Canon al lavoro su un sensore tipo Foveon

Canon al lavoro su un sensore tipo Foveon

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Canon sembrerebbe al lavoro su un sensore senza filtro Bayer, sullo stile degli X3 Foveon di Sigma: pubblicato il brevetto”

Attualmente la stragrande maggioranza dei sensori è formato da uno strato di fotorecettori sensibili a tutte le lunghezze d'onda del visibile e da un filtro Bayer a matrice colorata che permette di ricostruire le informazioni relative ai colori, grazie all'intervento dell'algoritmo di demosaicing. I sensori Sigma Foveon sono al momento l'unico esempio di ampia diffusione commerciale a operare in modo diverso avendo tre strati sensibili alle diverse lunghezze d'onda e facendo quindi ricevere a ogni pixel tutte le frequenze dalla luce visibile.

Stando al brevetto pubblicato da Canon, anche l colosso giapponese sembrerebbe al lavoro su un sistema simile, che preverebbe i problemi che l'operazione di demosaicing porta con sé, non ultimo il fatto che filtrare la luce per colori ne fa perdere una certa quantità. Anche in questo caso il sensore sembra avere strati di fotorecettori sovrapposti.

Si tratta in un elemento del tipo back-illuminated, privo di filtro Bayer in cui ogni pixel è in grado di ricevere tutte le lunghezze d'onda del visibile. Il brevetto prevede inoltre una ottimizzazione dello strato di microlenti per ridurre al minimo fenomeni di mescolamento tra i colori. Al momento si tratta di un brevetto, sarà interessante vedere se Canon deciderà di fargli prendere la strada del mercato.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Tedturb0 pubblicato il 07 Luglio 2011, 10:31
questa notizia è di tre anni fa se non di più..
Commento # 2 di: Barra pubblicato il 07 Luglio 2011, 12:14
Già,
Canon ha sperimentato tante strade, abbandonandole tutte. Ha realizzato specchi traslucidi 20 anni fa ma non per questo significa che produrrà mail reflex con questa tecnologia!
Commento # 3 di: TellaspallaBob pubblicato il 07 Luglio 2011, 17:10
Io lo spero vivamente invece.......
E' una vita che faccio il tifo per questo straordinario sensore!!!
BenQ Monitor