Olympus: nuovo 12-50mm motorizzato per Micro Quattro Terzi

Olympus: nuovo 12-50mm motorizzato per Micro Quattro Terzi

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Interessanti le caratteristiche del nuovo obiettivo che Olympus dedica alle sue fotocamere PEN: il 12-50mm ha zoom motorizzato e guarnizioni contro acqua e polvere”

Ci piace la direzione che ha preso il mondo delle mirrorless: dopo essersi sfidati su campi poco fotografici, in primis i megapixel dei sensori, finalmente i produttori nell'ultimo anno hanno spostato la loro attenzione sulle ottiche, cominciando ad allargare in modo considerevole i parchi ottiche destinati alle EVIL.

Olympus ha già fatto alcuni passi importanti in occasione del rinnovo delle sue PEN, presentando due ottiche che puntavano su qualità e luminosità: stiamo parlando degli obiettivi M.ZUIKO DIGITAL ED 12mm 1:2.0 e M.ZUIKO DIGITAL 45mm 1:1.8. Abbiamo dedicato una galleria fotografica al grandangolo luminoso, potete vedere le immagini a questo indirizzo.

Oggi Olympus espande la sua gamma di ottiche Micro Quattro Terzi andando in un'altra direzione, quella già intrapresa da Panasonic, dotando l'obiettivo di zoom motorizzato. La novità è il nuovo M.ZUIKO DIGITAL ED 12-50mm F3.5-6.3 EZ: l'ottica offre l'interessante focale equivalente di 24–100mm, sebbene forse qualcuno si aspettasse una luminosità maggiore, sia alla focale minima, ma soprattutto a quella massima. Si tratta però di un'ottica consumer dal prezzo abbastanza contenuto e fissato in $499,99. Il nuovo obiettivo 12-50mm offre anche capacità macro con rapporto di ingrandimento 0,72x grazie alla possibilità di mettere a fuoco alla distanza di circa 20cm alla focale minima.

L'ottica per la prima volta porta nel formato Micro Quattro Terzi le caratteristiche di resistenza alla polvere e agli schizzi delle ottiche per reflex Four Thirds SHG (Super High Grade), grazie all'utilizzo di guarnizioni contro le infiltrazioni. L'ottica dovrebbe rendersi disponibile verso la metà di gennaio 2012.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccia1234 pubblicato il 14 Dicembre 2011, 10:07
Certo che è una bella bestia per essere utilizzato su delle mirrorless...

Ma quindi il sistema 4/3 lo stanno lasciando morire? O è una mia impressione?

Spulciando su wiki l'ultima lente presentata da olympus per il 4/3 risale al 2008.
I corpi macchina dall'entry level all' high end sono fermi tutti al 2009 (alcuni al 2008). L'unica recente è la top di gamma e5 che è del 2010...
Commento # 2 di: the_joe pubblicato il 14 Dicembre 2011, 10:09
Si, ma f6.3 a 50mm ed è pure grosso

Possibile che con un formato che è 1/4 del 35mm non si riescano a fare ottiche zoom compatte e decentemente luminose?

Nikon e Canon hanno in catalogo ottiche che coprono il formato 35mm e con focali da 24 a 120mm e f4 fisso, non sono con la zoomata motorizzata, ma hanno lo stabilizzatore, non sarebbe possibile replicarle in formato più piccolo?????
Commento # 3 di: Parappaman pubblicato il 14 Dicembre 2011, 11:44
Un motorizzato con ghiere manuali non lo capisco. Facessero un qualcosa di simile al Panasonic 14-42 X, con dimensioni da pancake, avrebbe molto più senso... così non è nè carne nè pesce, ma costa come carne più pesce
Commento # 4 di: Cfranco pubblicato il 14 Dicembre 2011, 14:17
500 sacchi sono tanti
Bisogna vedere i test, ma lenti analoghe della concorrenza costano meno ...
Gli Zuiko son sempre stati cari ma qui si esagera.

Originariamente inviato da: roccia1234
Ma quindi il sistema 4/3 lo stanno lasciando morire? O è una mia impressione?

Non è una tua impressione
Il 4/3 è morto
Commento # 5 di: harlock1972 pubblicato il 14 Dicembre 2011, 21:02
e pensare che le ottiche zoom motorizzate le lanciò la minolta quasi 20 anni fa...
Commento # 6 di: frankie pubblicato il 14 Dicembre 2011, 22:00
Beh storicamente possiamo citare questo:

http://www.photorepublik.com/sites/....jpg?1273002301

in ogni caso il riferimento al canon 24-105 f4 L IS USM è un po' fuori gamma, visto che costa il doppio ed è un Obiettivo con la O maiuscola (oltre che professionale).

Comunque questo mi sembra caro e un po' troppo grosso.
Commento # 7 di: harlock1972 pubblicato il 14 Dicembre 2011, 23:15
[QUOTE=frankie;36548423]Beh storicamente possiamo citare questo:

http://www.photorepublik.com/sites/....jpg?1273002301

non vorrei deluderti ma il canon è stato un aborto assoluto, funzionava malissimo e non permetteva i controlli manuali, il minolta, tutto in metallo, è di ben altra pasta, basta vedere le valutazioni delle due ottiche. è innegabile che nikon e canon tecnologicamente ertano dietro minolta, non lo dico io lo dice la storia della fotografia.
Commento # 8 di: AUTOMAN pubblicato il 15 Dicembre 2011, 08:37
Un solo commento: E' "grande grosso e cojone" a parte gli scherzi, appena vista la news ho pensato: finalmente! Poi ho visto le specifiche...
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 15 Dicembre 2011, 09:12
Originariamente inviato da: Cfranco
Non è una tua impressione
Il 4/3 è morto


Peccato, anche se il 4/3 non mi ha mai attirato più di tanto un po' dispiace.

Vabbè, vuol dire che tra un paio d'anni mi prenderò una e5 + 2-3 vetri per 50€ S.S. incluse
Commento # 10 di: tommy781 pubblicato il 26 Dicembre 2011, 18:12
vi sfugge la connotazione di questa lente pensata per i video e non per le foto in senso assoluto. tenendo conto che nei video la tenuta della messa a fuoco sul soggetto è abbastanza problematica a meno che non sia perfettamente statico la luminosità e quindi la profondità di campo di questo zuiko assume un significato chiaro: tenere a fuoco il soggetto. è ovvio che nelle foto può far storcere il naso perchè spesso si cerca proprio il contrario ma nei video non funziona così, ci vuole l'ambientazione e quindi più a fuoco possibile. 400 euro non sono neanche troppi calcolando che è una lente tropicalizzata, con messa a fuoco motorizzata e motore di messa a fuoco che sulla carta dovrebbe essere ai vertici per quanto riguarda la registrazione dei video.
nel criticare una lente andrebbe prima compreso il mercato di riferimento e la clientela cui mira.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor