La fotografia analogica equivalente ad una digitale da un gigapixel? Eccola

La fotografia analogica equivalente ad una digitale da un gigapixel? Eccola

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Il fotografo americano Michael Shindler ha realizzato una macchina in grado di realizzare ferrotipi da 35x43cm, ottenendo immagini dalla risoluzione equivalente di un gigapixel”

Se dalla parte del mercato della fotografia digitale (e di tutto ciò che vi gravita attorno) la corsa ai megapixel non si è mai arrestata, anche dal lato dell'analogico esiste chi si ingegna per ottenere macchine fotografiche in grado di andare ben oltre il grande formato "classico" come ad esempio il 10x15. Con un'abile mossa di marketing l'americano Michael Shindler ha infatti costruito una gigantesca macchina fotografica in grado di catturare immagini su lastre metalliche di oltre 35cmx43cm (misura usata tradizionalmente per la fotografia ai raggi X).

La macchina, costruita in buona sostanza come un grande banco ottico, è costituita da svariati pezzi di macchine più o meno datate oltre che da elementi costruiti ad hoc da Shindler stesso. Presupponendo che il calcolo che equipara uno scatto analogico 24x36mm ad un'immagine da 20 megapixel sia corretto e facendo due conti le immagini catturate da Shindler hanno una risoluzione paragonabile ad un gigapixel.


una riproduzione di un ritratto realizzato da Shindler, a questo indrizzo un dettaglio al 100%

Per sviluppare 30 ferrotipi Shindler spende attorno ai $400 solamente di nitrato d'argento ed ovviamente un flusso di lavoro di questo genere non è propriamente senza soluzione di continuità tuttavia il fotografo grazie a questo progetto è riuscito ad attirare l'attenzione di diversi appassionati. Direttamente dal suo sito è possibile prendere un appuntamento per prenotare un ritratto.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Bivvoz pubblicato il 15 Luglio 2013, 13:46
Notevole.

Io comunque consiglierei un collirio alla modella.
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 15 Luglio 2013, 13:56
Porca vacca!
Sicuramente degno di nota!

Poi vabeh.. utilità pratica in se pressochè zero. Però bello!
Diciamo che è un'idea molto originale che potrebbe generare un moda.. molte persone potrebbero interessarsi per farsi fare un super ritratto fotografico!
Commento # 3 di: gd350turbo pubblicato il 15 Luglio 2013, 14:05
Originariamente inviato da: demon77
Porca vacca!
Sicuramente degno di nota!

Poi vabeh.. utilità pratica in se pressochè zero. Però bello!
Diciamo che è un'idea molto originale che potrebbe generare un moda.. molte persone potrebbero interessarsi per farsi fare un super ritratto fotografico!


Tecnicamente parlando, non ci vedo nulla di interessante nel avEre un ritratto fatto su un ferrotipo in 35x43...

Poi si,cè il fattore moda !
Commento # 4 di: Khronos pubblicato il 15 Luglio 2013, 14:06
Originariamente inviato da: demon77
Porca vacca!
Sicuramente degno di nota!

Poi vabeh.. utilità pratica in se pressochè zero. Però bello!
Diciamo che è un'idea molto originale che potrebbe generare un moda.. molte persone potrebbero interessarsi per farsi fare un super ritratto fotografico!


si, da incorniciare sulla facciata di un palazzo!
Commento # 5 di: demon77 pubblicato il 15 Luglio 2013, 14:16
Originariamente inviato da: gd350turbo
Tecnicamente parlando, non ci vedo nulla di interessante nel avEre un ritratto fatto su un ferrotipo in 35x43...

Poi si,cè il fattore moda !


Originariamente inviato da: Khronos
si, da incorniciare sulla facciata di un palazzo!


Ma si, tecnicamente è una boiata. Nulla di innovativo o rivoluzionario.
Ma certamente una cosa unica, originale e di certo un po' costosa.

Direi chè è abbastanza per renderla una cosa di tendenza.. un regalo speciale da fare ad una persona, o magari qualcosa che va di moda tra vip..
Alla fine il ritratto è un quadro 35x43. Ottimo per il salotto di casa..
Commento # 6 di: gd350turbo pubblicato il 15 Luglio 2013, 14:45
Originariamente inviato da: demon77
Ma si, tecnicamente è una boiata. Nulla di innovativo o rivoluzionario.
Ma certamente una cosa unica, originale e di certo un po' costosa.

Direi chè è abbastanza per renderla una cosa di tendenza.. un regalo speciale da fare ad una persona, o magari qualcosa che va di moda tra vip..
Alla fine il ritratto è un quadro 35x43. Ottimo per il salotto di casa..


Si unico scopo che può avere questa cosa, anzi regali in negativo direttamente,ti risparmi pure la stampa, che vuoi di più ?
Commento # 7 di: ulukaii pubblicato il 15 Luglio 2013, 15:17
Si poteva scegliere almeno una bella topolona, certo i gusti son gusti, però...
Commento # 8 di: gd350turbo pubblicato il 15 Luglio 2013, 15:28
Originariamente inviato da: ulukaii
Si poteva scegliere almeno una bella topolona, certo i gusti son gusti, però...


Già...
Peccato che Dario Argento, non faccia più film, altrimenti con un soggetto del genere avrebbe risparmiato sul trucco !
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 15 Luglio 2013, 15:33
Originariamente inviato da: ulukaii
Si poteva scegliere almeno una bella topolona, certo i gusti son gusti, però...


Penso che quel risaltare di micro dettagli molto scuri (tipo i capillari negli occhi) siano un effetto che viene fuori nativamente dalla foto stessa.. il che in effetti imbruttisce un po' il soggetto.. ma non mi sembra brutta, anzi mi sa che in ina foto stantard fa pure la sua bella figura!

Se non si trattasse di una foto analogica avrei detto che in post produzione hanno volutamente alzato il contrasto dei canali più chiari.. l'effetto finale è grossomodo quello sul bianco e nero.
Commento # 10 di: sigmun pubblicato il 16 Luglio 2013, 09:46
..............alla foto, sul monitor di un PC, non viene resa giustizia, bisognerebbe valutarla dal vivo per coglierne le sfumature, la grana e la risoluzione "Nativa".
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor