Zeiss, 6 obiettivi Milvus a fuoco manuale per i videomaker e non solo

Zeiss, 6 obiettivi Milvus a fuoco manuale per i videomaker e non solo

di Alessandro Bordin , pubblicato il

“Importanti novità in casa Zeiss, con la presentazione di una linea tutta nuova di obiettivi Milvus: la serie è pensata con un occhio di riguardo ai videomaker e va ad affiancarsi alla linea Classic. Dotati di fuoco manuale, i nuovi Milvus non si fanno mancare la tropicalizzazione e una cura costruttiva maniacale, come tipico del marchio.”

A prova di futuro

Il nome Carl Zeiss è uno di quelli che, nel campo della fotografia ma per estensione all'ottica in generale, impone rispetto. Serietà e qualità sono le caratteristiche associate da sempre al marchio, che affonda le proprie radici nel lontanissimo 1846 quando Carl Zeiss, un imprenditore tedesco, fondò l'omonima azienda. Si dice che il pignolo Herr Zeiss distruggesse personalmente gli apparecchi ottici non rispondenti al suo personale ed elevatissimo standard di qualità, e a distanza di quasi due secoli le linee guida sulla qualità non sono cambiate di molto.


Carl Zeiss

Il 1846 è davvero lontano (si pensi che la spedizione ei Mille di Garibaldi arriverà 14 anni dopo), ma Zeiss è un marchio che ad oggi esiste ancora e va ad occupare la fascia professionale in tutti quei settori dove l'ottica la fa da padrona. Limitandoci alla fotografia, si può solo immaginare cosa sia successo da metà ottocento ai giorni nostri, con rivoluzioni che hanno coinvolto emulsioni prima e sensori poi, per arrivare alla convergenza nello stesso apparecchio di potenzialità fotografiche e video di elevata qualità.

Sensori molto densi hanno messo in mostra i limiti di ottiche ritenute perfette solo 10-15 anni fa, motivo per cui nel settore professionale e non solo è nata l'esigenza di obiettivi al passo con i tempi, in grado di portare più in là il livello qualitativo di scatti e riprese. Abbiamo assistito negli anni a un rinnovo del parco obiettivi da parte di tutte le aziende attive nel settore fotografico, operazione che è per altro ancora in corso e con novità che si susseguono a ritmi vertiginosi, se rapportati a quelli tipici dei tempi della pellicola.

Zeiss ha presentato in questi giorni una linea tutta nuova di obiettivi che vanno sotto il nome di Milvus. Si tratta di prodotti specializzati, dotati di fuoco manuale, che non nascondono l'intenzione di intercettare le attenzioni dei videomaker. Cerchiamo di capire perché, consapevoli che Zeiss quando si muove lo fa con criterio e con ben chiara la memoria sul concetto di qualità del suo fondatore.

BenQ Monitor