Novità Canon al CES: fino a 50x di zoom, 30x sulla compatta tascabile

Novità Canon al CES: fino a 50x di zoom, 30x sulla compatta tascabile

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Le nuove PowerShot di casa Canon offrono fino a 50x di zoom sulla bridge e 18x e 30x sulle versioni da tasca”

Le fotocamere compatte ormai sono sempre più considerate un bene di elettronica di consumo e non stupisce che un colosso come Canon abbia tenuto in serbo per la kermesse statunitense le sue Powershot e IXUS dopo un Photokina in cui i pezzi forti avevano mirato più in alto in termini di pubblico d'elezione. La gamma presentata tra i padiglioni del CES di Las Vegas ha piatti per tutti i gusti, dagli amanti dei selfie a quelli che vogliono al collo zoom da record, passando per le eleganti fotocamere da borsetta della serie IXUS. Ecco i dettagli delle superzoom.

PowerShot SX530 HS vanta uno zoom ottico 50x molto spinto che può essere esteso fino a 100x con la funzione ZoomPlus. La focale minima è pari a 24 millimetri equivalenti. Il sensore è un CMOS della famiglia HS System da 16 megapixel e l'ottica - naturalmente - stabilizzata. Quando si scatta alla focale massima uno dei problemi delle superzoom e ritrovare il soggetto quando questo esce per errore dall'inquadratura: la tecnologia Zoom Framing Assist è studiata proprio per aiutare il fotografo in questo frangente. Tra gli altri dati figurano il supporto Wi-Fi e NFC e la registrazione di filmati Full HD. PowerShot SX530 HS ha l'aspetto di una bridge e sarà disponibile da gennaio 2015 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 386€ Iva inclusa.

Sono caratterizzate da corpi più compatti le nuove PowerShot SX710 HS e PowerShot SX610 HS, che rientrano nella categoria delle tascabili pur sfoggiando zoom 30x e 18x. In questo caso il sensore CMOS HS System di circa 20.3 megapixel e le ottiche partono da una focale minima di 25mm equivalenti. Condividono cona la superzoom lo stabilizzatore ottico, i video 1080p e il supporto Wi-Fi e NFC. PowerShot SX610 HS sarà disponibile da febbraio 2015 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 254€ Iva inclusa, PowerShot SX710 HS, invece, al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 386€ Iva inclusa.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Marok pubblicato il 05 Gennaio 2015, 19:27
Immondizia Canon per tutti!
Uscire con queste compatte nate non vecchie ma MORTE è un insulto per tutti gli acquirenti.

Svegliate Canon pls siamo nel 2015 era dei grandi sensori e delle ottiche luminose e volendo anche del 4k...
Commento # 2 di: Lazza84 pubblicato il 06 Gennaio 2015, 14:11
Canon...
Ma per caso i laboratori di ricerca e sviluppo Canon sono andati a fuoco ?

Nel settore compatte ormai è anni che esce con della m****a e questo è l'ennesimo carico di letame Qualche mese fa ha presentato un clone della RX100 con 2 anni di ritardo dove l'unica vera innovazione è l'interfaccia di utilizzo (es. possibilità di selezionare il punto di messa a fuoco tramite touch screen) per il resto è si una buona macchina ma in ritardo di 2 anni !!! Serve innovare sveglia !!!!
Quando si sveglieranno dal sogno delle vendite facili si ritroveranno il mercato entry-level cannibalizzato dai cellulari e su quello delle compatte premium con un ritardo di anni rispetto alla concorrenza (già sulla G7X hanno dovuto utilizzare un sensore Sony )
Commento # 3 di: opelio pubblicato il 07 Gennaio 2015, 14:54
Non che in zona giallo-nera le cose vadano meglio.
Si prende il sensore di questa, si mette nel corpo di quella con il modulo AF di quell'altra, il tutto con un nuovo fiammante LCD posteriore!!! O peggio, si alzano gli ISO massimi e si da un nuovo nome così, tanto per deprezzare la versione uscita 10 giorni prima.

E dire che che c'è chi come SONY, (non mi pare faccia solo macchine fotografiche di mestiere) che di novità ne sforna a rotta di collo, giusto per fare un esempio, oppure FUJI...
BenQ Monitor