Da Pentax la nuova Optio V10

Da Pentax la nuova Optio V10

di Roberto Colombo, pubblicata il

“8 megapixel, zoom ottico 3x, funzionalità software per coadiuvare lo scatto sono le principali caratteristiche della nuova Pentax Optio V10”

Sono diversi i trend che si alternano alla guida del mercato delle fotocamere digitali compatte. Se inizialmente i megapixel hanno guidato la corsa al rialzo, ora le richieste del pubblico vertono principalmente attorno alla dimensione dei display (anche perché rappresentano spesso l'unico dispositivo di puntamento), alla presenza di funzionalità software in grado di aiutare nella fase di scatto e alle dimensioni dell'oggetto.

La nuova Pentax Optio V10 sembra seguire tutti questi driver di mercato e si presenta con un sensore CCD, in formato 1/2,35", da 8 megapixel, e con un display LCD TFT da ben 3" con angolo di visione da 170°, il tutto nei 19 millimetri di spessore della cassa.

L'ottica Pentax fornisce uno zoom 3x, equivalente a 36-108 millimetri nel formato 35mm. Tra le funzioni software troviamo lo stabilizzatore Digital SR, che eleva la sensibilità ISO fino al valore di 3200 in condizioni di scarsa luminosità, e l'immancabile Face Recognition AF & AE, grazie alla quale messa a fuoco ed esposizione sui volti dei soggetti inquadrati vengono ottimizzate automaticamente dalla fotocamera stessa.

Il prezzo al pubblico della nuova Pentax Optio V10 si dovrebbe attestare su € 245,00 IVA inclusa.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 15 Novembre 2007, 10:20
"lo stabilizzatore Digital SR, che eleva la sensibilità ISO fino al valore di 3200 in condizioni di scarsa luminosità"

no comment...

per il resto, mi piace molto come linea: sottile, compatta, leggera... se il grandangolare fosse un 28 sarebbe un'ottima compagna di viaggio per le "istantanee" (quando non posso/non voglio tirar fuori la reflex dallo zaino )
Commento # 2 di: Marcko pubblicato il 15 Novembre 2007, 10:24
Certo che 245 € i.e. sono una bella spesa per una compagna di viaggio...cmq esteticamente anche a me piace molto.
Commento # 3 di: Paganetor pubblicato il 15 Novembre 2007, 10:28
Originariamente inviato da: Marcko
Certo che 245 € i.e. sono una bella spesa per una compagna di viaggio...cmq esteticamente anche a me piace molto.


costa meno di una fidanzata

comunque il prezzo è un problema relativo: ovvio, preferirei spendere il meno possibile, ma con le compatte la scelta deve essere fatta in funzione di altri parametri... altrimenti ti trovi tra le mani una ciofeca che hai pagato poco...
Commento # 4 di: Mercuri0 pubblicato il 15 Novembre 2007, 10:32
Tra le funzioni software troviamo lo stabilizzatore Digital SR, che eleva la sensibilità ISO fino al valore di 3200 in condizioni di scarsa luminosità,

O_o cosa si intende qui per "stabilizzatore"?
Commento # 5 di: Paganetor pubblicato il 15 Novembre 2007, 10:39
Iso più alti, tempi di scatto inferiori, minore possibilità di micromosso...
Commento # 6 di: Marcko pubblicato il 15 Novembre 2007, 12:24
Originariamente inviato da: Paganetor
costa meno di una fidanzata

comunque il prezzo è un problema relativo: ovvio, preferirei spendere il meno possibile, ma con le compatte la scelta deve essere fatta in funzione di altri parametri... altrimenti ti trovi tra le mani una ciofeca che hai pagato poco...


Effettivamente hai ragione sul costo di una fidanzata...
Comunque io penso che volendo fare foto al volo giusto per non perdere l'attimo fuggente non serva una macchina fotografica il cui costo si attesterà intorno ai 300 €. E' chiaro che il tutto dipende dalla qualità che si cerca, ma credo che per la foto al volo non ti interessi molto che l'azzurro tende al viola, piuttosto ti interessi al soggetto stesso. Stiamo comunque cadendo nel campo della soggettività. Rispetto il tuo parere, ma le vedo differentemente...sono tirchio !!
Commento # 7 di: Paganetor pubblicato il 15 Novembre 2007, 12:31
Originariamente inviato da: Marcko
Effettivamente hai ragione sul costo di una fidanzata...
Comunque io penso che volendo fare foto al volo giusto per non perdere l'attimo fuggente non serva una macchina fotografica il cui costo si attesterà intorno ai 300 €. E' chiaro che il tutto dipende dalla qualità che si cerca, ma credo che per la foto al volo non ti interessi molto che l'azzurro tende al viola, piuttosto ti interessi al soggetto stesso. Stiamo comunque cadendo nel campo della soggettività. Rispetto il tuo parere, ma le vedo differentemente...sono tirchio !!


sia chiaro, pure io "meno spendo, meglio è!"

però queste macchinette molto compatte sono più care di quelle "normali" (più ingormbranti e, spesso, migliori in termini qualitativi)

vabbè, tanto per adesso non ho intenzione di fare acquisti mi porto dietro sempre tutto l'armamentario e crepi l'avarizia!
BenQ Monitor