Canon: sensore da 50 megapixel

Canon: sensore da 50 megapixel

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Canon ha creato un prototipo di sensore CMOS da 50 megapixel, che sembra però dedicato all'uso industriale”

Riporta Engadget, da una fonte giapponese, della costruzione da parte di Canon di un sensore CMOS da 50 megapixel. A prima vista non sembra essere ripresa la corsa ai milioni di pixel sulle fotocamere digitali, in quanto questo prodotto dovrebbe essere dedicato al mondo industriale.

In particolare sarebbe il mondo della sorveglianza il target di elezione di questo nuovo sensore, per il monitoraggio di aree ampie, come parcheggi o parchi, dove è necessaria una grande risoluzione per poter analizzare le immagini a forte ingrandimento.

Qualche dubbio però potrebbe emergere viste le dimensioni del prototipo costruito: 19x28 millimetri. In pratica le dimensioni sono pari a quelle dei sensori adottati sulle fotocamere reflex digitali e quindi, prendendo in esame solo questa caratteristica, si potrebbe ipotizzare un possibile futuro utilizzo nella fotografia.

Da sottolineare, però, come siano anche altre le caratteristiche che eleggono un sensore all'uso in fotocamere, pensiamo ad esempio al rumore, al consumo energetico, alla gamma dinamica.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: maxwell79 pubblicato il 08 Giugno 2007, 08:52
bah

con quelle dimensioni del sensore una risoluzione di 50 Mpixel porterebbe ad un mare di rumore anche a bassa sensibilità. Sicuramente non potrà essere integrato sulle reflex, a meno di non aumentare decisamente le dimensioni. Altrimenti avremo l'effetto che si ha ora sulle compatte: 12 Mpixel su sensori da 1/1,7", ad iso 200 producono una bella distesa di punti rossi....
Commento # 2 di: Stigmata pubblicato il 08 Giugno 2007, 08:56
Ma fare un bel sensore 6x6cm (medio formato) a poco prezzo, no?
Quella sì che sarebbe una bella cosa!
Commento # 3 di: tommy781 pubblicato il 08 Giugno 2007, 08:58
non riesco a capirne lo scopo, con quella densità di pixel la videosorveglianza di parchi ad esempio potrebbe avvenire solo in pieno giorno e solo nelle aree ben illuminate, di notte risulterebbe tutto un ammasso di puntini inutile per lo scopo che si prefigge. per una eventuale fotocamera...del tutto inutilizzabile con quella grandezza del sensore, a me sembra più un esercizio tecnico che qualcosa di realmente utilizzabile.
Commento # 4 di: nMOS pubblicato il 08 Giugno 2007, 08:59
io dico che il top dei top sarebbe una macchina fotografica da 5 megapix, non di più, e con un'ottima ottica, il tutto a non più di 100euro
Commento # 5 di: raptus pubblicato il 08 Giugno 2007, 09:19
... Invece del 6x6 lo farei da 35 mm, così mi tengo valide le lunghezze focali degli obiettivi!
Io ho una 6mpx reflex (nikond70) e non vedo cosa le manchi: mi hanno fatto un po' di foto con la D80 e non vedo differenze sostanziali (... non stampo certo in A3, e cmq basterebbe).

Ho comunque paura che la corsa ai megapixel sarà la corsa ai megahertz: uno specchietto per allodole.

Per quanto riguarda i 100 euro ed una buona ottica .. sol oper l'ottica io ho speso ca 500 euri: E' quella, non i megapixel cher fa una buona foto.
Dopo il fotografo, ovviamente!
Commento # 6 di: alegallo pubblicato il 08 Giugno 2007, 09:34
Originariamente inviato da: Stigmata
Ma fare un bel sensore 6x6cm (medio formato) a poco prezzo, no?
Quella sì che sarebbe una bella cosa!


Quoto in pieno, questa sarebbe una cosa eccezionale.

Un sensore di queste dimensioni, o un 24x36 mm, avrebbe un costo più contenuto, senza bisogno di miniaturizzazioni estreme, e ti farebbe riutilizzare dei parchi ottiche stupendi!

Che poi, alla fin fine, il sensore piccolo serve solo per tenere basso il prezzo dell'ottica e quello della macchina, ma soprattutto per il mercato consumer.
I prosumer e i pro sarebbero felicissimi di usare le loro ottiche con un corpo adeguato alle focali "standard".

Ma ci pensate a un semplice "dorso digitale" con un sensore 24x36 da applicare ai vecchi corpi macchina?
La mia Pentax Spotmatic F del '74 e la mia Mamiya DTL500 del '68 diventerebbero una roba fantastica
Commento # 7 di: deggial pubblicato il 08 Giugno 2007, 09:44
Originariamente inviato da: nMOS
io dico che il top dei top sarebbe una macchina fotografica da 5 megapix, non di più, e con un'ottima ottica, il tutto a non più di 100euro


costa quasi il doppio ma in giro c'è già, la fuji s5600
Commento # 8 di: Gerardo Emanuele Giorgio pubblicato il 08 Giugno 2007, 09:49
Sto fatto dei megapixel è vero e non è vero. Per un full frame 35mm il limite massimo con ottiche di qualità dovrebbe essere 25mpx, e le differenze si noterebbero solo su stampe di dimensione abbastanza grande.
A prova di questo alcuni giornali di fotografia non accettano (http://www.arizonahighways.com/page...e=Photo_Talk803)
ancora foto scattate con digitali.
Che poi uno scatta foto a livello amatoriale vabbe chiaramente ne bastano anche 3 di megapixel, magari conta piu la flessibilità di programmazione e le ottiche della macchina.
Date un po un occhiata al sito di kenrockwell per qualche info in piu. Sinceramente apprezzo una persona che ha il coraggio di dire che una Canon A530 in alcuni casi è preferibile ad una Canon 5D.

In mia opinione i costruttori di macchine fotografiche insistono su una strada errata: mantenere un sensore formato ridotto (aps-c o aps-h pensati per stampe 4"x6" e 4"x7" e aumentarne la risoluzione.
Nel settore reflex dovevano mantenere la dimensione del negativo 35mm fin dalle prime 6mpx. Dimensioni minori dovevano essere usate solo su compatte con ottica non sostituibile.
Adesso hanno creato 2 mercati in cui le ottiche devono essere necessariamente separate. Chi ha una digitale e una film deve usare kit diversi. Le ottiche DX non possono essere montate sulle reflex film, si puo fare il contrario ma un 18mm diventa un 24mm, due ottiche in due fasce di prezzo completamente diverse... Insomma è una vergogna che noi acquirenti dobbiamo essere considerate mucche da mungere.
Commento # 9 di: Ginopilot pubblicato il 08 Giugno 2007, 09:55
C'e' un errore, questo sensore esiste da sempre, l'ho visto usare tante volte in CSI
Commento # 10 di: peroni pubblicato il 08 Giugno 2007, 13:47
Originariamente inviato da: deggial
costa quasi il doppio ma in giro c'è già, la fuji s5600


Verissimo, e su ebay si trova a prezzi scontatissimi.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor