Sony Cyber-shot: nuove bridge fino a 63x di zoom ottico

Sony Cyber-shot: nuove bridge fino a 63x di zoom ottico

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony punta sui lunghi zoom per le sue nuove bridge: HX400 ha un'ottica Zeiss da 50x, mentre il modello H400 arriva fino a 63x di escursione”

Zoom, zoom e ancora zoom: ecco cosa vogliono gli utenti - deve essere questo che hanno pensato in Sony al momento di progettare le nuove fotocamere Cyber-shot. Sono due le bridge messe sul piatto da Sony a pochi giorni dall'apertura del CP+ di Yokohama.

Sony Cyber-shot HX400V accoppia un sensore Exmor RTM CMOS da 20.4 megapixel, il processore BIONZ X e un'ottica 50x. Lo zoom ZEISS Vario-Sonnar T* è stabilizzato e copre le focali equivalenti 24mm-1200mm e offre apertura di diaframma f/2,8-6,3. La fotocamera offre mirino elettronico (201k punti) e display posteriore basculante da 3" e 921k punti. Il supporto video offerto è Full HD 1920x1080/50p, 50i, 25p, 24p. La macchina è posizionata a €479,00.

Si affida invece a un sensore Super HAD CCD da 20.1 megapixel Cyber-shot H400 che sfoggia zoom ottico 63x. Le focali coperte in questo caso vanno da 24,5mm a 1550mm equivalenti. Anche in questo caso troviamo un mirino elettronico, mentre il display posteriore è fisso. L'utilizzo di un sensore CCD la posiziona un gradino sotto nel comparto video, che si ferma alla risoluzione 720p. In questo caso il prezzo è di €299,00.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 12 Febbraio 2014, 13:41
Commento # 2 di: Bestio pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:09
1550mm, ci puoi fotografare anche gli alieni su Marte?
Non male per la caccia fotografica amatoriale (e per "paparazzare" ), anche se con la solita lentezza degli zoom motorizzati avanti che facciamo l'inquadratura il soggetto sarà già sparito.
Poi ovviamente bisognerà vedere la qualità e la stabilità di queste foto...
Commento # 3 di: roccia1234 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:13
Commento # 4 di: roccia1234 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:14
Originariamente inviato da: Bestio
1550mm, ci puoi fotografare anche gli alieni su Marte?
Non male per la caccia fotografica (e per "paparazzare" ), anche se con la solita lentezza degli zoom motorizzati avanti che facciamo l'inquadratura il soggetto sarà già sparito.
Poi ovviamente bisognerà vedere la qualità e la stabilità di queste foto...


Anche a me piacerebbe molto vedere cosa esce fuori a 1000-1500mm con questi trabiccoli.
Commento # 5 di: AlexSwitch pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:18
QUando si arriverà ad uno zoom 100X??????
Commento # 6 di: Cfranco pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:29
Mah
Com' era la regola empirica sui tempi di scatto ?
Bisogna scattare a meno di 1/f ?
Anche mettendoci dentro uno stabilizzatore ( che comunque miracoli non ne fa ) vuol dire stare sui tempi di 1/500 o 1/1000
Il tutto a f/6,3 con un sensore che a 200 ISO già impasta le immagini dal rumore ...
Va bene giusto a mezzogiorno in una giornata limpida d' estate
Commento # 7 di: MiKeLezZ pubblicato il 12 Febbraio 2014, 14:37
Stalker e Voyeur ringraziano
Commento # 8 di: Raven pubblicato il 12 Febbraio 2014, 18:13
Zoom, zoom e ancora zoom: ecco cosa vogliono gli utenti! - deve essere questo che hanno pensato in Sony


... e hanno pensato sbagliato...
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 18:25
EVVAI.
Finalmente portò fotografare la tipa del palazzo di fronte mentre fa il bidet.
Commento # 10 di: roccia1234 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 18:33
Originariamente inviato da: demon77
EVVAI.
Finalmente potrò fare un'acquerello alla tipa del palazzo di fronte mentre fa il bidet.


fixed
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor