Hasselblad decide di aprire per la prima volta uno store proprietario, a Tokyo

Hasselblad decide di aprire per la prima volta uno store proprietario, a Tokyo

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Il produttore svedese aprirà a Tokyo il 14 Settembre il primo negozio di vendita diretta della casa”

Brand che si è guadagnato un posto di diritto nella storia della fotografia Hasselblad, pur continuando a sviluppare prodotti di alta qualità (ed anzi probabilmente anche per questa ragione) ha visto, contestualmente alla rivoluzione del digitale, una contrazione dei numeri di vendita. Non sono infatti un caso le più recenti scelte adottate dalla casa; si pensi alla partnership con Sony ed ai relativi prodotti che ne sono scaturiti.

Le intenzioni della casa di Göteborg sono infatti di ampliare il proprio portafoglio prodotti (e quindi clienti) senza perdere quell'aura di eccellenza che da sempre la contraddistingue. È in questa strategia di marketing che si inserisce l'ultima scelta di Hasselblad: aprire un proprio store. Nel negozio monomarca, che aprirà il 14 Settembre, saranno presenti oltre alle più recenti fotocamere della casa anche pezzi storici come alcuni esemplari dello storico Sistema V, alcuni modelli speciali pensati per l'utilizzo durante le missioni Apollo ed uno spazio espositivo che accoglierà mostre ed eventi.

William Penrice, presidente di Hasselblad Japan, ha dichiarato: "This is the first time in our history that we will be providing direct sales in store as opposed to the standard commercial protocol with partners, distributors and dealers. This is why our new team in Tokyo comprises only specialists with extensive retail experience. This store launch is a brand new challenge for the company and we are all very excited and enthusiastic about its future. We want people to just drop by whenever they can and browse, not just our latest cameras, but also enjoy a snapshot of our heritage and history." Da notare inoltre la scelta (ovviamente non casuale) della casa riguardo dove aprire il negozio: a Tokyo, nel cuore del Giappone.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: doc1980 pubblicato il 11 Settembre 2013, 16:45
Sembra un negozio di Cartier... probabilmente anche come prezzi.

Il negozio è in linea con l'esclusività dei prodotti. Offrire agli appassionati del marchio, e non, un negozio dedicato dove poter toccare con mano i nuovi modelli, ricevere assistenza diretta e magari fare 2 chiacchiere con una persona competente sui cimeli esposti che hanno fatto la storia del marchio... Mi sembra un'ottima idea.

L'unica cosa che non mi è chiara... ma quello al centro del negozio è un bigliardino????
Commento # 2 di: Signor__Hood pubblicato il 12 Settembre 2013, 13:41
Bigliardino....

Considerando l'esclusivita' ed i prezzi inarrivabili ai piu',i commessi dovranno pure far passare il tempo...;-)
Commento # 3 di: marck77 pubblicato il 12 Settembre 2013, 15:02
Originariamente inviato da: Signor__Hood
Considerando l'esclusivita' ed i prezzi inarrivabili ai piu',i commessi dovranno pure far passare il tempo...;-)


Fossi in loro passerei il tempo a mandare il curriculum in giro per cercare un altro lavoro: durerà poco quello...
Commento # 4 di: jagemal pubblicato il 13 Settembre 2013, 12:16
Originariamente inviato da: marck77
Fossi in loro passerei il tempo a mandare il curriculum in giro per cercare un altro lavoro: durerà poco quello...


beh .. dipende dalle ragioni per cui Hasselblad ha aperto quel negozio

probabilmente l'avrà fatto per ragioni di marketing, in quel caso costeranno sicuramente meno di una campagna pubblicitaria
BenQ Monitor