Olympus pronta a licenziare 2500 dipendenti per tornare in attivo

Olympus pronta a licenziare 2500 dipendenti per tornare in attivo

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il produttore nipponico potrebbe ricorrere alla vendita di quote e al taglio del 7% della forza lavoro per tornare in attivo”

Lo scandalo che ha colpito Olympus dopo il licenziamento dell'EX-CEO Michael Woodford ha portato alla luce anni di perdite coperte in modo fraudolento dai vertici dell'azienda giapponese e aperto una crisi profonda.

I risultati pubblicati recentemente danno Olympus in lieve crescita dal punto di vista delle vendite di fotocamere, ma ancora lontana dal riportare il suo business alla profittabilità.

Una via per recuperare redditività è certamente quella che passa per il taglio dei costi e anche Olympus si vede costretta a percorrere questa strada. Stando a quanto riporta Reuters sono ben 2500 i lavoratori che vedranno il licenziamento, il 7% della forza lavoro.

Se ne saprà di più nel corso del mese di giugno, mese in cui verrà svelato anche il piano di vendita di una parte delle quote (si parla di Panasonic o Sony come acquirenti) per recuperare denaro fresco da utilizzare per continuare il suo business.

Nei mesi scorsi pare che Olympus abbia rifiutato la proposta di acquisto da parte di Fujifilm, stando alle parole del presidente della compagnia giapponese Shigetaka Komori: a quel tempo Olympus sembrava intenzionata a provare a mantenersi indipendente, ma forse gli sforzi di questo ultimo periodo non sono stati sufficienti.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Hulk9103 pubblicato il 01 Giugno 2012, 12:59
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.fotografidigitali.it/new...tivo_42414.html

Il produttore nipponico potrebbe ricorrere alla vendita di quote e al taglio del 7% della forza lavoro per tornare in attivo

Click sul link per visualizzare la notizia.


Insomma i manager/dirigenti fanno cazzate e chi ci rimette sono sempre i poretti dei bassi piani.
Commento # 2 di: junkman1980 pubblicato il 01 Giugno 2012, 13:49
benvenuto sul pianeta Terra...
Commento # 3 di: Faster_Fox pubblicato il 01 Giugno 2012, 13:58
Originariamente inviato da: Hulk9103
Insomma i manager/dirigenti fanno cazzate e chi ci rimette sono sempre i poretti dei bassi piani.


purtroppo è così...
BenQ Monitor