Nuove ottiche PRO in arrivo da Olympus

Nuove ottiche PRO in arrivo da Olympus

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Olympus è in procinto di potenziare il parco ottiche PRO, per consolidare il successo del suo sistema OM-D. In arrivo uno zoom tele equivalente a 80-300mm F2.8, un grandangolare equivalente a 14-28mm F2.8 e un supertele equivalente a 600mm F4. ”

Olympus ha reso noto i risultati finanziari dell'ultimo trimestre e, con essi, le previsioni e le strategie aziendali che metterà in atto nei prossimi 12 mesi.

Senza grandi sorprese, verrà ridotta la produzione di compatte, settore in calo, preservando solo i modelli di fascia più alta. Il settore mirrorless è invece in crescita, trascinato - soprattutto in Europa - dalle vendite della linea OM-D. Triste a dirsi, l'incremento di vendite di mirrorless non compenserà le perdite derivate dal settore compatte, ragion per cui si prevede fin d'ora una perdita di esercizio di oltre 2 miliardi di Yen (15 milioni di Euro).

Da queste notizie economiche negative arriva però anche qualche buona notizia per i consumatori, dato che per sfruttare al massimo il favorevole riscontro ottenuto dalla linea OM-D, Olympus ha già pianificato da tempo di espandere la sua gamma di ottiche "professionali" con tre nuovi modelli, e oggi ha aggiornato la roadmap.

Il primo ad arrivare, alla fine del 2014, sarà lo zoom tele M.ZUIKO DIGITAL 40-150mm F2.8 PRO, equivalente a 80-300mm nel formato 35mm. Annunciato circa un anno fa, e già allora previsto per la fine del 2014, pare che questo obiettivo rispetterà quindi la roadmap originale.

Seguiranno, nel 2015, lo zoom grandangolare M.ZUIKO DIGITAL ED 7-14mm F2.8 PRO, equivalente a 14-28mm, e il tele a focale fissa 300mm F4 PRO che, ricordando sempre il fattore di moltiplicazione 2x del formato MQT, equivarrà a un 600mm. Tutte le ottiche PRO, al pari del già disponibile 12-40mm F2.8, sono completamente tropicalizzate.


Commenti

BenQ Monitor