Da Aptina due sensori per smartphone e tablet in grado di registrare video in 4K

Da Aptina due sensori per smartphone e tablet in grado di registrare video in 4K

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Aptina ha annunciato di aver già iniziato la produzione di due nuovi sensori da 1/3” pensati per smartphone e tablet capaci di registrare video alla risoluzione di 4K”

L’evolversi del comparto fotografico dei moderni smartphone è in continua crescita; Aptina, uno dei maggiori produttori al mondo di sensori di piccolo taglio, ha colto l’occasione del Mobile World Congress per annunciare i due nuovi sensori della casa pensati per i futuri device portatili.

Dopo aver annunciato già da qualche mese di aver sviluppato nuovi sensori da 1” in grado di registrare video in 4K, ora Aptina ha presentato i nuovi sensori delle dimensioni di 1/3”, denominati AR1330 ed AR1230. Il produttore dichiara di aver sviluppato due sensori che promettono di offrire risoluzioni elevate unite ad una buona tenuta alle alte sensibilità ISO.

Capaci di catturare fotografie da 13 e 12 megapixel, i due sensori implementano le nuove tecnologie della casa, A-PixHS e MobileHDR, sviluppate per offrire una migliore qualità in condizioni di luce precaria ed una più ampia gamma dinamica. La caratteristica che però salta maggiormente all’occhio è la possibilità per entrambi di registrare video in risoluzione 4K a 30 fps; tutti e due potranno naturalmente registrare anche in FullHD ma solamente il modello superiore, AR1330, consentirà di farlo alla cadenza di 98fps. L’azienda dichiara di aver già fatto partire la produzione di AR1230 e di essere al lavoro per produrre AR1330 entro l’estate.


Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Aenil pubblicato il 28 Febbraio 2013, 12:54
Commento # 2 di: Tedturb0 pubblicato il 28 Febbraio 2013, 13:23
posto che possano essere interessanti, vorrei sapere dove li salviamo i video a 98fps e 4K, su cellulare
Commento # 3 di: JackZR pubblicato il 28 Febbraio 2013, 13:33
Personalmente su uno smartphone preferirei un sensore che fa video in FHD a 120fps piuttosto che uno che li fa 4K a 30.
Commento # 4 di: acerbo pubblicato il 28 Febbraio 2013, 14:11
Originariamente inviato da: Tedturb0
posto che possano essere interessanti, vorrei sapere dove li salviamo i video a 98fps e 4K, su cellulare


Che domande, sulla nuvola!!!!
Commento # 5 di: ionet pubblicato il 28 Febbraio 2013, 14:13
Originariamente inviato da: Tedturb0
posto che possano essere interessanti, vorrei sapere dove li salviamo i video a 98fps e 4K, su cellulare


non vorrei essere sarcastico o critico ma basta semplicemente evitare tutti quei ridicoli smartphone,e in generale qualunque dispositivo dove ci integrano di tutto e di piu',ma poi "stranamente" si dimenticano di integrare un banale slot msd

poi se la priorita' e' essere fashion,bhe allora...
Commento # 6 di: Aenil pubblicato il 28 Febbraio 2013, 15:06
Originariamente inviato da: acerbo
Che domande, sulla nuvola!!!!


ed aggiungo: grazie alle nostre velocissime reti 4G con ottima copertura!
Commento # 7 di: Eress pubblicato il 28 Febbraio 2013, 19:00
Originariamente inviato da: ionet
non vorrei essere sarcastico o critico ma basta semplicemente evitare tutti quei ridicoli smartphone,e in generale qualunque dispositivo dove ci integrano di tutto e di piu',ma poi "stranamente" si dimenticano di integrare un banale slot msd

poi se la priorita' e' essere fashion,bhe allora...

Direi che 64 o 128 gb dovrebbero essere più che sufficienti, senza nemmeno considerare icloud.
Commento # 8 di: ArteTetra pubblicato il 28 Febbraio 2013, 23:03
Chissà che belli i video 4k con un sensore formato CDS (capocchia di spillo).
Commento # 9 di: hibone pubblicato il 01 Marzo 2013, 00:55
non so il perché, ma noto una vaga somiglianza di logo e nome con quelli di Aperture Science...

the cake is a lie...
BenQ Monitor