COKIN passa nelle mani di Kenko-Tokina, ma rimarrà indipendente

COKIN passa nelle mani di Kenko-Tokina, ma rimarrà indipendente

di Roberto Colombo, pubblicata il

“COKIN è stata acquisita dalla società Kenko-Tokina dopo un periodo di crisi, ma rimarrà un'azienda indipendente”

Qualche giorno fa un comunicato stampa annunciava l'acquisizione di COKIN, storico produttore di filtri quadrati, da parte della compagnia Kenko-Tokina, ultimamente tornata in grande fermento. L'azienda francese era ultimamente in crisi, tanto da faticare a continuare le forniture ai suoi clienti. In molti dopo la notizia si sono chiesti quale fosse il destino dell'azienda dopo l'acquisizione.

Secondo quanto riporta oggi DPReview Kenko-Tokina non ha intenzione di impadronirsi solo dello storico marchio, ma intende mantenere l'azienda indipendente. Probabilmente ci sarà un affiancamento dal punto di vista della struttura commerciale da parte di Kenko-Tokina. In Italia COKIN è distribuita dalla torinese Fowa.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: LuFranco pubblicato il 12 Luglio 2011, 19:45
Non ho ben capito questa mossa....
Il gruppo Kenko-Tokina non possiede già la Hoya??
Se sì, a che pro acquisire la concorrente Cokin per poi mantenerla indipendente?

Avrebbe avuto più senso fondere Hoya e Cokin assieme forse... oppure puntare in un altro settore di mercato...
Boh
Commento # 2 di: Sofa_Arte pubblicato il 13 Luglio 2011, 08:53
Da quello che so Tokina compra il 100% del vetro da Hoya ma non ne ha mai fatto parte. Ha (aveva?) una partnership con pentax, che faceva parte di Hoya, per la condivisione di schemi ottici.
Commento # 3 di: LuFranco pubblicato il 14 Luglio 2011, 17:38
Boh, non ci capisco più niente

Cmq sul sito hoya, come distributore ufficiale mettono ancora come tokina International il link a Tokina Co. ltd e come indirizzo email della distribuzione internazionale [email]sales@tokina.co.jp[/email]

Bohhhhh
BenQ Monitor