iOS 8, ecco le novità per i fotografi

iOS 8, ecco le novità per i fotografi

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“La nuova Fotocamera di iOS 8 offrirà nuove funzioni "intelligenti" che, in perfetto stile Apple, lavoreranno dietro le quinte per migliorare l'immagine; se lo si desidera, però, offrirà anche più controllo manuale, e questa è la vera novità. Potenziato e affinato anche il servizio iCloud. ”

Apple ha annunciato ieri iOS 8, che arriverà in autunno portando come sempre affinamenti e nuove funzionalità, anche dal punto di vista fotografico.

La principale è senza dubbio la nuova fotocamera, che finalmente assicura ai fotografi un pizzico di controllo in più su luminosità e colore. Lightness è ora infatti più "intelligente" e, anche qualora venga utilizzato nella sua modalità semplificata, a singolo cursore, è in grado di corregge dietro le quinte alte e basse luci, punto di nero e contrasto; chi lo desidera, potrà poi intervenire manualmente su questi parametri.

L'App Fotocamera si prenderà cura anche di raddrizzare l'orizzonte o, in alternativa, consentirà all'utente di farlo manualmente a posteriori, con nuovi controlli di rotazione "fine". Allo stesso modo, le immagini potranno essere ritagliate automaticamente dal sistema operativo per migliorare la composizione, oppure manualmente dall'utente dopo lo scatto, in modo più agevole rispetto al passato.    

Un'altra novità importante è l'apertura dell'App Fotocamera a "extension" di terze parti, che potranno quindi espanderne le funzionalità riducendo il desiderio, per gli utenti, di utilizzare fotocamere diverse. Non mancherà nemmeno una buona collezione di filtri, per gli appassionati del genere.

Infine, iOS 8 integrerà una funzione time lapse. Nulla è stato detto, invece, a proposito del controllo sulla gamma ISO, attualmente una forte limitazione dell'App Fotocamera di Apple.

Una volta catturate le immagini, i fotografi beneficeranno dei migliorati servizi iCloud, che semplificherà la catalogazione delle immagini con una nuova struttura di cartelle e consentirà di conservare le immagini originali su cloud scaricando sui dispositivi locali solo un'anteprima (a piena risoluzione), per risparmiare spazio locale. Inoltre, ogni modifica fatta a un'immagine con un dispositivo iOS sarà ora visibile anche da altri dispositivi.
Del nuovo iCloud apprezziamo però, soprattutto, l'offerta commerciale, che prevede oltre ai 5 GB gratuiti per utente, spazio extra a costi ragionevoli. Ad esempio, 20GB per meno di un dollaro al mese o 200 GB per poco meno di 4 dollari al mese.   


Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: gpat pubblicato il 03 Giugno 2014, 10:22
iOS 8, ecco le novità per i fotografi


Nessuna, visto che difficilmente un fotografo usa la fotocamera del cellulare.
Commento # 2 di: die81 pubblicato il 03 Giugno 2014, 10:26
il fotografo è colui che fa le fotografie. quindi quello che dici con tanta saccenza è errato. tu parli forse dei fotografi professionisti
Commento # 3 di: Marok pubblicato il 03 Giugno 2014, 10:38
Bè non ha tutti i torti, quando si dice la mera categoria si sottointende che sia fatta da professionisti. Se dico ecco il volante per i piloti non è che è per chiunque guidi una macchina.... ma questi discorsi sono da grammar nazi xD
Commento # 4 di: franzing pubblicato il 03 Giugno 2014, 10:51
Originariamente inviato da: die81
il fotografo è colui che fa le fotografie. quindi quello che dici con tanta saccenza è errato. tu parli forse dei fotografi professionisti


Quindi se canto sotto la doccia sono un cantante?
Commento # 5 di: aldarev pubblicato il 03 Giugno 2014, 11:04
Originariamente inviato da: franzing
Quindi se canto sotto la doccia sono un cantante?


No, è diverso. Il cantante è colui che esercita l'arte del canto, per professione.

Il fotografo è colui che scatta fotografie per professione o per diletto.
Commento # 6 di: zyrquel pubblicato il 03 Giugno 2014, 11:04
Originariamente inviato da: die81
tu parli forse dei fotografi professionisti

ma anche no, pure loro usano il cellulare se serve o se ne hanno voglia: Benjamin Lowy
Commento # 7 di: omega726 pubblicato il 03 Giugno 2014, 11:06
Definire fotografi solo quelli che usano unicamente una reflex per fotografare è tipico di chi ha una reflex e PENSA di essere un fotografo...

Io ho una reflex e mi diletto con la fotografia...questo non significa che a volte possa capitarmi di voler immortalare un particolare scorcio/gioco di luci/momento particolare con il mio telefono dato che magari a volte voglio uscire e godermi la passeggiata senza stare a caccia di scatti e senza avere kg di roba al collo...

Ricordo inoltre che ci sono fotografi professionisti di livello internazionale che vantano pubblicazioni contenenti immagini scattate solo con il telefonino (di proposito sia chiaro).

Per essere fotografi serve l'occhio buono...l'attrezzatura adeguata è solo una naturale conseguenza...
Commento # 8 di: Marok pubblicato il 03 Giugno 2014, 12:26
Un conto è il significato in se della parola e un conto è il contensto in cui si usa. Detto questo vedetela come volete, ma tornando on topic: sono tutte cose che gli altri sistemi (Android e wp) hanno.
Più che innovazione è adeguameto alla concorrenza.
Commento # 9 di: aldarev pubblicato il 03 Giugno 2014, 12:32
Originariamente inviato da: ginojap
Volendo fare i pignoli non e' necessariamente vero quello che dici. Il gerundio si puo' usare per indicare "chi fa qualcosa" nel momento in cui la fa ma anche per indicare chi fa qualcosa per professione. La parola di se per stessa non ci dice molto, dipende molto dal contesto.


Non è "pignoleria", basta aprire un qualsiasi dizionario per comprendere che l'interpretazione delle 2 parole è quella.
Commento # 10 di: extremelover pubblicato il 03 Giugno 2014, 14:45
Restando off-topic, sempre più spesso anche fotografi professionisti nel campo del giornalismo si affidano agli smartphone per video ma anche foto.
I motivi sono molteplici tra cui spicca la comodità nello scatto e la semplicità della condivisione immediata con il giornale.
Tornando in topic reputo utilissime queste feature.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor