Firmware 1.0.6 per Canon EOS 1D-X

Firmware 1.0.6 per Canon EOS 1D-X

di Redazione, pubblicata il

“Canon aggiorna il firmware della sua top di gamma Canon EOS 1D-X correggendo alcuni errori”

Nel mondo dell'elettronica le tecnologie si evolvono molto rapidamente e questo costringe le case a cercare di presentare i nuovi prodotti sempre il prima possibile con l'intento di non doversi trovare mai in ritardo con la concorrenza. Se da una parte il cliente finale non può che beneficiare di questa strategia che tiene sempre alta l'asticella della concorrenza dall'altra questo modus operandi, unito alla continua crescita di funzionalità presenti nei nostri apparecchi elettronici, ci ha abituato al fatto che qualsiasi prodotto venga presentato non può non essere afflitto da più di qualche bug.

Ciò detto vale anche per i prodotti top di gamma pensati per i professionisti più esigenti ; Canon, dopo aver presentato ad Ottobre la sua nuova ammiraglia EOS 1D-X, annunciandone l'uscita entro Marzo, è stata poi costretta a posticiparne l'uscita a metà Giugno.

Canon ha ora rilasciato l'aggiornamento del firmware della sua ammiraglia full frame. La versione 1.0.6 corregge alcuni bug presenti nelle versioni precedenti come possibili errori di microregolazione AF, alcune parziali sfocature indesiderate ottenute con due teleobiettivi e moltiplicatori di focale o la segnalazioni a display di errori non esistenti.

L'aggiornamento è scaricabile direttamente dal sito della casa a questo indirizzo per chi utilizza Windows o a questo per chi usa Mac OS X.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ziozetti pubblicato il 29 Agosto 2012, 10:12
Originariamente inviato da: Redazione
Nel mondo dell'elettronica le tecnologie si evolvono molto rapidamente e questo costringe le case a cercare di presentare i nuovi prodotti sempre il prima possibile con l'intento di non doversi trovare mai in ritardo con la concorrenza. Se da una parte il cliente finale non può che beneficiare di questa strategia che tiene sempre alta l'asticella della concorrenza dall'altra questo modus operandi, unito alla continua crescita di funzionalità presenti nei nostri apparecchi elettronici, ci ha abituato al fatto che qualsiasi prodotto venga presentato non può non essere afflitto da più di qualche bug.

Tanti, buggati e subito.
Mi sembra una teoria del menga.
Se già è inaccettabile per un amatore, per un pro è assurdo avere la grande probabilità di acquistare un prodotto difettoso/limitato.
BenQ Monitor