Olympus al lavoro per rendere i 40 megapixel utilizzabili anche senza treppiede

Olympus al lavoro per rendere i 40 megapixel utilizzabili anche senza treppiede

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Olympus E-M5 Mark II riprende immagini a 40 megapixel con un sistema multi-shot e spostamento del sensore di passi di 0,5 pixel alla volta: ora la tecnologia è utilizzabile solo con il treppiede, ma Olympus è al lavoro per applicarla anche alle foto a mano libera”

Una delle funzioni che più ha attirato interesse della nuova Olympus OM-D E-M5 Mark II è certamente la tecnologia Hi-Res multi-shot, che permette di ottenere immagini da 40 megapixel combinando 8 scatti effettuati muovendo il sensore sui lati di un quadrato di due pixel di lato a passi di mezzo pixel alla volta. La tecnologia al momento richiede la massima stabilità e può essere utilizzata solo per riprendere soggetti completamente fermi.

In una intervista rilasciata a DPReview il General Manager di Olympus della divisione prodotti e pianificazione marketing Setsuya Kataoka ha dichiarato che il marchio giapponese è al lavoro per rendere la tecnologia utilizzabile anche a mano libera, senza cavalletto e in presenza di situazioni più quotidiane rispetto a quelle a cui l'attuale multi-shot è confinato.


Ingrandimento al 100% dell'immagine a 16 megapixel


Ingrandimento al 100% dell'immagine High-Res a 40 megapixel

Qui sopra la nostra prova preliminare, che trovate documentata qui. Dagli attuali 1-2 secondi necessari attualmente per il sistema per scattare e comporre gli scatti si passerà a 1/60s, un po' come avviene nelle tecnologie multi-shot per l'innalzamento degli ISO. Staremo a vedere quando Olympus rilascerà ovità in merito e soprattutto se saranno incluse in una nuova fotocamera o se saranno rese disponibili anche come aggiornamento firmware per l'attuale OM-D E-M5 MKII.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Podz pubblicato il 19 Febbraio 2015, 06:51
Ma questa tecnologia aumenterebbe anche il range dinamico? (ovviamente sempre mantenendo invariata l'esposizione negli scatti)
BenQ Monitor