Nilox Foolish Special: primo contatto con l'action cam accessoriata

Nilox Foolish Special: primo contatto con l'action cam accessoriata

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Tra le action camera Nilox Foolish Special punta a farsi notare per la confezione accessoriata: scheda microSD da 4GB, telecomando, display aggiuntivo la rendono subito pronta all'azione”

GoPro è stato il marchio che ha aperto il campo allo sbarco delle action camera nel mercato consumer: grazie a campagne marketing pressanti e a una gamma di accessori molto completa il marchio è stato in grado di affermarsi come leader, aprendo però così la strada a molti altri, che sono andati a presidiare le diverse nicchie di mercato. Il momento di particolare fermento tra le videocamere rugged per riprendere le proprie imprese sportive è stato colto al volo anche da Nilox, che al momento ha a catalogo tre declinazioni diverse della sua Action Cam. Per il rapporto dotazione/prezzo Foolish Special è la videocamera sportiva più interessante del marchio di proprietà del gruppo Esprinet.

L'approccio di Nilox con la sua Foolish Special e quello di offrire un prodotto a un prezzo medio, ma caratterizzato da una dotazione di serie completa: l'action cam infatti offre display LCD aggiuntivo a colori da 1,5", remote control, scheda da microSD 4GB, oltre ai classici accessori come la custodia subacquea, resistente a immersioni fino a -60m di profondità, e i supporti adesivi per il montaggio su caschi e tavole.

La scheda tecnica è in linea con la media del mercato con ottica grandangolare con angolo di campo di 175°, sensore CMOS in formato 1/2,3" e possibilità di registrare filmati Full HD a 30 frame al secondo (bitrate 12Mbit), 720p a 60 fps e foto a 8 megapixel. Utile il display a colori da 1,5" che permette di rivedere subito i propri filmati e di avere un'interfaccia con la videocamera più naturale, grazie anche all'integrazione sul modulo di un selettore multidirezionale e di alcuni tasti.

Tra le particolarità che la contraddistiguono c'è sicuramente la presenza di un puntatore laser, utile per sapere dove 'guarda' la videocamera anche quando è montata sul casco e non si può avere accesso al display. Si tratta di una funzionalità che sopperisce, grazie anche all'integrazione del telecomando, alla mancanza del supporto Wi-Fi mostrato da alcuni concorrenti, che permettono il controllo remoto e la visualizzazione Live-View da smartphone.

Nel video incorporato qui sotto potete farvi un'idea della qualità dell'immagine di Nilox Foolish Special. La resa dei video è nella media del settore: supera quella di prodotti entry level come Midland XTC300, ma si posiziona ben lungi da prodotti top di gamma come GoPro Hero 3 Black Edition, che però necessitano un esborso superiore. Prodotti dal costo simile, come l'action camera Sony HDR-AS15 offrono prestazioni simili, con la la proposta Nilox in vantaggio in termini di resa qualitativa in alcuni frangenti. Potete mettere a confronto il video con quello della comparativa tra le proposte GoPro, Midland, Drift e Sony, che trovate a questo indirizzo.

[HWUVIDEO="1345"]Nilox Foolish Special: action camera accessoriata[/HWUVIDEO]

Nilox Foolish Special è in vendita a 299 euro con il corredo di serie che abbiamo elencato: sul sito sono poi reperibili diversi accessori per il montaggio addosso (testa e torace), su automobili e manubri, che ampliano le limitate possibilità dei supporti adesivi inclusi in confezione.


Commenti

BenQ Monitor