Un nuovo Leica 25mm f/1.4 nei piani di Panasonic per le sue Lumix G

Un nuovo Leica 25mm f/1.4 nei piani di Panasonic per le sue Lumix G

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Grande fermento attorno alle ottiche per i sistemi mirrorless: dopo il 30mm Macro per Sony NEX e le indiscrezioni sul 300mm F2.8 per Samsung NX, Panasonic sembra intenzionata a rinnovare il 25mm F1.4 marchiato Leica”

Il mercato delle mirrorless comincia a prendere le misure con il pubblico e con le esigenze dei fotoamatori più esperti: dopo aver puntato molto sui corpi macchina l'attenzione comincia ora a rivolgersi da parte di tutti nella direzione delle ottiche. Samsung ha annunciato una interessante roadmap e ha lasciato trasparire anche dettagli non confermati sui futuri sviluppi del suo sistema NX per quanto riguarda gli obiettivi. Da qualche giorno è stato avvistato in casa Sony il 30mm Macro f/3.5: l'obiettivo era nei piani del colosso nipponico, ma le ultime indiscrezioni parlano anche del prezzo pari a 259,00 €.

Anche Panasonic ha deciso di muoversi sulla stessa linea e dopo la presentazione della Lumix DMC-G3, ha confessato di essere al lavoro, esistono già i primi 'working sample', su un'ottica luminosa e di qualità per le sue Lumix G Micro Quattro Terzi 25mm f/1.4. L'ottica dovrebbe essere costruita da Panasonic con i criteri di qualità di Leica e portare inciso sul barilotto proprio lo storico marchio tedesco, come già accade per il prodotto attualmente in commercio.


L'attuale obiettivo MFT Leica 25mm f/1.4

In un'intervista i tecnici Panasonic hanno dichiarato che non è lecito aspettarsi il lancio dell'obiettivo prima della seconda metà dell'anno, ma hanno aggiunto che sono in cantiere anche altre novità e che i piani dell'azienda sono quelli di presentare ogni anno almeno tre/quattro nuovi obiettivi


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: uncletoma pubblicato il 13 Maggio 2011, 16:44
Non ditelo a nessuno, ma sto pensando di prendermi una mirrorless u4/3 Olympus.
L'unica cosa che mi frena e' la mancanza di un mirino, se non come accessorio e non TLL.
Detesto scattare guardando o schermo posteriore (live view).
Pero' questo bestiolo (non voglio immaginare il costo) potrebbe farmi abbassare la guardia.
Commento # 2 di: Mercuri0 pubblicato il 13 Maggio 2011, 17:06
Originariamente inviato da: uncletoma
Pero' questo bestiolo (non voglio immaginare il costo) potrebbe farmi abbassare la guardia.


Sperabilmente la versione m4/3 sarà meno bestiola. Il prezzo invece è meglio continuare a non immaginarselo. Panasonic ha detto che per gli economi ci saranno gli obiettivi m4/3 Sigma.

Oppure il 20mm f1.7, dico io.

Non ditelo a nessuno, ma sto pensando di prendermi una mirrorless u4/3 Olympus.
L'unica cosa che mi frena e' la mancanza di un mirino, se non come accessorio e non TLL.
Detesto scattare guardando o schermo posteriore (live view).

Si sa mai Olympus ne faccia una con il mirino integrato? Magari buono quanto l'accessorio già disponibile, che imho, ha solo il problema del prezzo da accessorio.
Commento # 3 di: pin-head pubblicato il 13 Maggio 2011, 17:27
mah, per angolo di campo e pdc diventa l'equivalente di un 50mm 2.8.. sarà più difficile giocare con la pdc, purtroppo.
E' così difficile fare lenti più luminose per il formato 4/3??
Commento # 4 di: Tedturb0 pubblicato il 13 Maggio 2011, 19:05
e' cosi difficile fare una mirrorless full frame, dico io?
Commento # 5 di: Mercuri0 pubblicato il 13 Maggio 2011, 21:54
Originariamente inviato da: pin-head
mah, per angolo di campo e pdc diventa l'equivalente di un 50mm 2.8.. sarà più difficile giocare con la pdc, purtroppo.

No, è l'equivalente di un 31 f1.75

E' così difficile fare lenti più luminose per il formato 4/3??

Vero è che finora le lenti m4/3 puoi usarle aperte rimanendo con qualità altissima.

Ho appena letto di un francese che avendo la GF1+20mm, s'è comprato la X100 di Fuji. Anvedi un pò come è andata a finire...
http://translate.google.com/transla...ien-meilleur%2F
Commento # 6 di: pin-head pubblicato il 14 Maggio 2011, 00:09
Originariamente inviato da: Mercuri0
No, è l'equivalente di un 31 f1.75


magari! Non avresti quei valori nemmeno con un sensore aps-h.
Ma dato che è micro 4/3 con il sensore piccino piccino, si moltiplica tutto per due. Da cui, 50 2.8 (FF equivalente).
Indi.. di scarsissima utilità, almeno per me.
Commento # 7 di: Mercuri0 pubblicato il 14 Maggio 2011, 09:20
Originariamente inviato da: pin-head
magari! Non avresti quei valori nemmeno con un sensore aps-h.
Ma dato che è micro 4/3 con il sensore piccino piccino, si moltiplica tutto per due. Da cui, 50 2.8 (FF equivalente).


Yup, siccome non avevi specificato "FF equivalente", io ho fatto il conto nei confronti dell'APS-C Canon, per cui risulta equivalente come dof e fov di un 31mm f1.7.

Che sènno la gente che ti legge confonde.
Commento # 8 di: roccia1234 pubblicato il 14 Maggio 2011, 09:32
Originariamente inviato da: Tedturb0
e' cosi difficile fare una mirrorless full frame, dico io?


Vuoi una mirrorless full frame?
Tiè:

http://m.leica-camera.com/home_it.html

Commento # 9 di: marck77 pubblicato il 15 Maggio 2011, 11:12
Originariamente inviato da: Mercuri0
Si sa mai Olympus ne faccia una con il mirino integrato? Magari buono quanto l'accessorio già disponibile, che imho, ha solo il problema del prezzo da accessorio.


Si vocifera un uscita con mirino integrato Olympus per luglio. Mentre la Pana G3 appena uscita già ce l'ha

Originariamente inviato da: pin-head
mah, per angolo di campo e pdc diventa l'equivalente di un 50mm 2.8.. sarà più difficile giocare con la pdc, purtroppo.


Sì è vero. I tempi di esposizione però saranno sempre quelli di una lente f1.4, quindi dimezzati rispetto a quelli di un f2.8 (full-frame, APS o 4/3 che sia). Inoltre, salvo in casi assai specifici, la PDC troppo ridotta è più un problema che altro. In realtà la ricerca di lenti ultraluminose è più votata alla possibilità di ridurre i tempi di scatto (perchè si è al buio o perchè si fotografano oggetti in rapido movimento) che alla riduzione della PDC.
Commento # 10 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 15 Maggio 2011, 18:13
[U]l'unica[/U] cosa che mi frena dal sistema u4/3 (Olympus PEN in caso) è che il Voigtlander 40mm F/1.4 diventerebbe 80mm, e in 4/3 (formato che non amo particolarmente, neanche in MF) e ancor di più croppandolo in 3:2 (purtroppo il sensore scalabile è solo nelle costose, e ingombranti, e non stabilizzate GH)

Su una NEX 40*1.5= 60mm è ben diverso e utilizzabile come normale.

Ma Ma questo Leica 25mm potrebbe farmi cambiare idea e portarmi definitivamente sul 4/3, se il prezzo è abbordabile (circa 600 euro) e la qualità Leica.

A parte che esiste anche il Voigtlander Nocton 25/0.95 per MFT, però è un po' pesante (mezzo kg, più del doppio del Nocton 40/1.4), costa il doppio, e la Pdc è praticamente il 50% in più rispetto a quella del Nocton su NEX...
anche se mi sfizia la closest focusing distance di 17cm (! praticamente un minimacro) e l'avere una lente F0.95 stabilizzata :P
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor