Nasce la Commissione New System Cameras in seno ad AIF

Nasce la Commissione New System Cameras in seno ad AIF

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nasce la Commissione New System Cameras per favorire la diffusione delle mirrorless in Italia”

Ci è capitato spesso di dirlo: in Italia le mirrorless non sono ancora riuscite a sfondare. In altri Paesi, come ad esempio il Giappone, i nuovi sistemi compatti ad ottiche intercambiabili hanno trovato una folta schiera di appassionati, arrivando a rubare alle reflex anche il 40% del loro mercato.

Per contribuire alla diffusione di una cultura di tutti i nuovi sistemi compatti in Italia (mirrorless, ma non solo, anche compatte con sensori di grosse dimensioni e nuovi concetti di fotocamere) si è costituita all'interno di AIF (Associazione Italiana Foto e Digital Imaging) la Commissione New System Cameras che si propone di dar vita ad attività culturali, di formazione e di comunicazione.

Fanno parte della Commissione New System Cameras tutti i marchi che commercializzano, o che si apprestano a commercializzare, fotocamere di nuova concezione: Fujifilm, Nikon, Olympus, Panasonic, Pentax, Samsung e Sony.

AIF, Associazione Italiana Foto e Digital Imaging dal 1979 rappresenta l'intera filiera del mondo della fotografia e dell'imaging: dai produttori e importatori ai grossisti, ai laboratori fotografici, ai punti di vendita. La sua attività culturale, scientifica e formativa per la promozione della fotografia e dell'imaging si rivolge sia ai professionisti che agli amatori.

Staremo a vedere se questo tavolo tra i produttori riuscirà a mettere in campo iniziative in grado di convincere anche il pubblico italiano delle opportunità messe a disposizione dai nuovi sistemi o se quest'ultimo rimarrà ancorato alla sua dicotomia storica: "Reflex o Compatta?"


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AleLinuxBSD pubblicato il 20 Dicembre 2011, 08:12
Semplicemente ridicolo creare un'associazione per cercare di promuovere soluzioni mirrorless, che pur offrendo molto meno agli utenti, rimangono molto costose, nonostante ai produttori costino molto meno.
Sostanzialmente, alto margine per i produttori, nessun vantaggio per gli utenti.
Se una volta tanto gli italiani sono meno fessi degli altri, non mi pare sia una cattiva cosa.
BenQ Monitor