Fotoamatore vende le foto di un concerto dei Beatles per £30.000

Fotoamatore vende le foto di un concerto dei Beatles per £30.000

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Un fotoamatore intrufolatosi ad un concerto dei Beatles nel 1965 ha venduto gli scatti realizzati per £30.000”

La storia della fotografia è colma di episodi più o meno fortuiti (o fortunati) nei quali scatti cattuarati per caso o con differente intento sonon poi entrati a far parte dell'immaginario iconografico collettivo. Il caso di cui vi parliamo oggi si inserisce in un filone parallelo, quello del fotoamatore audace che alla fine ottiene più di quanto sperato.

Marc Weinstein, il terzo in basso da sinistra

Marc Weinstein, questo il nome del fotoamatore in questione, riuscì ad entrare nel 1965 ad un conceto dei Beatles, ed a guadagnare una posizione vicinissima ai Fab Four. Il tutto presentando un pass dedicato alla stampa del tutto falso.

Weinstein riuscì così ad immortalare con la sua macchina fotografica il concerto dei Beatles allo Shea Stadium di New York; la sua fortuna non si è fermata qui tuttavia, l'unico altro fotografo presente quella sera rimase senza pellicole, consegnando così nelle mani di Weinstein la possibilità di catturare in modo esclusivo qualsiasi documento fotografico che testimoniasse l'esibizione. Il fortunato reporter, la cui storia completa può essere approfondita a questo indirizzo, è riuscito in seguito a vendere le 61 fotografie scattate quella sera ad un prezzo di £30.000.


Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 02 Aprile 2013, 09:33
Va bene che sono foto importanti.. ma non è un tantino esagerato??

Secondo me non le vende..
Commento # 2 di: dtpancio pubblicato il 02 Aprile 2013, 09:36
ma c'è scritto che le ha già vendute..
Commento # 3 di: piererentolo pubblicato il 02 Aprile 2013, 12:10
Originariamente inviato da: demon77
Secondo me non le vende..


Originariamente inviato da: dtpancio
ma c'è scritto che le ha già vendute..




Il tanto-poco dipende dal "le voglio-non le voglio" e naturalmente dal "le voglio solo io-le vogliono anche altri"
Commento # 4 di: sanzokan pubblicato il 02 Aprile 2013, 12:30
Chissà che vanto con gli amici: guarda ho una foto dei Beatles da 2000 sterline in salotto, la vuoi vedere?
Sicuramente fa colpo
Commento # 5 di: sbudellaman pubblicato il 02 Aprile 2013, 12:51
ho letto di peggio! Non mi sembra così alto, considerato che è stato l'unico a poter fotografare dato che il giornalista incaricato ha avuto quell'impedimento.
Commento # 6 di: Mory pubblicato il 02 Aprile 2013, 13:33
Non mi è chiara una cosa, ma la foto qui nell'articolo è di quella sera? e se si, chi l'ha fatta, l'altro sfortunato fotografo?
Commento # 7 di: Eress pubblicato il 02 Aprile 2013, 13:40
Non mi sembra un prezzo così spropositato per l'eccezionalità e l'anno delle foto, secondo me potrebbero valere anche di più.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 02 Aprile 2013, 14:53
Originariamente inviato da: dtpancio
ma c'è scritto che le ha già vendute..



Ok.. dovevo leggee fino in fondo!!!!
Commento # 9 di: sbudellaman pubblicato il 02 Aprile 2013, 14:58
Originariamente inviato da: demon77



Ok.. dovevo leggee fino in fondo!!!!


considera che anche solo per il valore economico stimato, aldilà del puro collezionismo questi oggetti possono diventare un vero e proprio investimento. Non so se sia questo il caso ma non mi stupirei se il loro valore aumentasse col tempo, e se ne ricavasse un cospicuo guadagno rivendendole fra qualche decina d'anni.
Logicamente per quanto mi riguarda è una cosa assurda, però è così che va il mondo
Commento # 10 di: piererentolo pubblicato il 02 Aprile 2013, 15:40
Originariamente inviato da: sbudellaman
considera che anche solo per il valore economico stimato, aldilà del puro collezionismo questi oggetti possono diventare un vero e proprio investimento. Non so se sia questo il caso ma non mi stupirei se il loro valore aumentasse col tempo, e se ne ricavasse un cospicuo guadagno rivendendole fra qualche decina d'anni.
Logicamente per quanto mi riguarda è una cosa assurda, però è così che va il mondo

In teoria si... in pratica non è detto! Guarda nella foto, ci sono altri 3 fotografi ai piedi del palco, metti che questi per qualche motivo non hanno tirato fuori le loro foto fino ad oggi e domani decidono di tirare fuori i loro 4.000 scatti il tuo investimento di 35.500 euro và a farsi benedire
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor