ZEISS Loxia 2.4/85: arriva anche il medio tele a fuoco manuale per le mirrorless Full Frame Sony Alpha A7

ZEISS Loxia 2.4/85: arriva anche il medio tele a fuoco manuale per le mirrorless Full Frame Sony Alpha A7

di Roberto Colombo, pubblicata il

“eiss Loxia 2.4/85 è basata su schema ottico Sonnar e utilizza sette lenti in sette gruppi. La distanza minima di messa a fuoco è pari a 80 centimetri, mentre la ghiera di messa a fuoco ha una rotazione di 220°, abbastanza lunga da permettere regolazioni di fino molto precise. Il prezzo tedesco IVA inclusa è di 1.399€”

Settembre intenso per Zeiss: dopo la presentazione di ben tre nuove ottiche della serie Milvus, il marchio tedesco ora completa anche la gamma delle ottiche Loxia dedicate alle mirrorless Full Frame di casa Sony. Con l'introduzione del nuovo Zeiss Loxia 2.4/85 ora la famiglia delle ottiche a fuoco manuale si estende tra le focali di 21mm e 85mm, con passaggi intermedi a 35mm e 50mm. L'innesto E-Mount permette di utilizzare le ottiche anche sulle mirrorless APS-C, ma sono le pieno formato 35mm A7 il primo mercato di sbocco per Loxia.

Si tratta di ottiche a fuoco manuale con ghiera dei diaframmi a due modi: tramite una vite sull'innesto è possibile rendere la ghiera click-less e quindi silenziosa e continua nella modifica dell'apertura. Questo particolare rende evidente l'attenzione verso il mercato dei videomaker, assieme al fatto che tutte e 4 le ottiche della famiglia hanno lo stesso diametro porta filtri e anche il medesimo diametro esterno: in questo modo possono essere cambiate in modo semplice e veloce all'interno dei sistemi di ripresa, ad esempio quelli con follow focus.

Zeiss Loxia 2.4/85 è basata su schema ottico Sonnar e utilizza sette lenti in sette gruppi. La distanza minima di messa a fuoco è pari a 80 centimetri, mentre la ghiera di messa a fuoco ha una rotazione di 220°, abbastanza lunga da permettere regolazioni di fino molto precise. Il prezzo tedesco IVA inclusa è di 1.399€.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Tedturb0 pubblicato il 16 Settembre 2016, 15:14
certo che per chi e' abituato ai gloriosi nomi zeiss (distagon, planar, sonnar, etc), questi nuovi nomi sono proprio nomi del cxxxo..
Commento # 2 di: gg1992_user pubblicato il 16 Settembre 2016, 16:06
Originariamente inviato da: Tedturb0
certo che per chi e' abituato ai gloriosi nomi zeiss (distagon, planar, sonnar, etc), questi nuovi nomi sono proprio nomi del cxxxo..

Quelli che dici tu sono i nomi dati agli schemi ottici, Loxia è il nome della linea di prodotti, come Milvus, Otus, Batis, Touit ecc. Infatti questo 85mm è un Sonnar, il 21mm un Distagon, 35mm e 50mm Planar
BenQ Monitor