Nuovo zoom FUJINON XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS per mirrorleess Fujifilm

Nuovo zoom FUJINON XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS per mirrorleess Fujifilm

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Fujifilm mette sul piatto il suo secondo zoom dedicato al suo sistema mirrorless: FUJINON XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS con stabilizzatore e motori di messa a fuoco lineari”

Siamo stati molto positivi nelle nostre recensioni delle mirrorless di casa Fujifilm (trovate le nostre analisi su Fujifilm X-E1 a questo indirizzo e su Fujifilm X-Pro1 a questo indirizzo), ma c'è sempre una domanda che emerge tra lettori e interlocutori:

- "Sì, ma le ottiche?"

Fujifilm è al lavoro proprio in questa direzione e oggi mette sul piatto il secondo zoom per il suo sistema mirrorless X-mount, l'ottica FUJINON XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS. L'obiettivo forse non fa gridare al miracolo in termini di luminosità, ma offre stabilizzatore integrato e, soprattutto, se confermasse la buona resa ottica del fratello più piccolo 18-55mm potrebbe attirare diversi possessori di mirrorless Fujifilm alla ricerca di ottiche a più lunga gittata, coprendo angoli di campo equivalenti a quelli di un'ottica 84-305mm su formato pieno.

Nella nomenclatura LM sta a ricordare che utilizza 2 motori lineari per l'autofocus, per garantire una messa a fuoco rapida, precisa e silenziosa, utilizzabile, a detta di Fujifilm, anche durante le riprese video. Nella costruzione dell'ottica Fujifilm ha adottato un elemento ED e un vetro Super ED, oltre al trattamento superficiale HT-ECB. XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS sarà in vendita da luglio 2013, ma al momento non è stato comunicato il prezzo.

Per lavorare al meglio con il nuovo obiettivo con motori lineari le mirrorless Fujifilm X-Pro1 e X-E1 necessitano del nuovo firmware che verrà rilasciato in concomitanza con l'arrivo sul mercato della nuova ottica: il firmware dovrebbe migliorare le prestazioni dell'autofocus anche con il resto della gamma delle ottiche.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: threnino pubblicato il 17 Aprile 2013, 12:14
Sarei curioso di sapere il peso di questo tele per mirrorless. 500g?
Credo che dimensioni e peso siano stati i motivi principali per cui i teleobiettivi scarseggiano nel mondo mirrorless, o sbaglio?
Anzi, ultimamente la direzione sembra quella di avere ottiche con focali classiche (18-55), ma in formato "pancake", più tascabile.
Commento # 2 di: mentalray pubblicato il 17 Aprile 2013, 14:53
Originariamente inviato da: threnino
Sarei curioso di sapere il peso di questo tele per mirrorless. 500g?
Credo che dimensioni e peso siano stati i motivi principali per cui i teleobiettivi scarseggiano nel mondo mirrorless, o sbaglio?
Anzi, ultimamente la direzione sembra quella di avere ottiche con focali classiche (18-55), ma in formato "pancake", più tascabile.


No gli zoom tele li fanno anche Sony, Panasonic, Nikon e Olympus per le loro mirrorless, il discorso appunto é che se devo andare in giro con un catafalco del genere il cui rapporto prezzo/prestazioni é sbilanciato tutto da una parte mi butto direttamente su una DSLR che mi costa meno come corpo macchina e mi permette una piu' ampia scelta di zoom dal costo molto spesso inferiore.

Chi si prende una mirrorless é perché cerca la compattezza, nel momento in cui viene a mancare non capisco perché uno dovrebbe spendere piu' soldi per un corpo macchina meno performante e spesso privo di flash popup o peggio ancora di un mirino.
Commento # 3 di: spetro pubblicato il 17 Aprile 2013, 15:08
Originariamente inviato da: mentalray
Chi si prende una mirrorless é perché cerca la compattezza, nel momento in cui viene a mancare non capisco perché uno dovrebbe spendere piu' soldi per un corpo macchina meno performante e spesso privo di flash popup o peggio ancora di un mirino.


In realtà personalmente non rientro affatto in questa descrizione.
Io cerco una mirrorless perché per il mio (personale, non sto facendo un discorso generale, anzi...) modo di fotografare è più adatta.
Non mi interessa che sia compatta, mi interessa che NON abbia un mirino ottico.
Perché (ripeto, io) prima mi vedo in testa cosa voglio ottenere, poi inquadro e voglio vedere sul display (o al massimo mirino elettronico) quanto di più preciso otterrò, compresi eventuali filtri, effetti, correzioni, bilanciamenti ecc...
Quindi per me è proprio il contrario
E queste Fuji sono veramente allettanti.
Commento # 4 di: mentalray pubblicato il 17 Aprile 2013, 15:29
Originariamente inviato da: spetro
In realtà personalmente non rientro affatto in questa descrizione.
Io cerco una mirrorless perché per il mio (personale, non sto facendo un discorso generale, anzi...) modo di fotografare è più adatta.
Non mi interessa che sia compatta, mi interessa che NON abbia un mirino ottico.
Perché (ripeto, io) prima mi vedo in testa cosa voglio ottenere, poi inquadro e voglio vedere sul display (o al massimo mirino elettronico) quanto di più preciso otterrò, compresi eventuali filtri, effetti, correzioni, bilanciamenti ecc...
Quindi per me è proprio il contrario
E queste Fuji sono veramente allettanti.


Quindi fotografi solo paesaggi e oggetti fermi?
Commento # 5 di: threnino pubblicato il 17 Aprile 2013, 15:34
Originariamente inviato da: mentalray
No gli zoom tele li fanno anche Sony, Panasonic, Nikon e Olympus per le loro mirrorless, il discorso appunto é che se devo andare in giro con un catafalco del genere il cui rapporto prezzo/prestazioni é sbilanciato tutto da una parte mi butto direttamente su una DSLR che mi costa meno come corpo macchina e mi permette una piu' ampia scelta di zoom dal costo molto spesso inferiore.


Ho visto che sony propone un obiettivo analogo da 350grammi, quindi suppongo che anche questo si aggiri tra i 350 ed i 400g.
Sommati ad un corpo macchina mirrorless da 200g circa, superiamo il mezzo chilo di "compatta"
Per questo tipo di ottiche è abbastanza vitale la presenza di un buon stabilizzatore, sarebbe bello vederlo/e all'opera.
Aspettiamo un test sul campo. Comunque sia, ritengo le mirrorless un'ottimo mondo, sottovalutato da molti, con tanti pregi, però queste si adattano poco alle lunghe focali ed alla fotografia sportiva, imho...
Commento # 6 di: spetro pubblicato il 17 Aprile 2013, 15:47
Originariamente inviato da: mentalray
Quindi fotografi solo paesaggi e oggetti fermi?


Si, sostanzialmente faccio foto "turistiche" illudendomi di metterci un 'che di visione artistica.
Chiaramente anche le eventuali persone in posa rientrano negli "oggetti fermi" di cui parli.
Poi può capitare quello in movimento, ma è veramente rarissimo nel mio caso (in effetti non me ne viene in mente uno... a si, l'esibizione delle Frecce Tricolore anni fa... basta )
Commento # 7 di: Roberto Colombo pubblicato il 17 Aprile 2013, 16:09
580g secondo la scheda tecnica. Anche il 18-55mm di Fujifilm pesa di più della media degli zoom standard per mirrorless.

Commento # 8 di: spetro pubblicato il 17 Aprile 2013, 16:24
Originariamente inviato da: Roberto Colombo
Anche il 18-55mm di Fujifilm pesa di più della media degli zoom standard per mirrorless.


Però è un 2.8-4 stabilizzato, non male per uno standard.
Commento # 9 di: threnino pubblicato il 17 Aprile 2013, 16:24
Originariamente inviato da: Roberto Colombo
580g secondo la scheda tecnica. Anche il 18-55mm di Fujifilm pesa di più della media degli zoom standard per mirrorless.


Accidenti, una bella bestiola. Grazie per la precisazione.
Pesa più dei corrispettivi entry level per Reflex

Originariamente inviato da: spetro
Però è un 2.8-4 stabilizzato, non male per uno standard.


Interessante che arrivi a 2.8 il 18-55.
Commento # 10 di: Roberto Colombo pubblicato il 18 Aprile 2013, 08:16
Il 18-55mm in mano, rispetto a tanti altri zoom standard di mirrorless (e reflex entry level), dà l'impressione di essere 'un bel pezzo di vetro', la costruzione in metallo fa anche la sua parte: immagino abbiamo ricercato (a ragione) lo stesso feeling anche su questo zoom
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor