Indiscrezioni Canon EOS 7D Mark II: possibili miglioramenti sotto tutti gli aspetti

Indiscrezioni Canon EOS 7D Mark II: possibili miglioramenti sotto tutti gli aspetti

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Secondo le indiscrezioni Canon EOS 7D Mark II dovrebbe essere presentata a Febbraio e puntare molto sulla fotografia sportiva”

Negli ultimi tempi i segmenti del mercato fotografico che maggiormente hanno catalizzato l'attenzione sono quello delle mirrorrless e quello dedicato alle reflex full frame. È da tempo che in molti attendono l'erede di una delle reflex APS-C di maggior successo di sempre: Canon EOS 7D. Uscita sul mercato nel 2009, ormai non dovrebbe mancare molto alla presentazione dell'erede, che dovrebbe chiamarsi EOS 7D Mark II, e le indiscrezioni in rete iniziano ormai a prendere una cercata consistenza.

Canon EOS 7D Mark II dovrebbe rinnovare la reflex APS-C Canon di fascia alta sotto tutti gli aspetti, a partire dal design che sarebbe stato ridisegnato per favorire una migliore ergonomia. Il sensore equipaggiato sarebbe un CMOS da 21 o 24 megapixel in grado di migliorare le performance del modello precedente in condizioni di luce precaria.

Per consentire alla fotocamera prestazioni eccellenti nell'ambito della fotografia sportiva il sensore sarebbe affiancato a due processori DIGIC V, consentendo raffiche di scatti da 10 fps. Miglioramenti anche per quanto riguarda la batteria che dovrebbe consentire un'incrementata autonomia; il corpo macchina sarebbe inoltre dotato di due slot per schede di memoria.

I rumor indicano Febbraio come possibile data di presentazione della reflex APS-C sportiva di casa Canon. È possibile inoltre che la casa biancorossa adotti la stessa strategia optata per il segmento superiore presidiato da EOS 5D, ovvero tenere a listino il vecchio modello ad un prezzo concorrenziale affiancandolo alla nuova EOS 7D Mark II.


Commenti (43)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Notturnia pubblicato il 04 Dicembre 2012, 08:39
ho preso da poco la 7D e ne sono soddisfatto..

uscisse anche una 7DII non farebbe che confermare la bontà del progetto..

la raffica a 7fps è già bellissima.. a 10 fps ci fai quasi un film :-D hehe

il doppio slot invece mi avrebbe fatto comodo.. una CF da 16gb la si mangia come niente :-(
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 04 Dicembre 2012, 09:21
Cheppalle.. pure loro alla corsa del megapixel come a casa Nikon..
Ma a che cacchio servono 24 mpx???

Fanno comodo giusto in ambito professionale.. ma a sto punto uno si prende una FF.

Come detto per nikon avrei preferito decisamente uno sforzo per migiorare ulteriormente la qualità ad alti iso piuttosto che più mpx.
Commento # 3 di: roccia1234 pubblicato il 04 Dicembre 2012, 09:24
Originariamente inviato da: Notturnia
ho preso da poco la 7D e ne sono soddisfatto..

uscisse anche una 7DII non farebbe che confermare la bontà del progetto..

la raffica a 7fps è già bellissima.. a 10 fps ci fai quasi un film :-D hehe

il doppio slot invece mi avrebbe fatto comodo.. una CF da 16gb la si mangia come niente :-(


Confermare la bontà del progetto?

È semplicemente l'erede della 7D, come la 650 è l'erede dalle 600, la 1d4 è l'erede della 1d3, la d7000 della d90, ecc ecc ecc.

Probabilmente tra 7d e 7d2 in comune ci sarà soltanto la prima parte del nome e la baionetta.
Commento # 4 di: AleLinuxBSD pubblicato il 04 Dicembre 2012, 10:15
Il sistema AF della 7d è già ottimo, se volessero migliorare le prestazioni in condizioni di bassa luminosità avrebbero dovuto ridurre i megapixel (1) ... ma a quel punto chi si comprerebbe la full-frame? (2)
Invece, come al solito, è presumibile che usando la tecnologia più moderna, facendo un crop delle stesse dimensioni tra la nuova (quindi riducendo un po') ed il precedente modello, risulteranno simili, senza nessun vantaggio.
In ogni modo, quando e se uscirà, sarà possibile avere una conferma.

Nota:
1) Dato che Canon si produce i sensori in casa avrebbe potuto farlo ... non dipendendo da un produttore esterno ...
2) Con la tecnologia moderna, e meno megapixel, un aps-c sarebbe tranquillamente capace di ottenere prestazioni molto migliori pure ad alti Iso.
Commento # 5 di: Notturnia pubblicato il 04 Dicembre 2012, 10:20
@roccia

si bontà del progetto..

la 7D è una pro apsc.. una perla rara a differenza dell serie xx e xxx..

prima se volevi una sportiva canon dovevi prendere una 1d se volevi un buon af..

che la aggiornino vuol dire che è stato un buon successo commerciale e che la 6d non le sta portando via mercato..

imho..

poi libero di pensarla diversamente..
Commento # 6 di: yossarian pubblicato il 04 Dicembre 2012, 10:33
avrei lasciato i 18 Mpixel della 7d e adottato l'AF a 61 punti della 1dx e della 5d MIII per migliorare l'unico punto relativamente debole dell'ottimo sistema AF della 7d, ovvero la copertura del frame. In questo modo si sarebbero ottenuti 2 vantaggi: una raffica più veloce (con lo stesso HW della 1dx, lo stesso numero di read out channel, a parità di dimensioni dei file, la velocità di trasferimento e di elaborazione sarebbe stata la stessa) e file più puliti ad alti iso.
Commento # 7 di: roccia1234 pubblicato il 04 Dicembre 2012, 11:21
Originariamente inviato da: Notturnia
@roccia

si bontà del progetto..

la 7D è una pro apsc.. una perla rara a differenza dell serie xx e xxx..

prima se volevi una sportiva canon dovevi prendere una 1d se volevi un buon af..

che la aggiornino vuol dire che è stato un buon successo commerciale e che la 6d non le sta portando via mercato..

imho..

poi libero di pensarla diversamente..


Ah si si, ora ho capito, intendi successo di quel segmento di mercato (aps-c top) e il fatto che c'è comunque richiesta per corpi macchina di quel genere.

Beh, sono d'accordo con te .
Commento # 8 di: Notturnia pubblicato il 04 Dicembre 2012, 11:21
beh si.. anche se io aspetto ancora il sistema ottico della 3 :-D

non è sempre facile andare a spasso con il joystick per trovare il punto di fuoco.. anche perché con il BG quando giri la macchina il Joy non è più a portata di pollice..

qualche punto in più non sarebbe stato male.. soprattutto una migliore spaziatura..

il rumore scoccia un po'.. e andare a 21-24 Mpixel forse servirà per poi downsamplare (che brutta cosa ho scritto..) a 12-18 e compensare la cosa.. ma si.. un 18 con meno rumore era preferibile.. anche se.. con 18Mpixel non riesci a stampare oltre i 40x60.. se i 24 sono fatti bene puoi spingerti a 50x70.. quando scatti in piena luce..

e ora torno a lavorare e preparare qualche foto da stampare :-D
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 04 Dicembre 2012, 11:24
Originariamente inviato da: yossarian
avrei lasciato i 18 Mpixel della 7d e adottato l'AF a 61 punti della 1dx e della 5d MIII per migliorare l'unico punto relativamente debole dell'ottimo sistema AF della 7d, ovvero la copertura del frame. In questo modo si sarebbero ottenuti 2 vantaggi: una raffica più veloce (con lo stesso HW della 1dx, lo stesso numero di read out channel, a parità di dimensioni dei file, la velocità di trasferimento e di elaborazione sarebbe stata la stessa) e file più puliti ad alti iso.


Concordo, a patto che il sensore non sia lo stesso, ma un 18 mpx completamente nuovo e con migliori prestazioni ad alti iso.
O magari ridurre un pelino i mpx (che so, 16mpx) per puntare tutto sugli alti iso.
Commento # 10 di: yossarian pubblicato il 04 Dicembre 2012, 12:02
Originariamente inviato da: roccia1234
Concordo, a patto che il sensore non sia lo stesso, ma un 18 mpx completamente nuovo e con migliori prestazioni ad alti iso.
O magari ridurre un pelino i mpx (che so, 16mpx) per puntare tutto sugli alti iso.


il sensore della 7d non è quello descritto da dxolabs; io ho scattato foto in raw a 3200 e 4000 iso senza alcun problema e ad alti iso ha un comportamento molto prossimo a quello del sensore da 16 Mpixel prodotto da sony e tanto osannato (dalle stesse misurazioni di dxolabs risulta circa 1/6 di stop di differenza a livello di SNR che è pienamente giustificabile con i 2 Mpixel in più. Il comportamento differente si ha a bassi ISO (e dxolabs assegna il punteggio solo in base a quello) ma questo dipende dal differente approccio utilizzato da canon rispetto a sony: canon non applica alcun filtraggio a bassi iso nei file raw mentre sony applica una traslazione del valore di offset della dark current verso sinistra (in pratica tende a ridurre il rumore elettronico di fondo azzerando completamente o quasi i cosiddetti "white pixel defects in dark". Il vantaggio è meno rumore e più gamma dinamica a bassi ISO, dove la parte preponderante del rumore è di tipo elettronico mentre, con basse luci, dove la componente principale del rumore è costituita dalle fluttuazioni del numero dei fotoni incidenti e, quindi, dove conta la capacità di catturare fotoni del singolo pixel, la differenza tra 16 e 18 Mpixel è molto meno sensibile (anche se si tiene conto del fatto che i sensori canon sono leggermente più piccoli). Lo svantaggio dell'approccio di sony è che in determinate applicazioni l'algoritmo di NR può interpretare come rumore quello che, invece, non è rumore (ad esempio, in astrofotografia, stelle lontane riprodotte come puntini bianchi, quando assumono dimensioni comparabili con quelle del singolo pixel sono interpretate come rumore ed eliminate).
Ciò non toglie che, essendo passati 4 anni dal progetto del sensore della 7d (e 3 dalla sua commercializzazione) dei progressi siano stati fatti sicuramente. Secondo me, passare da 18 a 16 Mpixel non comporterebbe grandi vantaggi; per avere, a parità di tecnologia, vantaggi più tangibili, non si dovrebbe andare oltre i 12, massimo 14 Mpixel (per me la scelta soluzione migliore per avere il più alto valore del SNR sarebbe stata quella di adottare le attuali tecnologie con un sensore da 12 MPixel)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor