Panasonic VariCam LT, nuova 4K per il cinema

Panasonic VariCam LT, nuova 4K per il cinema

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Panasonic aggiunge la nuova VariCam LT alla sua gamma di soluzioni per i professionisti del cinema. Molte delle funzionalità della VariCam 35 4K in un design più compatto e leggero.”

Panasonic annuncia la nuova VariCam LT, basata su sensore MOS a singolo chip 35mm sviluppato inizialmente per la VariCam 35 (con cui la VariCam LT ha molto in comune, a cominciare dall'analoga gamma dinamica da 14 stop).


A differenza di quest'ultima, VariCam LT è più compatta e leggera (2,7 Kg), ed è quindi maggiormente indirizzata verso freelance e documentaristi, che desiderano una telecamera true 4K progettata per l'utilizzo da parte di singolo operatore.

VariCam LT  registra sia in 4K (4096 x 2160) sia in UHD (3840 x 2160) utilizzando ottiche EF (disponibile a richiesta l'attacco PL). Supporta 60 fps in 4K e, grazie a una funzione di ritaglio della parte centrale dell'immagine, può raggiungere i 240 fps per un super slow-motion in risoluzione HD e 2K.

Due le impostazioni ISO native: 800 e 5.000. La VariCam LT è compatibile sia con i viewfinder di Panasonic che con quelli di terze parti ed fornita completa di supporto spalla, maniglia e supporto di montaggio PL. Sarà disponibile a partire da marzo 2016, al prezzo consigliato di 18.000 Euro (solo corpo macchina).


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AleLinuxBSD pubblicato il 15 Febbraio 2016, 09:40
Penso che Panasonic avrebbe dovuto proporre una videocamera professionale su standard m43, ad un prezzo ragionevole, approfittando del fatto che:
- può abbinarci le sue ottiche
- al momento Blackmagic non propone modelli URSA con attacco m43 perché, anche nel loro caso, sono andati per l'uso di sensori più grandi
Per un prezzo di 2000 euro, disponendo di caratteristiche adeguate, nonché di ottima ergonomia, in determinati casi sarebbe possibile spingere l'utenza in questa direzione piuttosto che andare verso la Panasonic GH4.
BenQ Monitor