5 milioni di video in 24 ore, un successo il debutto di Instagram Video

5 milioni di video in 24 ore, un successo il debutto di Instagram Video

di Andrea Bai, pubblicata il

“La nuova funzionalità video di Instagram piace agli utenti: oltre 5 milioni di videoclip nell'arco delle prime 24 ore di disponibilità, con picchi di 40 ore di materiale video al minuto”

Cinque milioni di clip video in appena 24 ore. E' il risultato che ha saputo raggiungere Instagram a seguito del lancio della nuova versione della popolare app per smartphone che dallo scorso venerdì offre la possibilità di registrare video della durata massima di 15 secondi, e di elaborarli in seguito con i filtri artistici che hanno reso famoso il programma.

La nuova funzionalità ha portato i server di Facebook (che ricordiamo ha acquisito Instagram lo scorso mese di settembre) a ricevere nei momenti di picco fino a 40 ore di materiale video per minuto, con il picco massimo che si è verificato in corrispondenza della vittoria dei Miami Heat contro i San Antonio Spurs durante la finale NBA.

CNET, che ha avuto conferma dei dati da parte dei portavoce della compagnia, sottolinea inoltre che nelle prime otto ore di disponibilità della nuova funzionalità sono stati inviati così tanti video clip da necessitare un anno ininterrotto di visione per poterli vedere tutti. L'elevato numero di utenti ha inoltre causato anche qualche piccolo problema di capacità, con alcuni utenti che hanno riscontrato qualche rallentamento nell'upload dei contenuti.

Il debutto delle nuove funzionalità video ha riscosso un buon successo di pubblico per Facebook e Instagram, ma allo stato attuale delle cose è difficile poter dire se il nuovo Instagram Video riuscirà a surclassare quanto offerto da Twitter con Vine. Lo scenario è infatti abbastanza complesso: Vine ha avuto modo di costruirsi un buon bacino di pubblico, ma di contro Instagram Video offre la possibilità di registrare videoclip di durata maggiore (15 secondi contro i 6 possibili con Vine) e mette a disposizione uno stabilizzatore di immagine, oltre ai filtri artistici e ad alcune basilari funzionalità di editing che tuttavia potrebbero risultare meno immediate nell'uso rispetto a quanto offerto da Vine.


Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: PhoEniX-VooDoo pubblicato il 24 Giugno 2013, 10:30
quando hai un bacino di rinc.. ehm utenza così ampio qualsiasi cosa gli dai genera numeri "interessanti"
Commento # 2 di: Faster_Fox pubblicato il 24 Giugno 2013, 11:18
la stabilizzazzione è davvero ben fatta...mi chiedo come risponderà vine!
Commento # 3 di: roccia1234 pubblicato il 24 Giugno 2013, 11:22
scommetto che almeno 4 milioni e mezzo sono video di gatti.
Commento # 4 di: lucaf pubblicato il 24 Giugno 2013, 13:25
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
quando hai un bacino di rinc.. ehm utenza così ampio qualsiasi cosa gli dai genera numeri "interessanti"


Parole sante amico !!!
Commento # 5 di: papinist pubblicato il 24 Giugno 2013, 13:30
non riesco a capire quale sia l'innovazione di questa mossa. Non era già possibile caricare dei video online, ad esempio su youtube? Addirittura anche facebook non permetteva già di caricare video?
Tutta l'innovazione sta nel limite di 15 secondi?? Su youtube c'era il limite dei 10 minuti, poi portato a 15 e adesso non so nemmeno se esiste ancora un limite..

D'altra parte non capisco nemmeno l'utilità/il successo di instagram. Il fatto di rovinare tutte le foto rendendole quadrate o con effetto seppia/invecchiato?
Come ha commentato un utente una volta, "tra 10 anni ci troveremo tutti nostri ricordi rovinati dal formato quadrato"
Commento # 6 di: Hellraiser83 pubblicato il 24 Giugno 2013, 13:56
il mondo è pieno di gente che nella vita non ha un c...o da fare
Commento # 7 di: buoo pubblicato il 24 Giugno 2013, 14:24
Originariamente inviato da: Hellraiser83
il mondo è pieno di gente che nella vita non ha un c...o da fare


...e c'è chi li asseconda lanciando applicazioni meravigliose LOL
Commento # 8 di: PhoEniX-VooDoo pubblicato il 24 Giugno 2013, 15:03
Originariamente inviato da: buoo
...e c'è chi [S]li asseconda[/S] li sfrutta facendo una barca di soldi lanciando applicazioni meravigliose LOL


e chiamali scemi, venisse a me un'idea "per le masse" ..
Commento # 9 di: dtpancio pubblicato il 24 Giugno 2013, 15:24
Originariamente inviato da: papinist
Come ha commentato un utente una volta, "tra 10 anni ci troveremo tutti nostri ricordi rovinati dal formato quadrato"


in realtà il formato quadrato è comunissimo in fotografia, e quasi la normalità per il medio e grande formato.
Commento # 10 di: Hellraiser83 pubblicato il 25 Giugno 2013, 03:26
Originariamente inviato da: dtpancio
in realtà il formato quadrato è comunissimo in fotografia, e quasi la normalità per il medio e grande formato.


quindi se ora qualche bimbominkia lancia la moda del fare i video in formato 1,85:1 da mettere su fb, tu dirai che è un "videofilo"?
BenQ Monitor