Nikon D5: aggiornamento firmware 1.20  amplia le possibilità dell'autofocus

Nikon D5: aggiornamento firmware 1.20 amplia le possibilità dell'autofocus

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Le modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 1.10 a 1.20 dell'ammiraglia 35mm vanno infatti ad aggiungere nuove modalità di messa a fuoco, oltre a correggere alcuni bug e apportare modifiche minori”

Alcuni aggiornamenti firmware sono marginali, altri portano in dote cambiamenti ben più importanti. Sebbene non sia un 'major update' la nuova versione del firmware della reflex full frame top di gamma Nikon D5 si avvicina abbastanza a questa seconda categoria. Se non l'avete già letta, trovate la nostra recensione completa della reflex professionale a questo indirizzo.

Nikon D5

Le modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 1.10 a 1.20 dell'ammiraglia 35mm vanno infatti ad aggiungere nuove modalità di messa a fuoco, oltre a correggere alcuni bug e apportare modifiche minori. Come riporta il sito Nikon di supporto in lingua italiana: "Sono stati aggiunti due nuovi modi area AF: area AF a gruppo (HL) e area AF a gruppo (VL). L'utente seleziona un riga (HL) o colonna (VL) di punti AF; quando AF-C è selezionato per il modo di messa a fuoco, la fotocamera darà priorità al punto nella riga o colonna selezionata contenente il soggetto più vicino alla fotocamera". Le già ampie possibilità di personalizzazione del sistema autofocus vengono quindi ulteriormente allargate, probabilmente venendo incontro alle richieste di utenti appassionati e soprattutto professionisti.

Tra le modifiche apportate troviamo inoltre:

• Sono stati aggiornati i display info foto per visualizzare la temperatura di colore per le foto scattate con Auto selezionato per bilanciamento del bianco.

• È stata aggiunta un'etichetta Exif che elenca la differenza fra il fuso orario locale e UTC, parte delle specifiche di Exif 2.31.

• È stato aggiunto il supporto per le seguenti funzioni degli obiettivi AF-P: - Se il timer di standby scade dopo che la fotocamera ha messo a fuoco, la posizione di messa a fuoco non cambierà quando il timer viene riattivato. - Nel modo di messa a fuoco manuale, l'indicatore di messa a fuoco nel mirino (o, in live view, il punto AF selezionato nel monitor) lampeggerà per indicare che infinito o la distanza minima di messa a fuoco sono stati raggiunti ruotando l'anello di messa a fuoco.

• Sono state modificate le verifiche effettuate quando Pulisci sensore di immagine > Pulisci ora è selezionato nel MENU IMPOSTAZIONI. Nikon raccomanda di eseguire la pulizia del sensore di immagine dopo l’aggiornamento del firmware.

Oltre all'aggiunta di nuove funzioni abbiamo anche la risoluzione di alcuni problemi, li riportiamo in modo integrale dalla pagina che contiene le istruzioni e i file per l'aggiornamento:

Sono stati risolti i seguenti problemi:

- Maggiore era la quantità di D Lighting attivo selezionato quando i flash esterni opzionali erano stati utilizzati con Diaframma Auto (AA), auto senza TTL (A) o modo flash manuale con priorità alla distanza (GN), più le immagini ottenute risultavano sottoesposte.
- Le modifiche all’esposizione (compresa la compensazione dell'esposizione) non venivano riflesse nell’anteprima dell’esposizione del live view foto durante l'ingrandimento del display.
- Bilanc. bianco visual. live view non poteva essere selezionato nel menu pulsante-i quando l'anteprima dell'esposizione era visualizzata in live view foto.
- Scattare lunghe sequenze di foto con Sì selezionato per Rete > Opzioni > Invio automatico rallentava talvolta drasticamente la registrazione di dati nella card di memoria.
• È stato ridotto il tempo necessario per collegare gli SSID nascosti quando WPA-PSK o WPA2-PSK è selezionato per Autenticazione.
• Alcune parti del testo della guida sono state aggiornate.

Nikon chiude la lista di modifiche e correzioni con un avviso agli utenti dei software desktop Camera Control Pro 2 e ViewNX-i: dopo l'aggiornamento della macchina fotografica sarà necessario anche aggiornare le seguenti versioni per supportare i cambiamenti di questo aggiornamento firmware: Camera Control Pro 2 versione 2.25.1 o successiva e ViewNX-i versione 1.2.8 o successiva


Commenti

BenQ Monitor