Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Recensione della punta di diamante di casa Sony, il modello Alpha 900 molto atteso dagli appassionati, accreditato di un sensore full frame da ben 24,6 Mpixel, sistema di stabilzzazione immagini on camera ed altre caratteristiche al top”

Introduzione

Era stata annunciata già da tempo e finalmente la regina di casa Sony è una realtà, Alpha 900 è una fotocamera reflex full frame corredata da un sensore da 24,6 Mp effettivi. Due processori Bionz equipaggiano l'elettronica che offre nuove funzionalità di riduzione del rumore e guadagno di gamma dinamica.

Peso consistente e dimensioni da battaglia, supportano un mirino a copertura integrale. Scopriamo insieme la nuova ammiraglia della casa giapponese, a partire da una panoramica tecnica della DSLR che sta entrando nei sogni di molti fotografi.

Tipo Fotocamera digitale reflex monobiettivo ed esposizione automatica TTL
Risoluzione 24,6 Mp
Sensore C-MOS EXMOR con filtro di Bayer
Formato utile 24 x 35,9 mm Full Frame
Profondità colore 8 bit (jpeg), 12 bit (Raw)
Processore di immagine N° 2 Bionz
Sensibilità Automatica, manuale da 100 a 3200 ISO (6400 ISO espansi)
Esposizione Multizona a 40 segmenti, Media pesata al centro, Spot
Formato immagine 6048x4032 (24Mp 3:2)

4400x2936 (13Mp 3:2)

3024x2016 (6,1Mp 3:2)

3924x2656 (11Mp APSC)

2896x1928 (5,6Mp APSC)

1984x1320 (2,6Mp APSC)

Raw, cRaw (compresso), Raw+Jpeg, Jpeg(XFine),Jpeg(Fine),Jpeg(Standard)

Supporto di memorizzazione Compact Flash I/II, Memory Stick PRO
Bilanciamento del bianco Auto, Giorno, Ombra, Nuvoloso, Tungsteno, Fluorescente, Flash, Temperatura colore, Manuale
Mirino Pentaprisma fisso a copertura integrale, con rapporto di ingrandimento 0,74x
Monitor LCD TFT 3" 'Xtra Fine' 921.600 px
Otturatore Meccanico a controllo elettronico a scorrimento verticale
Tempi di otturazione Bulb, 30"-1/8000
Velocità raffica Hi: 5 fps , Low 3 fps

(fino a 12 frame consecutivi in Raw, 25 in cRaw, 10 in Raw+Jpeg, 11 Jpeg(XFine), 285/105 Jpeg(Fine/Standard)

Stabilizzatore Si, sul sensore
Live View No, possibilità di eseguire scatto preview
Prezzo 2900 euro solo corpo

Caratteristiche che, sulla carta, descrivono una macchina fotografica di tutto rispetto. Sony Alpha 900, del resto, va a posizionarsi al vertice della proposta Sony per quanto riguarda il mercato delle fotocamere reflex digitali.

Il colosso nipponico, lo ricordiamo, è entrato su questo mercato nel corso del 2007 con la DSLR Alpha 100, ora fuori produzione e che ha lasciato posto ai modelli Alpha 200, 300 e 350. Nella fascia intermedia, a fare da ponte tra i modelli entry-level e la proposta oggetto della recensione, troviamo il modello Alpha 700, che Sony propone al mondo dell'utenza prosumer.

BenQ Monitor