggi mostriamo come sia possibile arrivare ad un massimo di 1Terabyte. Nel corso degli anni il nostro obiettivo è rimasto sempre lo stesso: continuare ad innovare e impostare il percorso per l'intero settore dell'imaging", sono state le parole di Dinesh Bahal di Western Digital, proprietaria di SanDisk. "Il prototipo della scheda SD da 1TB rappresenta un altro traguardo significativo in parallelo alla crescita di contenuti ad alta risoluzione e applicazioni ad alta capacità, come la realtà virtuale, la videosorveglianza e i video a 360°".

Sandisk SDXC 1TB

Attualmente il taglio massimo delle schede di memoria SDXC di SanDisk è di 512GB, con lo specifico modello che viene proposto ad un prezzo che si aggira intorno alle 350€. La società non ha ancora ufficializzato le caratteristiche tecniche del prototipo appena annunciato ed è probabile che ancora non siano state finalizzate. Al momento infatti rilasciare un prodotto di questo tipo potrebbe essere prematuro (soprattutto sul fronte dei prezzi), ma SanDisk e Western Digital ci tengono a sottolineare che sono già pronte a rispondere alle sfide future del settore dello storage.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 21 Settembre 2016, 15:21
Notevole! C'è da dire che ora il limite massimo teorico di 2 tera delle SDXC appare molto, molto vicino...
Questo ci deve far capire che se pensi a un nuovo standard devi pensarlo "in grande" (anche perché l'informatica è probabilmente la tecnologia che cresce più in fretta in termini di prestazioni e capacità!)
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 21 Settembre 2016, 15:23
Urca, 1 TB
Mi chiedo che utilità possa avere oggi... ma è un bene che l'abbiano già immessa sul mercato: per quando sarà utile, sarà calata ad un prezzo più umano.
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 21 Settembre 2016, 15:51
Originariamente inviato da: roccia1234
Urca, 1 TB
Mi chiedo che utilità possa avere oggi... ma è un bene che l'abbiano già immessa sul mercato: per quando sarà utile, sarà calata ad un prezzo più umano.


Eh lascia fare và.. che con la storia dei filmati a 4K sulle fotocamere ha già il suo bel perchè..
Commento # 4 di: Mparlav pubblicato il 21 Settembre 2016, 15:59
La Sandisk SD da 512GB fu' presentata 2 anni fa' alla "modifica" cifra di 800 $, oggi costa meno di 300 $ (circa 330 euro ivata).
La Kingston, più lenta, viene 175 euro.

Diciamo che l'anno prossimo andrà in commercio questo modello da 1TB sempre sugli 800 $, e nel frattempo la loro 512GB sarà scesa di almeno 100 euro.
Tra reflex full frame e video 4K, si fa' presto a finire i GB.
Commento # 5 di: Rubberick pubblicato il 21 Settembre 2016, 20:19
a parte che può essere usata come disco per stoccare anche

non ora, quando scenderà a prezzi umani
Commento # 6 di: Schaduw pubblicato il 21 Settembre 2016, 20:33
Però mi chiedo in quale campo potrebbe essere necessaria una memoria così grande?

Anche perché pure supponendo un uso professionale, sarebbe alquanto scomodo poi dover gestire tutti insieme 1TB di dati!
(ed è io che non arrivo a riepirne 16-32 sulla mai fotocamera dopo un po' la ripulisco sempre).

Su molti prodotti si farà prima ad aumentare la memoria interna (cosa che tra l'altro mi sorprende non sia già stata fatta)


Probabilmente diventerà d'uso comune per chi in futuro registrerà video a risoluzioni superiori al 4k; Ma direi che per allora potremmo avere già memorie con capienze ancora superiori.
Penso che però qua si possa aprire l'interessante discussione su cosa ce ne faremo di tutta questa mole di dati: rischiamo di accumulare così tante informazioni che poi fisicamente non avremmo il tempo per riguardarle/usarle.. non so se mi spiego.
Commento # 7 di: Pier2204 pubblicato il 21 Settembre 2016, 20:35
Originariamente inviato da: Rubberick
a parte che può essere usata come disco per stoccare anche

non ora, quando scenderà a prezzi umani


Usare una SD per lo stoccaggio o il Backup dati non è il massimo delle idee, sia per la scarsa affidabilità nel tempo degli SD sia per la differenza abissale di prezzo, un disco backup esterno USB da 2,5 pollici da un TB lo si trova a 60 euro, Western Digital ...
Commento # 8 di: TheQ. pubblicato il 21 Settembre 2016, 22:22
Una spia che deve rubare dati a qualche nazione ... amica (si oggi si rubano dati agli amici social), può infilarsi 1 Tb SHDC in molti più posti che un disco esterno da 2,5''
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 21 Settembre 2016, 23:56
Originariamente inviato da: Schaduw
Però mi chiedo in quale campo potrebbe essere necessaria una memoria così grande?

Anche perché pure supponendo un uso professionale, sarebbe alquanto scomodo poi dover gestire tutti insieme 1TB di dati!
(ed è io che non arrivo a riepirne 16-32 sulla mai fotocamera dopo un po' la ripulisco sempre).

Su molti prodotti si farà prima ad aumentare la memoria interna (cosa che tra l'altro mi sorprende non sia già stata fatta)


Probabilmente diventerà d'uso comune per chi in futuro registrerà video a risoluzioni superiori al 4k; Ma direi che per allora potremmo avere già memorie con capienze ancora superiori.
Penso che però qua si possa aprire l'interessante discussione su cosa ce ne faremo di tutta questa mole di dati: rischiamo di accumulare così tante informazioni che poi fisicamente non avremmo il tempo per riguardarle/usarle.. non so se mi spiego.


se usi una fotocamera pro per registrare video in 4k a livello professionale ti assicuro che un tb serve tutto. E anche di più.
Chiaro invece che se parliamo di foto anche in raw è inutile..
Commento # 10 di: gianluca.f pubblicato il 22 Settembre 2016, 08:22
si ma che videocamere professionali ci sono che usano le SD?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor