Samsung NX1, la nuova mirrorless top 15fps con CMOS 28Mpixel APS-C retroilluminato

Samsung NX1, la nuova mirrorless top 15fps con CMOS 28Mpixel APS-C retroilluminato

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Caratteristiche di rilievo per la nuova mirrorless Samsung NX1: oltre al sensore APS-C retroilluminato CMOS 28Mpixel, spiccano i ben 15fps in scatto continuo, l'autofocus con 205 punti di rilevamento di fase e altre interessanti novità”

Il mondo delle fotocamere mirrorless è popolato da un gran numero di modelli, pensati per differenti target di utilizzo. Per la fascia alta di mercato è indubbiamente pensata la nuova Samsung NX1, un modello che strizza l'occhio anche ai professionisti grazie a caratteristiche tecniche di tutto rispetto, alcune delle quali sconosciute alla maggior parte delle reflex (anche per la natura mirrorless dell'apparecchio, ovviamente). Un esempio viene da quello che Samsung dichiara essere come il miglior valore di scatto continuo della categoria, ben 15fps, oltre al raffinato sistema Auto Focus III con 205 punti di rilevamento di fase.

Samsung

Il sensore, che vanta il formato APS-C, ha buoni motivi per fare parlare di sé: siamo di fronte ad un modello da ben 28Mpixel CMOS con tecnologia BSI (BackSide Illumination), ovvero retroilluminato:  in questi sensori, a livello costruttivo, avviene l'inversione nella disposizione della circuiteria e dei fotosensori rispetto ai tradizionali CMOS, permettendo di catturare più luce.

Il già citato autofocus permette agli appassionati di individuare soggetti presenti in qualunque punto del campo visivo, indipendentemente dalla loro posizione, e di seguirne il movimento con facilità e velocità, senza bisogno di reimpostare l’inquadratura ad ogni scatto: una marcia in più se si utilizza la fotocamera per fare filmati, che nel caso della Samsung NX1 arrivano fino a alla risoluzione di 4K.

Samsung

Il sensore di generose dimensioni (per la categoria) e la natura retroilluminata dello stesso hanno permesso a Samsung di garantire una copertura ISO che va da 100 fino a ben 25600, estendibili in caso di necessità fino a 51200; il nuovo processore d'immagine DRIMe V è stato inoltre ottimizzato per contenere il rumore senza sacrificare troppo la nitidezza. Il corpo macchina è realizzato in lega di magnesio, resistente a schizzi d'acqua e granelli di polvere, ed è disponibile in opzione il Vertical Grip.

Il mirino elettronico (EVF) è un display OLED XGA con 2,36 milioni di punti, gestito sempre dal nuovo processore di immagine DRIMe V che in questa versione riduce il ritardo a soli 0,005 secondi. Sul dorso troviamo invece un display Super AMOLED touch FVGA (720x480 pixel, ovvero circa 1 milione di punti), con diagonale da 3 pollici. Mirando al top di gamma Samsung non poteva lesinare sulla connettività; ecco quindi il  Wi-Fi nei formati IEEE 802.11b/g/n/ac, ma non manca nemmeno il Bluetooth 3.0 per inviare immagini e video in Full HD a qualunque smartphone o tablet in tempo reale. Samsung NX1 pesa 550 grammi e dispone della batteria BP1900 da 1860mAh.

Samsung

Una mirrorless di tutto rispetto insomma, con diversi assi nella manica. In concomitanza con la presentazione di NX1, Samsung ne ha approfittato per presentare un nuovo obiettivo NX da abbinarle, ovvero il nuovo 50-150mm 2.8 S ED OIS, teleobiettivo premium di ottima luminosità in tutto l'arco delle focali. Siamo di fronte ad un obiettivo che, nel formato 35mm, corrisponde a circa un 77-231mm, ovvero un taglio diffuso fra i professionisti (70-200mm) specie se molto luminosi come in questo caso. Non manca un sistema di stabilizzazione immagine multi-asse OIS con 4,5 step di avanzamento promessi.

Samsung

Come tutte le cose belle, anche Samsung NX1 ha un costo non alla portata di tutti: 1499,00 Euro per il solo corpo, a cui vanno aggiunti 1599,00 Euro per il 50-150mm 2.8 S ED OIS qualora si pensasse a questa abbinata. Se invece si pensa ad un abbinamento con l'ottimo Samsung 16-50mm F2.0-2.8 S, il prezzo ufficiale per questo obiettivo è di 1299,00 Euro. I nostri inviati al Photokina ci faranno sapere come è andata allo stand, con impressioni a caldo su questa nuova e interessante mirrorless nonché sul promettente 50-150mm. Per ora vi segnaliamo il video ufficiale Samsung che trovate di seguito.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: TecnoWorld8 pubblicato il 15 Settembre 2014, 16:20
ottme specifiche, ma...

...sono fotocamere che non si vendono. Io per esempio ho in vendita una nx300 a 300€, sul mercatino di hwupgrade, ma non se la fila nessuno nonostante sia una gran bella fotocamera.
Commento # 2 di: CaFFeiNe pubblicato il 15 Settembre 2014, 16:26
Prova a venderla nei mercati monomarca e sui vari subito... Anche se le nx non si vendono bene come le nex
Commento # 3 di: sankyu pubblicato il 15 Settembre 2014, 16:45
ottme specifiche, ma...

...sono fotocamere che non si vendono. Io per esempio ho in vendita una nx300 a 300€, sul mercatino di hwupgrade, ma non se la fila nessuno nonostante sia una gran bella fotocamera.

Costa nuova 320 euro! Anche io possiedo una nx300 ed è davvero una bella macchina!
Commento # 4 di: Cfranco pubblicato il 15 Settembre 2014, 17:01
Un' APS-C da 1500 cucuzze vende solo se è CaNikon, la dura legge del marchio colpisce indipendentemente dalla bontà dell' offerta
Commento # 5 di: zulutown pubblicato il 15 Settembre 2014, 17:31
raw sample ad alti iso ci sono disponibili?
Commento # 6 di: nairno pubblicato il 16 Settembre 2014, 10:48
ma non scatta più nessuno di giorno? come mai l'unico metodo di paragone ora sono solo le foto a un gigamilione di iso??

in ogni caso concordo: ne venderanno pochissime anche se andrà meglio di quelle del duopolio CaNikon
Commento # 7 di: Kaiser70 pubblicato il 30 Dicembre 2014, 22:32
Originariamente inviato da: nairno
ma non scatta più nessuno di giorno? come mai l'unico metodo di paragone ora sono solo le foto a un gigamilione di iso??
semplicemente perchè a ISO normali tutte le moderne macchine con sensore grande se la cavano egregiamente con differenze appena visibili che non giustificherebbero certe spese. Le differenze vengono fuori solo mettendole alle corde.

Originariamente inviato da: nairno
in ogni caso concordo: ne venderanno pochissime anche se andrà meglio di quelle del duopolio CaNikon
il problema è che costa troppo indipendentemente dalla marca: una macchina così ha senso solo abbinata ad un'ottica di qualità come il 16-50 f 2-2.8 che però fa salire il prezzo complessivo a circa 2500 euro. Un po' troppo per un amatore evoluto (che la comprerebbe al volo ad un prezzo più basso) mentre un pro che già dispone di un ampio parco ottiche difficilmente abbandona la fedeltà ai marchi storici.
BenQ Monitor