Mitakon 25mm f/0.95: 'normale' luminoso per Micro Quattro Terzi

Mitakon 25mm f/0.95: 'normale' luminoso per Micro Quattro Terzi

di Roberto Colombo, pubblicata il

“L'ultimo obiettivo della serie Zhong Yi Optics Speedmaster è il 25mm f/0.95 per Micro Quattro Terzi, equivalente a un 50mm nel formato utilizzato da Olympus e Panasonic per le proprie mirrorless”

L'avvento delle mirrorless ha un indubbio merito: ha rinverdito, in modo forse da molti inaspettato, il mercato delle ottiche di terze parti, comprese anche quelle a messa a fuoco e controllo del diaframma completamente manuali. L'utilizzo di mirini elettronici e display Live-View, infatti permette una visione diretta di quello che sarà lo scatto finale (per valutare al meglio l'esposizione) e la presenza di sistemi di aiuto alla messa a fuoco (quali ingrandimento e focus peaking) rende la mancanza dell'autofocus meno penalizzante.

In molti si sono gettati nel mercato e i produttori cinesi fanno parte del gruppo. In particolare i produttori meno noti o più nuovi dell'ambiente hanno puntato su caratteristiche particolati per farsi notare, come nel caso di Zhong Yi Optics, che mette sul mercato ottiche a marchio Mitakon. L'ultimo obiettivo della serie Speedmaster è il 25mm f/0.95 per Micro Quattro Terzi, equivalente a un 50mm nel formato utilizzato da Olympus e Panasonic per le proprie mirrorless. Caratterizzato da piccole dimensioni e peso (circa 6,35cm di lunghezza e 230 grammi) vuole restare più piccola della concorrenza anche nel prezzo, con un listino di $399, la metà del principale concorrente Nokton 25mm f/0.95, che sul cartellino vede scritto $799.


Un esempio della profondità di campo ottenibile a f/0.95

Si tratta di un'ottica da 11 lenti in nove gruppi, diaframma a 11 lamelle ruotabile in maniera continua e priva di passi prefissati (e quindi di 'click'), costruzione in metallo, trattamento superficiale antiriflesso per le lenti. L'ottica nasce per il formato Micro Quattro Terzi, ma il produttore avverte di problemi di compatibilità con le fotocamere Olympus E-PL6, E-PL5, E-PM2, ed E-M5. L'ottica è disponibile al momento in pre-order au sito Zhong Yi, con i primi esemplari in spedizione verso la fine di ottobre.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: pin-head pubblicato il 22 Settembre 2015, 11:07
" equivalente a un 50mm nel formato utilizzato da Olympus e Panasonic per le proprie mirrorless."

io correggerei: "equivalente a un 50 mm *f1.9 (per pdc)* nel formato"... i meno esperti rischiano di credere che avranno una pdc da f0,95 su ff
Commento # 2 di: Marok pubblicato il 22 Settembre 2015, 11:39
Originariamente inviato da: pin-head
" equivalente a un 50mm nel formato utilizzato da Olympus e Panasonic per le proprie mirrorless."

io correggerei: "equivalente a un 50 mm *f1.9 (per pdc)* nel formato"... i meno esperti rischiano di credere che avranno una pdc da f0,95 su ff


I meno esperti secondo te si avventurano in un'ottica simile?
Poi scusami la critica, ma le battaglie sugli f equivalenti le ho sempre viste solo tra gli "esperti".
Commento # 3 di: genesi86 pubblicato il 22 Settembre 2015, 17:28
Sono curioso di vedere come si comporta rispetto al rivale voigtlander, lente che ho avuto la fortuna di provare per un we. Se non usassi il Foveon avrei già fatto più di un pensierino al mondo micro43
Commento # 4 di: AleLinuxBSD pubblicato il 22 Settembre 2015, 19:47
Peccato la mancata compatibilità con alcune fotocamere.

Per il resto ben vengano simili ottiche native, per quanto manuali, a prezzi interessanti, utili pure al livello video.
BenQ Monitor