Nuovo Flash entry level Nikon SB-300: primo step oltre il flash integrato

Nuovo Flash entry level Nikon SB-300: primo step oltre il flash integrato

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon presenta un nuovo flash entry level, Nikon SB-300, dedicato a chi vuole fare il primo passo evolutivo oltre il flash integrato pop-up”

La terza novità messa in campo da Nikon, dopo la compatta Nikon Coolpix S6600 e l'ottica zoom tuttofare 18-140mm per reflex APS-C è un flash leggero e compatto, pensato per essere il primo step dopo il flash integrato per chi vuole avvicinarsi al mondo dei lampeggiatori esterni. Pensato per i principianti ha dimensioni che lo rendono adatto al montaggio anche sulle reflex entry level più piccole e sulle compatte dotate di slitta flash. Naturalmente offre il supporto per il controllo flash Nikon i-TTL per lavorare con gli automatismi della macchina. L'alimentazione è fornita da due batterie ministilo AAA.

Il nuovo Nikon SB-300 è caratterizzato da un numero guida di 18, contro, ad esempio i 12 del flash integrato nella reflex entry level Nikon D3200. Rispetto al flash integrato offre la possibilirà di inclinare verso l'alto la parabola, fino a 120°, per orientare il fascio luminoso verso il soffitto e creare un'illuminazione di fill-in più morbida. Rispetto ai flash cobra le possibilità di movimento sono molto limitate, ma rappresentano il primo passo in avanti rispetto al flash a posizione fissa.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccia1234 pubblicato il 06 Agosto 2013, 15:33
Mah, spero non costi più di 50€, altrimenti ci sono altre soluzioni ben più interessanti...
Commento # 2 di: Aenil pubblicato il 06 Agosto 2013, 15:52
molti del settore consigliano, anche ai meno esperti, flash almeno di media gamma con numeri guida superiori e sopratutto snodabili in entrambi gli assi, costeranno qualcosa in più ma almeno ne vale la pena..
Commento # 3 di: vetrofragile pubblicato il 06 Agosto 2013, 19:49
Rispetto al flash integrato offre la possibilità di essere inclinato verso l'alto e uno sputo di gn in più,secondo me meglio puntare dritti al sb700 ,che garantisce performance molto buone e controlli manuali. Possiedo due sb900 ed un sb700 ,quando esco uso il più piccolo
Commento # 4 di: roccia1234 pubblicato il 07 Agosto 2013, 09:18
A 60-70€ saltano fuori gli yongnuo TTL che, rispetto a questo hanno:

GN nettamente superiore
controlli manuali
parabola orientabile su due assi, con diffusore e cartina bianca riflettente
alcuni hanno funzioni da flash slave.

Mah, flash quasi inutile secondo me: spendi (e conoscendo nikon nemmeno poco) per avere un flash integrato inclinabile.

Un senso potrebbe averlo con le top di gamma senza flash integrato da usare come trigger per gli slave.... ammesso che non si abbiano flash combatibili CLS o trigger radio.
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 07 Agosto 2013, 11:52
BenQ Monitor