Fujifilm: in arrivo aumenti a due cifre per le carte fotografiche

Fujifilm: in arrivo aumenti a due cifre per le carte fotografiche

di Roberto Colombo, pubblicata il

“L'aumento dei costi delle materie prime e la diminuzione della domanda costringono Fujifilm a programmare un innalzamento dei prezzi delle carte fotografiche”

Sul finire dello scorso anno Fujifilm ha annunciato un aumento dei prezzi a livello globale delle carte fotografiche. L'aumento avrà effetto dal prossimo mese di febbraio e interesserà l'intera gamma, con un rialzo dei prezzi a doppia cifra.

L'innalzamento dei costi delle materie prime, unito alla diminuzione della domanda ha costretto Fujifilm a questa mossa, che rientra in un pacchetto di iniziative volte a conservare la profittabilità del segmento Photo Imaging. Questa branca di Fujifilm vede in corso importanti aggiustamenti strutturali per abbattere i costi e migliorare la produttività.

Nonostante il lavoro di ottimizzazione Fujifilm non è riuscita a contenere l'accoppiata di minore domanda e maggiori costi di produzione, per cui la sola scelta è stata quella di scaricare parte dei maggiori costi sui clienti finali con un aumento dei prezzi. Dettagli sulle tempistiche e sul tasso di aumento dei costi saranno dettagliati prossimante paese per paese.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 02 Gennaio 2013, 17:09
doppia cifra percentuale spero...
Commento # 2 di: AleLinuxBSD pubblicato il 02 Gennaio 2013, 17:36
Diciamo che la diminuzione della concorrenza nel settore facilita i pochi produttori rimasti in campo nel fare il bello ed il cattivo tempo anziché inventare scuse di altro genere.

Sarei molto curioso di vedere un dettaglio dei costi per vedere dove sforbiciare per ottenere rendimenti soddisfacenti per il produttore senza aumentare i prezzi e chissà come mai ho la sensazione che una sforbiciata ai grassi introiti dei top manager nonché a pachidermici apparati farebbe la magia ...
Commento # 3 di: marchigiano pubblicato il 03 Gennaio 2013, 00:43
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
ho la sensazione che una sforbiciata ai grassi introiti dei top manager nonché a pachidermici apparati farebbe la magia ...


mah... qui si parla di fatturati di centiaia di milioni se non miliardi, fossi azionista non starei a risparmiare sullo stipendio del manager se poi quello che costa meno mi manda tutto a putt**e...
Commento # 4 di: DKDIB pubblicato il 03 Gennaio 2013, 12:14
Ma c'è ancora gente che stampa le foto? -__-''
BenQ Monitor