Ecco lo scatto valso una medaglia d'oro ai mondiali di atletica

Ecco lo scatto valso una medaglia d'oro ai mondiali di atletica

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Uno scatto del fotografo Pfaffenbach ha convinto la giuria della regolarità del lancio del peso del tedesco David Storl, attribuendogli la medaglia d'oro ai Campionati del Mondo IAAF di Mosca ”

La fotografia di avvenimenti sportivi è un lavoro che richiede pazienza, grande attenzione e un po' di fortuna; i fotografi, in particolar modo durante i grandi eventi, devono cercare di catturare un'istantanea più creativa e piacevole di quella che nello stesso istante il collega ad un metro di distanza sta catturando con la sua attrezzatura. La storia che vi raccontiamo oggi parla invece di uno scatto "sbagliato", che il suo stesso autore stava per eliminare pochi secondo dopo averlo visualizzato sul display della propria fotocamera ma che contrariamente a quanto inizialmente pensato si è rivelato particolarmente utile.


Kai Pfaffenbach ©Reuters

Kai Pfaffenbach, fotografo dell'agenzia Reuters, era uno dei fotografi ammessi sul prato durante i Campionati del Mondo IAAF di Mosca, ed ha catturato tra le altre discipline anche il lancio del peso. Durante la competizione ha cercato naturalmente diverse angolazioni di ripresa, nel tentativo di trovare la giusta inquadratura. Controllando le varie sequenze scatatte, Pfaffenbach era in procinto di eliminare quella relativa al connazionale David Storl in quanto non gli era parsa particolarmente interessante. Senonchè, come racconta lo stesso Pfaffenbach: "prima di premere il tasto di cancellazione ho visto gli arbitri discutere con Storl, dicendogli che aveva fatto un passo fuori dal ring, e che quindi il suo tentativo sarebbe stato stato un fallo. Tutto d'un tratto Storl arrivò di corsa verso di me, perché sapeva che ero tedesco, e mi gridò: 'Hai foto? Hai foto?' Avevo circa cinque o sei fotogrammi e si vedeva chiaramente che era dentro l'anello, e che quindi non era in fallo. Ho scorso le immagini sul retro della mia macchina fotografica e le ho mostrate a lui e ai funzionari russi e tutti hanno constatato che il risultato era valido".

Il lancio in questione è valso a David Storl la medaglia d'oro ed a Pfaffenbach un'improvvisa popolarità in particolar modo in Germania, dove giornali e televisioni nazionali hanno naturalmente raccontato la sua storia. Come ha raccontato Pfaffenbach: "ho ricevuto centinaia di e-mail e SMS. È stato allora che ho davvero capito di aver fatto qualcosa di speciale, mentre io cercavo solo di fare il mio lavoro nel modo più professionale come sempre".


Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: sopress pubblicato il 26 Agosto 2013, 14:14
Altro che epic win, questa si chiama botta di culo epica....
Commento # 2 di: Rubberick pubblicato il 26 Agosto 2013, 14:22
xD per il lancio del peso quindi si accetta una specie di moviola in campo ma... non dovrebbero esserci dei sistemi precisi gia' per controllare se i piedi sono dentro o fuori il ring?
Commento # 3 di: illidan2000 pubblicato il 26 Agosto 2013, 14:34
Originariamente inviato da: sopress
Altro che epic win, questa si chiama botta di culo epica....


pensa invece a chi era secondo... quante bestemmie!
Commento # 4 di: emanuele83 pubblicato il 26 Agosto 2013, 14:55
il problema è che causa un pericoloso precedente. il giudice può avvalersi della prova tv? a quando una pedana piena di telecamere ad alto framerate per fugare ogni dubbio (quando i dubbi ci sono)?
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 26 Agosto 2013, 15:49
Non capisco perchè non utilizzino già la moviola in campo: va tutto a vantaggio degli onesti e in caso di diatribe si possono avere prove inoppugnabili.
Commento # 6 di: raptus pubblicato il 26 Agosto 2013, 16:34
Esatto. Pur essendo un fotografo (ammesso) la prova non è necessariamente e tecnicamente valiadta, quindi non mi pare corretto rispetto ad altri concorrenti.
Intendiamoci: COntento come sempre e sportivamente che vinca il migliore (anche se il fotografo è un tedesco - nazione "che non amo" ...), ma allora, come dice qualcun'altro, perchè non filmarli tutti e/o anche moviola in campo?

Perchè col calcio, tolta la polemica, togli il 50% almeno (in Italia)?
Commento # 7 di: PaulGuru pubblicato il 26 Agosto 2013, 16:44
Originariamente inviato da: Rubberick
xD per il lancio del peso quindi si accetta una specie di moviola in campo ma... non dovrebbero esserci dei sistemi precisi gia' per controllare se i piedi sono dentro o fuori il ring?


no è come il calcio, niente sistemi elettronici di precisione, sennò poi non potranno più corrompere i giudici o barare in altri modi.
Commento # 8 di: Rubberick pubblicato il 26 Agosto 2013, 17:03
Originariamente inviato da: PaulGuru
no è come il calcio, niente sistemi elettronici di precisione, sennò poi non potranno più corrompere i giudici o barare in altri modi.


non sono un esperto di questi sport li seguo principalmente durante le olimpiadi ma li ad esempio ci sono sia per l'atletica che per il nuoto telecamere ad alta precisione

credevo che tutti gli sport olimpici fossero coperti da tali tecnologie

nel fioretto anche vengono utilizzate e commentate e nel pugilato forse no infatti si azzuffano sempre per dare i voti tecnici

però il lancio del peso.. mah pensavo ci fosse xD
Commento # 9 di: PaulGuru pubblicato il 26 Agosto 2013, 17:05
Originariamente inviato da: Rubberick
non sono un esperto di questi sport li seguo principalmente durante le olimpiadi ma li ad esempio ci sono sia per l'atletica che per il nuoto telecamere ad alta precisione

credevo che tutti gli sport olimpici fossero coperti da tali tecnologie

nel fioretto anche vengono utilizzate e commentate e nel pugilato forse no infatti si azzuffano sempre per dare i voti tecnici

però il lancio del peso.. mah pensavo ci fosse xD

fotocellule lungo tutta la circonferenza dovrebbero esserci e invece ....... no.
così come nel calcio non si capisce bene perchè non mettano il sensore di posizione dentro il pallone, sennò poi come fanno a pagare gli arbitri per dare falsi fuori giochi ?
Commento # 10 di: san80d pubblicato il 26 Agosto 2013, 19:05
io dal titolo avevo capito che ci fosse stato un concorso fotografico per i più beli scatti durante i mondiali, già mi aspettavo di vedere una foto di una bell'atleta
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor